17.5 C
Pisa
venerdì 14 Maggio 2021

APIT: no strumentalizzazioni politiche, si soluzioni rapide

VALDERAIl presidente dell’Associazione Parite Iva Toscana, Massimo Gervasi, ha voluto chiarire alcuni aspetti dell’associazione che in queste ultime settimane ha fatto parlare di sé per le attività di sensibilizzazione che si sono tenute anche a Pontedera e Ponsacco

Gervasi dichiara: “Con la presente vorremmo fare alcune precisazioni, visto che delle nostre recenti manifestazioni hanno destato una polemica politica. In primo luogo ribadiamo che Apit è apartitica, nel pieno senso della parola, ovvero rifugge da qualsiasi logica che domina i partiti politici attuali. In secondo luogo ci preme sottolineare che l’associazione non si è mai fatta strumentalizzare e nemmeno lo farà in futuro. Ciò non toglie che chiunque, da Destra e da Sinistra, sia disposto a sposare la causa di Apit e porti avanti coi fatti, non con gli slogan, la nostra battaglia è bene accetto. Quello che molti politici forse non hanno capito è che ormai la logica Destra-Sinistra è superata, non c’è più posto per le ideologie in un momento in cui il problema è prettamente economico”

Gervasi continua: “Le Partite Iva erano già tartassate (imposizioni fiscali che sfioravano anche il 70%) prima dell’emergenza sanitaria che ha travolto l’Italia e adesso molte sono vicine al collasso, se non si mettono in campo soluzioni concrete ed immediate. Per queste semplici ragioni invitiamo tutto il mondo politico ad evitare di usare il movimento, ed il nome di Apit, per aizzare la polemica, non avrebbe senso e certamente non va nella direzione della soluzione dei nostri problemi, che sono ben noti a tutti e per i quali abbiamo già reso pubblico un manifesto di richieste, inviato al Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, al Presidente della Regione Toscana Enrico Rossi e a molti amministratori locali”.

Il presidente dell’APIT conclude: “E chi vuole dialogare con noi, vogliamo essere chiari e netti una volta per tutte, si deve mettere al tavolo di trattativa avendo presenti le nostre richieste e deve essere disposto a darci delle soluzioni in tempi rapidi. Le polemiche, le strumentalizzazioni e le discussioni politiche, le lasciamo ad altri e non ci interessano”.

Ultime Notizie

I sapori del sud approdano a Pisa: inaugurato Radici

Un nuovo ristorante dal gusto e dall'atmosfera tipicamente mediterranea è aperto a Pisa.Si tratta di Radici, nuovissimo locale nella centralissima piazza Carrara, con vista su...

Pontedera, Ponsacco e Bientina: torna la raccolta alimentare

VALDERA. Sabato 15 Maggio torna la raccolta alimentare in 73 punti vendita di Unicoop Firenze. Tra questi, anche i negozi Coop.Fi di Pontedera, Ponsacco...

Percorsi congiunti sul rilancio del Viale Rinaldo Piaggio

PONTEDERA. Nella giornata di ieri il vicesindaco Alessandro Puccinelli e l'assessore Mattia Belli sono stati ospiti della Piaggio."Intensa mattinata ospiti, insieme al Vicesindaco Puccinelli,...

Covid, Valdera e Pisa: il numero dei nuovi contagi per comune

COVID-19. Riportiamo i dati dei nuovi positivi dei vari comuni della Provincia di Pisa e della Valdera forniti dall’Asl Toscana Nord Ovest.In Valdera si...

Anticipazioni Covid: 529 nuovi casi nelle ultime 24 ore in Toscana

I nuovi casi registrati in Toscana sono 529 su 23.293 test di cui 11.444 tamponi molecolari e 11.849 test rapidi. Il tasso dei nuovi...

Vicopisano, “Castello in Fiore” edizione social

VICOPISANO. Dopo l'annullamento molto sofferto dell'edizione di "Vicopisano Castello in fiore", prevista per il 16 e per il 17 maggio, il Comune propone un'edizione...

News più lette

Dolore e sgomento a Calcinaia e Pontedera, ci ha lasciato Daniela

VALDERA. Ci ha lascato Daniela Micheletti, persona conosciutissima a Pontedera e Calcinaia, dove insieme al marito Enrico ha gestito l'Edicolé, l'edicola del paese. Daniela,...

Quali sono i comuni della Valdera che rischiano la zona rossa locale?

LA VALDERA. Come anticipato (leggi QUI), nel nuovo decreto anti-Covid le zone rosse scatteranno con il raggiungimento della soglia dei 250 casi settimanali per...

Sgomento in Valdera, oggi l’ultimo saluto ad Antonella

Se ne va all'età di 67 anni, Antonella Barberis, insegnante di educazione fisica conosciutissima in tutta la Valdera. L'ultimo saluto alle ore 11, questa...

Stroncato da un malore, muore a 45 anni dipendente della Biancoforno

PONTEDERA. Se ne è andato alla sola età di 45 anni Paolo Vedovato.  Un malore, poi il ricovero all'Ospedale Lotti di Pontedera. Alcune complicazioni e...

Valdera, muore a 43 anni di tumore

VALDERA. A soli 43 anni muore Michelle Guerrini, da circa 4 anni lottava contro un tumore. Michelle era originaria di San Marcello Pistoiese ma...

Dopo 21 giorni si è ancora contagiosi o si può tornare alla normalità?

COVID-19. È una domanda che molti si pongono: superati i canonici 21 giorni, in cui negli ultimi 7 non si sono manifestati eventi legati...