30.4 C
Pisa
mercoledì 10 Agosto 2022

“Aiutiamo i commercianti della Valdera, contributo economico per le spese del Pos obbligatorio”

La proposta arriva da Matteo Bagnoli ed Emanuele Parravicini di Fratelli d’Italia. Verrà presentata una mozione al consiglio comunale di Pontedera e anche al consiglio dell’Unione Valdera.

VALDERA. “Come ben sappiamo, dal 30 giugno è scattato l’obbligo definitivo per tutte le attività commerciali di dotarsi del Pos e accettare così pagamenti tramite carta o bancomat per qualsiasi cifra. Inoltre, nel caso l’esercente rifiuti il pagamento elettronico è sanzionabile con una multa pari a 30 euro, aumentata del 4% del valore della transazione rifiutata”, esordiscono così Matteo Bagnoli ed Emanuele Parravicini di Fratelli d’Italia, circolo della Valdera e di Pontedera.

“L’obbligo di accettare i pagamenti elettronici significa imporre, alle categorie economiche coinvolte, l’onere di sostenere considerevoli spese: per l’acquisto dei terminali di pagamento elettronico (POS), per i costi dei canoni mensili previsti per il servizio e per il costo di ogni transazione effettuata, in una percentuale che varia dal 1% al 4% del pagamento ricevuto.

Nonostante anni di crisi economica, anni di crisi sanitaria e le recenti difficoltà dovute alla guerra in atto fra Ucraina e Russia che ha contribuito ad infiammare l’inflazione, il Governo italiano se ne frega e chiede un ulteriore sacrificio economico ai commercianti, agli imprenditori, agli artigiani e ai liberi professionisti. È una vergogna!”, tuonano i due esponenti di Fratelli d’Italia.

“Noi crediamo fortemente che sia necessario e vitale per l’economia del territorio compiere ogni sforzo possibile per sostenere settori già pesantemente penalizzati- affermano Bagnoli e Parravicini-. Per questo motivo, presenteremo una mozione per chiedere al Comune di Pontedera che sia prevista l’erogazione di un contributo economico una tantum per sostenere, almeno parzialmente, i costi di acquisto e di gestione dei dispositivi per i sistemi di pagamento elettronico divenuti obbligatori per i commercianti, gli imprenditori, gli artigiani ed i liberi professionisti che esercitano la propria professione nel territorio del Comune di Pontedera”.

Concludono da Fratelli d’Italia: “La stessa mozione verrà presentata in sede di Unione dei comuni, così da coinvolgere tutti i comuni aderenti all’Unione Valdera. Non è infatti immaginabile che piccole attività di paese e botteghe di vicinato debbano sostenere ulteriori costi fissi di sola gestione per il Pos che sfiorano i 200€”.

Ultime Notizie

Covid, 1.397 i nuovi casi in Toscana e altri 9 decessi. Ricoveri in calo

CORONAVIRUS. 1.397 i nuovi casi. Età media 48 anni. Nove i decessi. I ricoverati sono 562 (12 in meno rispetto a ieri), di cui 22...

Covid, altri 162 nuovi positivi tra Pisa e provincia

Nuovo aggiornamento sul fronte Coronavirus delle ultime 24 ore in Toscana, con particolare riferimento alla provincia di Pisa. I nuovi casi positivi sono 1.397 su...

Peccioli e Creta, un anno di gemellaggio tra donatori di sangue

La fiamma del dono alimenta il primo anno di gemellaggio tra il Gruppo Fratres di Fabbrica e i "fratelli" Donatori di Vita di Rethymno. È passato...

Il ciclismo toscano piange la scomparsa di Giuliano Baronti

"Dopo una breve malattia, stanotte è arrivato l'ultimo sospiro di questo grandissimo appassionato di ciclismo", lo si apprende dalla Federazione Ciclistica Italiana. "Tutto il ciclismo...

Iride compie 107 anni e sconfigge anche il virus

Centosette anni e non dimostrarli, né sentirli: auguri Iride! Iride Cordani sconfigge il Covid e taglia con disinvoltura il traguardo dei 107 anni. Circondata dall'affetto della...

A Cascina il Municipio è illuminato con i colori della pace

Cascina. Il Municipio illuminato con i colori della bandiera della pace per non dimenticare i conflitti e le tensioni nel mondo. Non dimenticare le guerre...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Tragedia con la moto in autostrada: muore una coppia della Valdera

Una tragedia sulla A11: sbalzati giù dalla moto per un tamponamento, i due innamorati hanno perso la vita insieme. PONTEDERA – L’incidente è avvenuto ieri,...

Valdera, malore fatale: muore a 49 anni

I soccorsi arrivati sul posto non ce l'hanno fatta a tenere in vita l'uomo, un 49enne italiano. Sul posto anche i carabinieri per gli...

Tragico incidente, ciao Eleonora ed Emanuele. Il cordoglio sui social

I due fidanzati, residenti in Valdera, hanno perso la vita in un drammatico incidente sull'A11. Fiume di messaggi di cordoglio per la scomparsa di Eleonora...

Muore noto professore, lutto a Pontedera

Addio al professor Mario Pisanu. PONTEDERA. Si è spento nella giornata di martedì il professor Mario Pisanu, noto docente di lettere che ha insegnato all’istituto...

Giovane ucciso a Pisa, l’omicida si è costituito: le dichiarazioni del sindaco Conti

 Il giovane è stato ucciso nel pomeriggio di ieri con un colpo di coltello, l’omicida si è costituito alla polizia: il sindaco Conti interviene...

Rinvenuto corpo esanime nelle antiche terme

Il corpo privo di vita è stato rinvenuto nella giornata di oggi. Il corpo esanime di un uomo di 79 anni di Pomarance è stato...