23 C
Pisa
giovedì 18 Agosto 2022

Bell’idea! Al ristorante in sicurezza

PONTEDERA. Alcune delle attività chiuse per l’emergenza sanitaria stanno riaprendo i propri battenti, dal 4 maggio si avvierà ufficialmente la così detta seconda fase. Se “tutto andrà bene” già da metà mese altri esercizi potranno ripartire, le attività di somministrazione al tavolo come ristoranti, pizzerie e simili, dovranno aspettare invece il 1 giugno.

Per quest’ultimi come per tutti gli esercizi commerciali ci sarà la regola di garantire la massima sicurezza sanitaria, dove alla base di tutto ci sarà il distanziamento sociale.

Ciò significa che un ristorante non potrà mai accogliere una quantità di clientela come accadeva precedentemente la crisi sanitaria, il distanziamento obbligato costringe alla riduzione di sedute e tavoli, con evidente rimessa dell’esercente. Le idee fortunatamente non mancano e proprio nelle ultime ore si studiano possibilità di soluzioni adeguate al rispetto del decreto governativo.


Una dei progetti che potrebbero essere utili alla causa, giunge dall’architetto Luca Doveri che propone un semplice quanto funzionale elemento che coniuga il fattore estetico alla funzionalità del manufatto, concedendo privacy, garanzia di funzionalità, sicurezza e la “discreta socializzazione”, ma soprattutto garantisce il recupero di spazi.

Come riporta l’architetto: “queste sono cellule pensate per 3-4 persone, oppure per 5-6, permettono una riunione di una coppia o di un intero nucleo familiare”.


Il distanziamento previsto tra un commensale e l’altro di 150 centimentri non ha più senso visto che a separare ci pensa la parete in plexiglas. Ciò permette di mantenere il numero posti tavola in rispetto antiCovid-19”.

“Non solo – continua Luca Doveri – le cellule sono state concepite anche per dare un beneficio psicologico: la persona nonostante abbia un suo spazio esclusivo ed intimo, mantiene la percezione netta di quel che è il suo spazio di competenza”.

L’architetto Luca Doveri è stato tra gli organizzatori di “Effetto Serra”, l’esposizione artistica dedicata al recupero ambientale dopo l’incendio dei Monti Pisani ed al  Monte Serra  Presso Villa Crastan Pontedera.

© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Ultime Notizie

Tre minorenni tentano di svaligiare un camper, fermati e denunciati

Operazione di contrasto ai reati predatori a Pisa. A seguito della recrudescenza dei reati predatori commessi su persone e veicoli, nella settimana del Ferragosto il...

Due morti in Toscana per il maltempo, colpiti da alberi

In Toscana un uomo e una donna sono morti a causa degli effetti del forte maltempo. Due morti in Toscana per il maltempo: a Lucca...

Covid, 149 nuovi casi in provincia di Pisa: i dettagli comune per comune

Nuovo aggiornamento sul fronte Coronavirus delle ultime 24 ore in provincia di Pisa. Sono 149 i nuovi casi Covid registrati in provincia di Pisa nelle ultime 24 ore: Area pisana,...

Il maltempo si abbatte sulla Valdera

Un fortissimo temporale si è abbattuto in Valdera creando disagi in molte zone. https://youtu.be/WEQ_PXRW7Ek Venti e forti piogge si sono abbattuti dalle 10 di oggi, giovedì...

Famiglia con 2 bambini si perde nel bosco, salvata con l’elisoccorso

I due adulti e i due bambini si trovavano in una zona impervia e sono stati recuperati dal cielo dai vigili del fuoco. Una famiglia...

Incendio lungo la Fi-Pi-Li, code a causa del fumo

È accaduto nella mattinata di oggi, giovedì 18 agosto. Un incendio a lato della carreggiata è stato segnalato stamani tra gli svincoli di Pontedera est...

News più lette negli ultimi 7 giorni

La Valdera piange il suo amato musicista

L’addio commosso di amici, conoscenti e appassionati della sua musica: la Valdera perde oggi il ‘suo’ grande fisarmonicista. CAPANNOLI – Le note della musica più...

Frontale tra auto e motorino: soccorsa una 15enne priva di sensi

Lo schianto ieri sera, la ragazza a terra priva di coscienza: trasportata al pronto soccorso. BUTI – L’incidente è avvenuto ieri sera – 12 agosto...

Festa di compleanno finisce in tragedia: turista precipita da un muro e muore sul colpo

Il turista, di origine tedesca, è caduto da un muro durante la notte, forse a causa del troppo alcol: morto sul colpo, per lui...

“In Fi-Pi-Li c’è un veicolo contromano”. La segnalazione ieri sera

Più automobilisti della strada di grande comunicazione Firenze-Pisa-Livorno hanno riferito di aver visto un veicolo viaggiare contromano ieri sera. Minuti di apprensione per la segnalazione di un veicolo contromano...

Muore il dottor Conticini, storico farmacista

Se ne va volto conosciuto. Un giorno di lutto per l'intera comunità. L'annuncio sui canali social della farmacia Conticini. PISA. Muore Cesare Conticini titolare dell'omonima...

Il mondo della cultura piange una prematura scomparsa

Lutto nel mondo della cultura per la prematura scomparsa della storica socia. SAN MINIATO - Le socie dell’associazione FIDAPA - Sezione di San Miniato annunciano,...