14.5 C
Pisa
martedì 11 Maggio 2021

ArtInsolite: non si ferma la rassegna artistica del Teatro del Silenzio 


LAJATICO. Nessuno stop per la rassegna artistica legata al Teatro del Silenzio, nonostante la grande assenza della kermesse musicale di Andrea Bocelli che ogni anno muove decine di migliaia di persone.

Tante le iniziative collaterali promosse dal Teatro, in particolare il ciclo di esposizioni ArtInsolite 2020, che ha visto molti artisti internazionali alternarsi negli anni per mostre e installazioni sotto la regia di Alberto Bartalini

La più imponente delle installazioni di quest’anno è proprio quella realizzata nella platea dell’anfiteatro naturale dove ogni anno si tiene il concerto: migliaia di bandiere di centinaia di Paesi diversi occupano lo spazio che di solito è destinato al pubblico, in un messaggio di vicinanza e unione dall’evocativo titolo “People”. L’installazione ideata da Bartalini occupa centinaia di metri e offre una visione mozzafiato del Teatro del Silenzio. 

Ma non è finita qui. Ci aspettano due giorni di performance dell’artista romano David Pompili che, sulle saracinesche del borgo, darà vita a opere permanenti di street art dedicate a Franca Valeri, scomparsa pochi giorni.

Un altro grande progetto è quello denominato #DISTANZAZERO, inaugurato ai primi di luglio e che caratterizza ArtInsolite 2020. A 118 artisti è stato chiesto di mettere a disposizione un’opera sul tema, con unica regola la dimensione 80cmX80cm. Pittori, performer, scultori, fotografi, persino coreografi e tanti altri protagonisti del mondo culturale hanno risposto con entusiasmo e ne è nata una mostra diffusa, con l’incisiva curatela di Carlo Alberto Arzelà, Matteo Graniti e Lorenzo Emanuele Metzler, per le strade di Lajatico che vede le personalità provenienti dagli ambienti più disparati raccontare la loro “#DISTANZAZERO”: da Oliviero Toscani a Giuseppe Veneziano, da Giovanni Gastel a Marco Lodola, da Luca Tommassini a Kurt Laurenz Metzler e decine d’altri. Questa mostra nasce con lo scopo di annullare la lontananza, mettendo in luce attraverso l’arte quelle che sono le più grandi ambizioni, passioni, dubbi e paure del momento, oltre che la volontà di rappresentare i pensieri e le suggestioni degli artisti come una “voce unica”.

Oltre a poter godere delle opere, passeggiando per le suggestive e incantate strade del borgo di Lajatico, ogni giorno alle 12 un’opera viene pubblicata e raccontata sui canali social di ArtInsolite.

Inoltre tante altre realtà caratterizzano il percorso da fare a Lajatico: in Piazza Veneto la monumentale scultura equestre di Paolo Staccioli o al Teatro del Silenzio Daniele Basso con “Gabriel” ed ancora la nuova installazione “Cantiere Benetton: Fuoco, ferro, forza, forma”, concessa da Comune di Pontedera e Fondazione per la Cultura di Pontedera, ma anche le luci e gli arredi urbani eccentrici e colorati, oltre ad un percorso di ristoranti e attività ricettive che rendono Lajatico un vero e proprio gioiello del Made in Italy, della filosofia “Slow”, di turismo di qualità.

 

ArtInsolite è prodotta da Teatro del Silenzio e Comune di Lajatico, in collaborazione con Banca Popolare di Lajatico e City Sound & Events. Main Sponsors di questa edizione sono Comune di Pontedera, Giannoni & Santoni, Gruppo Giardini, BRACASS Bracaloni Assicurazioni, Toscana Energia. Un sentito ringraziamento va inoltre a Reica Group SrL|Reica Luminarie, Ideal Forme 2000, Cartoons, Filippo Lotti per FuoriLuogo, Parco delle Rose e Raco Illuminazione.

Un Borgo tutto da vivere, un nuovo museo a cielo aperto, un’iniziativa imperdibile sotto il segno di Andrea Bocelli, che con la sua voce tornerà invece ad animare il palco del Teatro del Silenzio il 22 e 24 luglio 2021con “Il Mistero della Bellezza”.

 Le opere esposte a Lajatico e la Gallery della Presentazione, sono consultabili e scaricabili a questo link: https://drive.google.com/drive/folders/1SBUv7UWJhUm7zZatPRvJj91riHELzKQ-

 

 

Ultime Notizie

Morte di Sara Campinotti, automobilista indagato per omicidio stradale

PONTEDERA. Non sono ancora state fissate le esequie di Sara Campinotti, la giovane motociclista di 27 anni morta sabato scorso in un tragico incidente...

Passeggiata ecologica a Bientina

BIENTINA. La Polisportiva Quattro Strade in collaborazione con il Comune di Bientina ha organizzato la passeggiata ecologica.L'appuntamento è fissato per sabato 15 maggio, alle...

Vaccini, Astrazeneca esce di scena

Mentre in Italia e in Toscana iniziano i vaccini over 50, a livello europeo è stato definito lo stop di AstraZeneca.La Commissione Ue ha...

Infermieri, una campagna fotografica per ricordare le promesse mancate

L’iniziativa portata avanti dal sindacato degli infermieri in occasione della Giornata mondiale dell’Infermiere che si celebrerà il 12 maggio.“Nella Giornata mondiale dell'Infermiere la nostra...

Grande emozione per la riapertura del Teatro Era

PONTEDERA. Dopo mesi di stop a causa delle restrizioni contro il covid19, il Teatro Era ha ritrovato il suo pubblico.Domenica 9 maggio, alle ore...

Desk Valdera, Alderigi: “Rappresentare i bisogni di tutte le comunità”

CALCINAIA. In merito alla presentazione alla stampa del progetto ”Desk Valdera”(leggi QUI), si esprime anche il sindaco Cristiano Alderigi, assente all’incontro di ieri.Il sindaco...

News più lette

Dolore e sgomento a Calcinaia e Pontedera, ci ha lasciato Daniela

VALDERA. Ci ha lascato Daniela Micheletti, persona conosciutissima a Pontedera e Calcinaia, dove insieme al marito Enrico ha gestito l'Edicolé, l'edicola del paese. Daniela,...

Quali sono i comuni della Valdera che rischiano la zona rossa locale?

LA VALDERA. Come anticipato (leggi QUI), nel nuovo decreto anti-Covid le zone rosse scatteranno con il raggiungimento della soglia dei 250 casi settimanali per...

Sgomento in Valdera, oggi l’ultimo saluto ad Antonella

Se ne va all'età di 67 anni, Antonella Barberis, insegnante di educazione fisica conosciutissima in tutta la Valdera. L'ultimo saluto alle ore 11, questa...

Stroncato da un malore, muore a 45 anni dipendente della Biancoforno

PONTEDERA. Se ne è andato alla sola età di 45 anni Paolo Vedovato.  Un malore, poi il ricovero all'Ospedale Lotti di Pontedera. Alcune complicazioni e...

Valdera, muore a 43 anni di tumore

VALDERA. A soli 43 anni muore Michelle Guerrini, da circa 4 anni lottava contro un tumore. Michelle era originaria di San Marcello Pistoiese ma...

Dopo 21 giorni si è ancora contagiosi o si può tornare alla normalità?

COVID-19. È una domanda che molti si pongono: superati i canonici 21 giorni, in cui negli ultimi 7 non si sono manifestati eventi legati...