5.2 C
Pisa
mercoledì 26 Gennaio 2022

Residenza sanitaria abusiva, i carabinieri la chiudono, trasferiti gli ospiti

I Carabinieri hanno chiuso una residenza sanitaria in quanto priva di autorizzazioni, anche i 7 ospiti sono stati collocati in altre strutture.

A Crespina Lorenzana (PI), i Carabinieri del Nucleo Antisofisticazione e Sanità, collaborati dai colleghi dell’Arma locale e dal personale dell’Azienda USL Toscana Nord Ovest, hanno proceduto alla chiusura di  una struttura del luogo che è risultata priva dei requisiti minimi igienico-sanitari, organizzativi e strutturali.
Le forze dell’ordine hanno anche verificato una condizione di inadeguato livello di assistenza fornito agli ospiti, 7 le persone anziane non autosufficienti presenti nella struttura, assistiti da operatori privi di qualifica professionale, nonché carenze nella somministrazione dei farmaci.

Gli ospiti della struttura sono stati immediatamente trasferiti, previa sotto-posizione a tampone molecolare da COVID-19, risultati negativi, ricollocati in altre strutture residenziali della provincia di Pisa e Livorno, ad eccezione di un ospite preso in carico dai familiari.
L’intensificazione dei controlli da parte dei Carabinieri del NAS, in concomitanza con il periodo delle festività, è stata finalizzata ad assicurare la corretta erogazione dei servizi di cura ed assistenza a tutela delle persone indifese. Il possibile decadimento assistenziale può inoltre ripercuotersi anche sulla corretta attuazione delle misure di prevenzione del COVID, con gravi conseguenze sulla incolumità dei soggetti particolarmente vulnerabili per età e stato di salute.

   

Ultime Notizie

Ucciso da un malore mentre è al lavoro

Un impiegato di 50 anni è morto improvvisamente mentre si trovava al lavoro. La tragedia è successa ieri mattina a Castelfranco di Sotto, nello studio...

Muore a soli 28 anni

Gioco del Ponte in lutto per la prematura scomparsa del giovane di 28 anni. È morto improvvisamente nelle scorse ore Brenno Marani, 28 anni. Marani...

Tabaccai, fuori dai VIP, per la marca da bollo occorre il green pass, ‘eccessivo’

“Stiamo lavorando con la nostra dirigenza nazionale affinchè sia corretto l’ultimo decreto a firma del presidente Draghi che impone dal 1° febbraio l’obbligo di...

Deceduta giovane barista di Ponsacco

Aveva solo 47 anni, volto conosciuto e sorridente, sempre disponibile al buon umore e professionalmente ineccepibile,  per questo Elisa era molto apprezzata dalla clientela. Ancora...

Lutto nella Polizia di Stato, muore il dottor Enrico Batini

Il questore e il personale tutto della Polizia di Stato della provincia si stringono attorno alla famiglia Batini per la scomparsa del dr. Enrico...

Pontedera: Giulio Regeni ricordato al XXV aprile

Pontedera, e' stato ricordato oggi al Liceo XXV aprile, Giulio Regeni, il giovane ricercatore triestino scomparso il 25 gennaio 2016, poi successivamente  ritrovato senza...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Muore improvvisamente bidello dell’Itis di Pontedera

Lutto nel mondo della scuola: muore collaboratore molto conosciuto dell'Itis Marconi di Pontedera. PONTEDERA. Si è spento improvvisamente nelle scorse ore Stefano Grazzini, 56 anni,...

Uccisa da un malore improvviso in casa

Il dramma a Pisa, danna stroncata da un malore improvviso che non le ha lasciato scampo. La vittima è Lucia Franchini, 68 anni, volto noto...

Atti sessuali con 13enne: istruttore della Valdera arrestato

Pesante accusa nei confronti dell'uomo, un istruttore di 70 anni di un centro ippico della Valdera, che adesso si trova in carcere. Da settembre scorso...

Tragedia a Pisa: militare di 48 anni trovato morto

Trovato morto un uomo nella struttura del Cisam di San Piero a Grado. Ipotesi suicidio. Tragedia al Centro Interforze Studi e Applicazioni Militari di San...

Deceduta giovane barista di Ponsacco

Aveva solo 47 anni, volto conosciuto e sorridente, sempre disponibile al buon umore e professionalmente ineccepibile,  per questo Elisa era molto apprezzata dalla clientela. Ancora...

Sparito nel nulla: Matteo ancora non si trova, proseguono le ricerche

È avvolta nel mistero la scomparsa di Matteo Della Longa, svanito nel nulla nel pomeriggio di lunedì scorso. Da lunedì 17 gennaio non si hanno...