21.2 C
Pisa
venerdì 22 Ottobre 2021

Basta etichette: venite a vivere il Villaggio Gramsci

Elena Nencioni vive nel Villaggio Gramsci, ma è nata e cresciuta nel Villaggio Piaggio, che pur avendo dei punti in comune (per esempio le scuole), sono due cose diverse.

“Sono Elena Nencioni – comunica la nostra lettrice in un contributo audio – e volevo dare una contro-risposta ad un articolo di Matteo Arcenni (FdI) sul Villaggio Gramsci, ma al quale è stata inserita la foto del Villaggio Piaggio (clicca qui per leggere l’articolo FdI).”

“Vorrei dire al signor Arcenni – si riporta nel contributo audio inviato a VTrend – che ho 44 anni e sono nata e cresciuta nel Villaggio Piaggio. I miei genitori e i miei zii lavoravano alla Piaggio e mi sono trasferita accanto, nel Villaggio Gramsci. Mia madre invece vive ancora nel Villaggio Piaggio, vicino alla fontana.”

“Da cittadina ‘villaggina‘ sono stanca di sentir parlare solo di quello che accade in negativo.”

“Negli anni – continua la ‘villaggina’- nonostante sappiano che la situazione di convivenza sia difficile, abbiamo fatto tante cose per questo quartiere, ma ne siete a conoscenza? ma da parte vostra non ne avete mai parlato.  Con le insegnanti e i nostri ragazzi abbiamo fatto delle parate per la festa del carnevale multi-etnico, abbiamo invitato una scrittrice, abbiamo fatto uno spettacolo di teatro sul tema della diversità e abbiamo organizzato al parco del quartiere Villaggio Piaggio degli eventi a cui hanno partecipato anche cittadini del Villaggio Gramsci.”

“C’è bisogno di fare ancora di più e soprattutto di vivere il quartiere e non abbandonarlo. Questi quartieri hanno una storia, non è giusto continuare a parlare di essi solo in negativo.”

“É giusto che i ragazzi vengano etichettati con provenienza da questo quartiere? Io non credo. Le cose negative accadono, indubbiamente, ma da cittadina e mamma chiedo alle forze politiche di entrare in questo quartiere multi-etnico che ha sicuramente del potenziale sul quale lavorare.”

“Consiglio alle forze politiche di evitare di etichettare questi quartieri a prescindere e magari di non etichettarli come luoghi di degrado solo per fare propaganda”.

Mi sono messa in gioco per questi quartieri di Pontedera, – conclude Elena Nencioni – per questo accolgo qualsiasi persona che abbia intenzione di mettere ‘pace’ e tirare fuori il bello e non sempre il negativo”.

Ultime Notizie

Muore mentre fa colazione, il decesso questa mattina

A nulla sono valsi gli immediati soccorsi prestati ad una signora di 51 anni ospite di un'amica mentre faceva colazione.Alle ore 10.35 su richiesta...

Lega Capannoli, ex scuola primaria: “persa l’occasione di risparmiare 5.978 €”

Soldi che potevano essere risparmiati, è questo il pensiero della Lega Capannoli a proposito del Progetto 'recupero ex scuola primaria'."La giunta comunale di Capannoli,...

Pontedera: il Lotti piange la dottoressa scomparsa

"L'Azienda USL Toscana nord ovest esprime il più sentito cordoglio per la scomparsa della dottoressa Gianna Gambaccini", con queste parole si apre il comunicato...

Covid, Toscana: sale il tasso di positività

Coronavirus, 277 nuovi casi, età media 49 anni. Tre i decessi.I nuovi casi registrati in Toscana sono 277 su 29.032 test di cui 8.718...

Usl Toscana Nord-Ovest: “Indetto sciopero ad oltranza fino al 31 ottobre”

L'Azienda informa che è stato indetto dall’Associazione sindacale Fisi uno sciopero ad oltranza fino a domenica 31 ottobre. Lo sciopero, indetto dalla Fisi, ha portata...

Provincia di Pisa, trend positivo della domanda di lavoro

A Pisa continua la tendenza a crescere della domanda di lavoro espressa dalle aziende (+13%)Tendenza con segno positivo anche nel mese di ottobre 2021...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Ucciso da un malore improvviso noto imprenditore

La tragedia si è consumata ieri, intorno a mezzogiorno. L’uomo si è sentito male mentre si trovava nel capanno di caccia.Un cacciatore di 72...

Si getta dalla finestra e muore

È morta sul colpo, niente da fare per la donna che domenica scorsa si è lasciata cadere dalla finestra della sua abitazione.La tragedia si...

Ponte a Calcinaia, quando riapre? Il sindaco Alderigi risponde

Arrivare a Pontedera sembra essere diventata un'impresa. Disagi ancora derivanti dalla chiusura del Ponte a Calcinaia.  L'incidente avvenuto ieri alle porte di Pontedera (clicca qui...

Santa Maria a Monte piange il 47enne morto sul posto di lavoro, la rabbia il dolore di Ilaria Parrella

E' un messaggio toccante quello postato della prima cittadina di Santa Maria a Monte, un messaggio intriso di dolore e rabbia per l'ennesima morte...

Minuti di alta tensione, scoppia la lite in pieno centro a Pontedera

Alta tensione nel pomeriggio di ieri in centro a Pontedera tra un gruppo di persone.PONTEDERA. La lite è scoppiata dopo le 18, in corso...

Pontedera, Luna Park: ecco il Voucher digitale da scaricare per salire sulle attrazioni

Tutto digitale, il mondo gira attorno ad un click, per questo in occasione della festa dei bambini arrivano agevolazioni che permettono di rendere facile...