17 C
Pisa
sabato 15 Maggio 2021

Apit soddifsfatta: sospesi i protesti sui titoli bancari

Grande soddisfazione è stata espressa da Apit (Associazione Partite Iva Toscana) per la sospensione dei protesti dei titoli bancari, che tante Partite Iva non potevano pagare per la mancanza di incassi nel lockdown.

Attraverso il presidente Massimo Gervasi, Apit, fa sapere che “ha dato il suo grande o piccolo contributo. Apit fin dal 28 Marzo, con email agli organi istituzionali e comunicando la problematica a diversi politici, ha fatto il possibile per raggiungere questo risultato collaborando anche con altre associazioni, sopratutto con Commercianti Uniti di Monia Petreni con la quale abbiamo avuto diversi confronti per questo progetto”.

L’Associazione Partite Iva Toscana continua: “Ci siamo confrontati diverse volte per aggiornarci, siamo stati insieme in piazza a Siena, inoltre Apit ha discusso del problema dei protesti alla Convention Apit alla presenza di politici di tutti gli schieramenti affinché si facessero da portavoce a Roma. In parte, grande o piccola, anche Apit si è adoperata per il successo ottenuto per tutti gli esercenti. Pertanto riteniamo opportuno, non tanto comunicare chi è stato più bravo o più bello, ma Apit lavora per la comunità delle Partite Iva, non vogliamo avere il pregio di essere apprezzati perché abbiamo ottenuto questo risultato. Certo che essere detti “bravi e continuate così” fa piacere, ci stimola, ma non per questo. Il nostro fine è lavorare per tutti, aprirsi a tutti gli esercenti più o meno hanno gli stessi problemi. Ora più che mai. Quindi un successo sicuramente straordinario che dà una boccata di ossigeno a tante Partite Iva e ci auguriamo che tutto possa riprendere e avere sempre una collaborazione reciproca per avere e ottenere risultati nell’interesse di tutte le Partite Iva”.

La nota comunicativa termina così: “Apit crede fortemente che la collaborazione tra le varie associazioni e comitati, possa portare grandi risultati per la difesa e la tutela delle Partite Iva”.

Ultime Notizie

Valdera e Pisa, i nuovi contagi per comune

COVID-19. Nell’Azienda USL Toscana nord ovest i casi positivi di oggi, 15 maggio, sono 123.In Valdera si registrano 9 casi, così suddivisi: Capannoli 1,...

Una galleria virtuale per un gemellaggio reale

CALCINAIA. L’Europa non è un concetto astratto, ma una straordinaria opportunità per mettere in contatto culture diverse, per confrontare differenti tradizioni, per scoprire nuovi...

Vaccini: dalle ore 16 di oggi agende aperte per 1970 e 1971

TOSCANA. Dalle ore 16 di oggi, sabato 15 maggio, si aprono le agende per la prenotazione vaccini anche per i nati nel 1970 e...

Cup 2.0: in due giorni oltre 200 prenotazioni online

L'avvio, anche nell'ambito territoriale pisano, del nuovo Centro unico di prenotazione (Cup) 2.0 si è svolto senza particolari criticità.Già dal primo giorno, giovedì 13...

Fornacette, una tesi di laurea per raccontare la metodologia dell’Flab

FORNACETTE. Una tesi di laurea per raccontare la metodologia ed il lavoro dei professionisti dell’FLAB al centro sportivo di Fornacette.La presenterà Alessandro Riva, 21...

Pontedera, “Cimiteri in balia del degrado e dell’incuria”

PONTEDERA. Fratelli d'Italia torna a sottolineare le problematiche dei cimiteri comunali.Per il consigliere comunale Matteo Bagnoli e gli esponenti di FdI, Matteo Arcenni, Giuseppe...

News più lette

Dolore e sgomento a Calcinaia e Pontedera, ci ha lasciato Daniela

VALDERA. Ci ha lascato Daniela Micheletti, persona conosciutissima a Pontedera e Calcinaia, dove insieme al marito Enrico ha gestito l'Edicolé, l'edicola del paese. Daniela,...

Quali sono i comuni della Valdera che rischiano la zona rossa locale?

LA VALDERA. Come anticipato (leggi QUI), nel nuovo decreto anti-Covid le zone rosse scatteranno con il raggiungimento della soglia dei 250 casi settimanali per...

Sgomento in Valdera, oggi l’ultimo saluto ad Antonella

Se ne va all'età di 67 anni, Antonella Barberis, insegnante di educazione fisica conosciutissima in tutta la Valdera. L'ultimo saluto alle ore 11, questa...

Stroncato da un malore, muore a 45 anni dipendente della Biancoforno

PONTEDERA. Se ne è andato alla sola età di 45 anni Paolo Vedovato.  Un malore, poi il ricovero all'Ospedale Lotti di Pontedera. Alcune complicazioni e...

Valdera, muore a 43 anni di tumore

VALDERA. A soli 43 anni muore Michelle Guerrini, da circa 4 anni lottava contro un tumore. Michelle era originaria di San Marcello Pistoiese ma...

Dopo 21 giorni si è ancora contagiosi o si può tornare alla normalità?

COVID-19. È una domanda che molti si pongono: superati i canonici 21 giorni, in cui negli ultimi 7 non si sono manifestati eventi legati...