33.5 C
Pisa
lunedì 22 Luglio 2024
09:44
LIVE! In continuo aggiornamento

Bolletta salata? Risparmiare su consumi energetici si può. I consigli dell’Ing. Bini [audit gratuito]

09:32

Per molti il 2030 è lontano, in realtà è dietro l’angolo, l’obbiettivo fissato per le abitazioni di migliorare energeticamente è per molti un incubo, una “tassa” esosa, un investimento visto come proibitivo. Per risolvere tutto questo c’è una soluzione.

SPONSORIZZATO

Dopo aver letto, decidi se vuoi risparmiare o continuare a pagare la bolletta salata

Ecco i consigli dell’ingegner Mirko Bini, con ufficio a Terricciola in via Roma 43, consiglia: “in realtà può diventare un’opportunità, perchè il miglioramento energetico corrisponde ad un risparmio su riscaldamento, energia elettrica e certe volte anche sull’uso di acqua.

Di cosa parliamo?? Parliamo di interventi che riguardano l’edificio e quindi interventi passivi volti a migliorare la risposta dell’involucro rispetto alla dispersione del calore, e di sistemi attivi interventi impiantistici che sostituiscono i vecchi impianti con nuovi più performanti o che cambiano il tipo di impianto esistente o nuovi impianti integrati (ad esempio fotovoltaico e pompa di calore). Segui anche su Facebook clicca qui

Come si può capire materia molto tecnica che va analizzata e spiegata puntualmente caso per caso.

Quello che propongo è uno Studio Energetico Gratuito un “Audit “ completo che riguarda sia la parte del riscaldamento sia lo studio energetico elettrico.

Fornendomi il materiale necessario, planimetrie e bollette e previo sopralluogo fornirò uno studio che partirà dallo Status Attuale dell’Abitazione definendone la Classe Energetica e mostrerò gli interventi necessari ai vari Step di miglioramento cercando di quantificarne i costi e il periodo di ammortamento, utilizzando gli incentivi fiscali laddove presenti e il risparmio diretto sulle utenze. Segui anche su Facebook clicca qui

Gli interventi da prevedere sono diretti: ad esempio impiantistici, che siano su climatizzazione invernale o estiva o di tipo solare siano essi termici o fotovoltaici, ma possiamo anche studiare o prevedere la Geotermia a bassa entalpia come soluzione avanzata, oppure interventi indiretti volti a migliorare la coibentazione dell’involucro quindi agire passivamente, come ad esempio sistemi a cappotto, coibentazione di tetto o sottotetto, sostituzione infissi e schermature solari.

Uno studio preliminare è fondamentale per conoscere e per valutare al meglio gli interventi da fare, per ottimizzare investimento e ritorno economico, quantificare preventivamente e analizzare dove intervenire diventa prioritario e programmare un intervento in modo compiuto fa generare immediatamente un risparmio sulle bollette e ci permette di farci trovare pronti al 2030 quando diventerà obbligatorio centrare determinati standard.” Fonte: Ing. Mirko Bini – Segui anche su Facebook clicca qui

Fotovoltaico, Ing. Bini, Terricciola: “straordinarie novità per le famiglie a basso reddito”

Ultime Notizie

Inseguito per le strade di Pontedera, minorenne fermato dalla Polizia Locale su scooter rubato

PONTEDERA: minorenne inseguito e fermato dalla Polizia Locale di Pontedera su scooter rubato La Polizia Locale di Pontedera ha messo a segno un'importante operazione di...

Ricercata, catturata in zona duomo a Pisa dalla Polizia di Stato

Controlli serrati della Polizia in zona Duomo a Pisa, per prevenire furti e danni alla cittadinanza. I risultati non mancano. Su disposizione del Questore di...

La guida turistica di Peccioli è online e scaricabile, ecco come fare

Peccioli borgo sempre più accessibile: è online la guida di Peccioli Accessibile, scaricabile gratuitamente e direttamente dal sito di Village For All. Il Comune di...

Addio all’avvocato Capone di Vicopisano, muore a 60 anni

Il mondo legale pisano perde uno dei suoi protagonisti più stimati. L'avvocato Alessandro Capone, noto tributarista, è scomparso all'età di 60 anni. La  morte dell'avvocato...

Si smarrisce nella boscaglia, i Vigili del Fuoco la rintracciano nella tarda serata

La donna che aveva perso l’orientamento durante una escursione. I Vigili del Fuoco  sono intervenuti alle ore 19:00 nella giornata di ieri domenica 21...

Incendio Geofor, conclusi i lavori di bonifica. Belli: al via la riorganizzazione [VIDEO]

In un comunicato diffuso in rete l'Assessore al comune di Pontedera Mattia Belli aggiorna insieme ai Vigili del Fuoco la situazione a seguito dell'incendio...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Maturità, ITIS Marconi Pontedera: ecco i nomi dei centisti e delle centiste

PONTEDERA. L’ITIS Guglielmo Marconi comunica i nomi degli studenti e delle studentesse che hanno riscosso il massimo dei voti (100/100) all’ultimo esame di Stato. Si...

Muore a 46 anni, lutto in Alta Valdera

Profondo cordoglio per la prematura scomparsa di Francesco Martini. È sconvolta e incredula l’Alta Valdera, che si è svegliata con la notizia terribile della prematura...

Maturità, IPSIA Pacinotti Pontedera: ecco i nomi dei centisti e delle centiste

PONTEDERA. L’IPSIA Antonio Pacinotti comunica i nomi degli studenti e delle studentesse che hanno riscosso il massimo dei voti (100/100) all’ultimo esame di Stato. Si...

Mezzo pesante in fiamme a Pontedera: Vigili del Fuoco in azione [FOTO]

L'incendio è divampato nel pomeriggio di oggi, martedì 16 luglio.  Intorno alle 16 di oggi, martedì 16 luglio, un mezzo pesante ha preso fuoco a Pontedera,...

Restyling della Stazione, Pisa si aggiudica il 3° premio internazionale 

Opere pubbliche, il Comune di Pisa si aggiudica il 3° premio internazionale “CITY SCAPE Award 2024” per il restyling della Stazione. Il Comune di Pisa...

Automobilista inverte la marcia e riparte contromano sulla Fi-Pi-Li

L'allarme è scattato intorno alle 3.30, nella notte tra giovedì 18 e venerdì 19 luglio. Nella notte tra giovedì 18 e venerdì 19 luglio, gli...