20.1 C
Pisa
mercoledì 22 Settembre 2021

Acqua pubblica e la spinosa questione “Keu”, due incontri al Botteghino

PONTEDERA. Il futuro dell’acqua pubblica e la spinosa questione “Keu” al centro di due dibattiti previsti, il 30 e 31 agosto, al circolo Arci “Il Botteghino” della Rotta.

Le iniziative, che prevedono numerosi ospiti, sono organizzate dallo stesso circolo con la collaborazione o l’adesione di numerose associaizoni, enti e partiti e si svolgeranno in Piazza Gino Strada.

Acqua pubblica, il Referendum tradito. Questa sera, 30 agosto – ore 21,30. “Sono passati poco più di dieci anni da quella domenica di giugno in cui 26 milioni di italiani chiesero a gran voce, tramite un referendum popolare, che l’acqua fosse considerata un ‘bene comune’ e non una fonte di profitto per qualche azienda privata. Dieci anni dopo siamo qui a domandarci: la volontà di quei 26 milioni di italiani è stata rispettata? Diciamo la verità: il fatto che su questo tema abbiamo organizzato un dibattito pubblico dal titolo ‘Il referendum tradito’ lascia pochi dubbi su quale sia il nostro pensiero in proposito; del resto non sta scritto da nessuna parte che chi organizza un dibattito del genere, pur invitando a parlare esponenti dell’una e dell’altra fazione, debba mantenersi neutrale”, si legge nella comunicato del cricolo.

“Il dibattito avrà luogo lunedì 30 agosto alle ore 21:30 nella piazza Gino Strada del Circolo Arci Il Botteghino. Interverranno Stefano Petroni, del Forum Acqua Valdera, Matteo Franconi, sindaco di Pontedera e Giuseppe Sardu, presidente di Acque S.p.A. La discussione sarà moderata dal nostro Sergio Capecchi. Insieme a loro cercheremo di capire cosa è stato fatto in questi dieci anni e cosa si prevede di fare nell’immediato futuro in materia di ripubblicizzazione del servizio idrico. Aderiscono all’iniziativa Rifondazione Comunista – circolo ‘Karl Marx’ – Pontedera, Progetto Pontedera, il Circolo L’albero del Pepe di Pontedera, Arci Valdera, Associazione La Rossa Lari e Legambiente Valdera ETS”.

KEU: i fanghi della vergogna. 31 AGOSTO – ore 21,30. “Dello scandalo relativo al keu (un prodotto di scarto della lavorazione conciaria altamente inquinante e tossico che sta contaminando il nostro territorio, forse persino le nostre falde acquifere e, in definitiva, le nostre stesse vite) in Valdera si parla poco, troppo poco. Eppure Pontedera, con il cantiere del Green Park, è stata giocoforza coinvolta nella vicenda che da alcuni mesi ha epicentro a Santa Croce sull’Arno, capitale del distretto del cuoio e delle pelli. Nel nostro piccolo cercheremo di tener viva l’attenzione su un tema tanto importante con questo dibattito, organizzato in collaborazione col Partito della Rifondazione Comunista. Saranno con noi l’avvocato e militante ecologista Luca Scarselli, dell’Unione Inquilini Valdarno Inferiore, Donatella Salcioli di Legambiente Valdera e gli attivisti dell’Assemblea Permanente ‘No Keu’ di Empoli”.

Ultime Notizie

Nue 112, chiamata multimediale di emergenza, ora si può avviare una diretta streaming

Il Nue 112 (Numero unico di emergenza 112) si arricchisce di un nuovo servizio, la “chiamata multimediale”, progettato per accompagnare il cittadino, durante il processo di...

Ex imprenditore deceduto, tra qualche anno sarebbe tornato a vivere in Valdera, ma l’Africa non l’ha lasciato

CASCIANA TERME. E' ancora scossa la piccola comunità dell'Alta Valdera dove Roberto Pistolesi viveva e che poi, a seguito degli impegni di lavoro, ha...

Covid, 325 nuovi casi in Toscana, 4 comuni interessati in Valdera, 4 a Pisa, 2 nel Cuoio

Vaccini attualmente somministrati: 5.270.198. I nuovi casi registrati in Toscana sono 325 su 17.214 test di cui 8.520 tamponi molecolari e 8.694 test rapidi....

Ripuliamo Fornacette, ‘aperipuliamo’, l’iniziativa di Demetra

L’associazione Demetra è felice di presentare il progetto “Aperipuliamo”, che coinvolgerà, sabato 25 settembre '21, il territorio di Fornacette. Tra i punti principali, se...

Vecchia scuola Rodari, la proposta: collochiamoci la caserma dei Carabinieri

CAPANNOLI. 'La politica della sindaca agita i “mercati” settimanali'. Apre così un comunicato stampa della Lega Capannoli, diversi gli spunti che la sezione del...

FiPiLi, a due passi da Pontedera nascerà il primo bosco bio-sostenibile d’Italia

Presentata la campagna abbraccia un albero,dai vita ad un bosco a cura di Unicoop Firenze Sei ettari di terreno, 2,2 milioni di euro di investimento,...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Ucciso da un brutto male a 44 anni

Aveva solo 44 anni e un figlio adolescente da vedere crescere, purtroppo però, un brutto male se l’è portato via.PALAIA. Massimiliano Bonsignori, 44 anni,...

Pedofilo seriale finisce in manette: è un 70enne di Pisa molto conosciuto

Settantenne arrestato questa mattina dalla Polizia, accuse molto gravi nei suoi confronti.Questa mattina la Polizia di Stato di Pisa ha posto agli arresti domiciliari...

Donna colpita da arresto cardiaco

Momenti di grande paura ieri pomeriggio, una donna ha accusato un malore mentre si trovava all’aeroporto Galilei di Pisa.È accaduto nel primo pomeriggio. Una...

Incidente sulla Tosco-Romagnola a Fornacette: coinvolti 3 veicoli

Coinvolte 6 persone nel sinistro avvenuto di fronte al McDonald’s di Fornacette.Intorno alle 21.45 di oggi 19 settembre, un uomo alla guida del mezzo...

Frontale in primo pomeriggio, scontro tra pick-up e monovolume

Il 'frontale' è avvenuto oggi intorno alle 13, 30 nel comune di Terricciola Oggi, poco dopo le 13:0O la squadra Vigili del Fuoco di...

A 3 anni dall’incendio del Monte Serra, arriva la sentenza: 12 anni per Franceschi

CALCI. L'incendio del 24 settembre 2018 rappresentò un disastro per il Monte Serra: richiesta di condanna a 12 anni e 350mila euro di risarcimento...