24.8 C
Pisa
sabato 21 Maggio 2022

A Peccioli le passeggiate si prenotano

PECCIOLI. Le regole imposte per arginare l’emergenza sanitaria ci impone di abolire alcune libertà che erano e che comunque torneranno, come per esempio quella della passeggiata. Singolare quanto curiosa l’iniziativa che verrà attuata nei prossimi giorni a Peccioli:

“Io vado sulle Serre”! Introduce un comunicato stampa del comune. “Per contenere il contagio del Covid-19, per la prima volta dal dopoguerra, – si scrive nel documento – si sono applicate misure fortemente limitative dei diritti delle persone, in nome, legittimamente della salvaguardia della salute di tutti i cittadini. Tali disposizioni restrittive, come dimostrano sia la letteratura medica sia quella giuridica (vedi sentenza del Tar Sardegna n.122 del 7 aprile 2020), nel medio e lungo periodo rischiano però di compromettere anche la salute psicofisica dei cittadini”.
“A Peccioli, l’Amministrazione Comunale – riporta il documento stampa – ha in sua disponibilità un grande appezzamento di terreni immediatamente contiguo al centro storico, denominato località Le Serre, che in questo periodo in cui occorre rispettare importanti regole di distanziamento può rappresentare un utile polmone verde da sfruttare per salutari passeggiate all’aria aperta”.
“Tenuto conto di ciò, del fatto che è necessario sia continuare a applicare le disposizioni del Dpcm sia prestare attenzione anche l’equilibrio psicofisico dei cittadini, l’Amministrazione Comunale si è dotata di uno strumento tecnologico raffinato e georeferenziato in grado di monitorare gli utenti attraverso telefoni cellulari e garantire fra loro un distanziamento sociale di almeno 5 metri”.
“In virtù di questo, – si scrive nel documento stampa –  il sindaco ha quindi emesso un’ordinanza che dal 26 aprile permette ai cittadini di Peccioli di effettuare, in 4 fasce orarie giornaliere e in completa sicurezza, passeggiate salutari nell’area circoscritta delle Serre”.

“L’ordinanza, infatti, – Si riporta nel comunicato – disciplina l’accesso pedonale attraverso precise regole:
ogni persona che intende andare a passeggiare (da sola o al massimo con un familiare/convivente) deve prenotarsi nominalmente sul sito del Comune o sull’App “Sistema Peccioli” indicando il giorno e la fascia oraria (7.00-9.30; 9.30-12.00; 15.00-17.30; 17.30-20.00);
in tutto il percorso delle Serre, è consentito l’accesso in contemporanea di un massimo di 50 persone per fascia oraria;
ogni persona deve essere in possesso di uno smartphone con connessione dati e sul quale sia scaricata e installata l’App “Sistema Peccioli”;
ogni persona deve registrarsi come utente sulla App, attivarla all’ingresso del percorso sulle Serre e mantenerla in funzione per l’intera permanenza nell’area al fine di consentire la geolocalizzazione tramite Gps”.

“L’autorità di polizia – scrive l’amministrazione pecciolese –  avrà a disposizione un pannello di controllo corredato da una mappa sulla quale potrà identificare le persone e monitorare i loro spostamenti. Il sistema di controllo è in grado di generare automaticamente un “alert” nel caso in cui si verifichino degli assembramenti o la distanza di sicurezza scenda al di sotto sei limiti consentiti; in questo caso l’operatore addetto al controllo potrà procedere ad identificare e sanzionare le persone che contravvengono alle disposizioni di legge”.
L’ordinanza, in vigore da domenica, in linea con le disposizioni nazionali di contenimento del contagio e permette di fruire in maniera controllata e protetta di una grande area verde contigua al centro storico del capoluogo per potersi concedere delle passeggiate salutari; considerando queste, delle situazioni di necessità al fine di non compromettere lo stato di salute psicofisico con eventuali ricadute negative non solo individuali, ma anche familiari e sul sistema sanitario nazionale”. Conclude la comunicazione stampa l’aministrazione comunale di Peccioli.

Ultime Notizie

Violazioni: chiuso locale di pubblico spettacolo sul litorale pisano

Nell’ambito dei controlli effettuati dal personale della Divisione di Polizia Amministrativa della Questura di Pisa è stato più volte controllato un locale di pubblico...

Valdera, incidente sulla SS439: chiuso il tratto

LAJATICO. Per incidente, traffico è temporaneamente bloccato sulla strada statale 439 Sarzanese Valdera. Per un incidente avvenuto al km 92,300 a Lajatico intorno alle 11 di...

Covid Toscana: 3 decessi tutti a Pisa, i nuovi casi sono quasi 1500

Coronavirus, 1.476 nuovi casi, età media 48 anni. I decessi sono tre. Questi i dati accertati alle ore 12 di oggi sulla base delle...

Cade dalla bici e sbatte la testa, trasportato al pronto soccorso

PECCIOLI. Un ciclista ha riportato un trauma cranico non commotivo. Caduta rovinosa di un ciclista nella tarda mattinata nel comune di Peccioli Il ciclista ha riportato...

Ubriaco spacca tutto in casa. La compagna chiama Polizia

PISA. La Polizia è intervenuta a seguito di una segnalazione di lite domestica. Intorno alle 05.20 di stanotte, una pattuglia della Polizia è intervenuta in zona...

Covid, altri 200 nuovi positivi tra Pisa e provincia

Nuovo aggiornamento sul fronte Coronavirus delle ultime 24 ore in Toscana, con particolare riferimento alla provincia di Pisa. I nuovi casi positivi sono 1.476 su 12.562 test...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Una raccolta fondi in memoria di Jacopo Varriale, deceduto nello schianto in FiPiLi

Deceduto nel tragico schianto in FiPiLi a soli 35 anni: per la famiglia di Jacopo è stata lanciata una raccolta fondi. Qui il link...

Morto guidando contromano in FiPiLi, polizia non trova il cellulare di Jacopo

Incidente mortale in FiPiLi, resta il giallo dell’ingresso contromano di Varriale. L’analisi del cellulare potrebbe fornire informazioni su quanto accaduto nella notte di sabato...

Tragico incidente, muore giovane. Lascia moglie e figlio

Drammatico incidente in FiPiLi all'alba: il giovane ha guidato per diversi chilometri contromano, poi lo schianto. E' venuto a mancare Jacopo Varriale, originario di San...

Muore storico ristoratore e fondatore del locale

Addio a uno storico ristoratore e fondatore del locale, molti i messaggi di cordoglio sui social: “gentilezza, allegria e passione”. SAN MINIATO – Il Ristorante...

Lacrime e dolore di una folla immensa ai funerali di “Jajo”

In centinaia per l'ultimo saluto a Jacopo Varriale. Ieri, nella chiesa di San Giovanni Evangelista a Santa Maria a Monte, sono state celebrate le esequie di Jacopo Varriale,...

Muore nota dottoressa

Lutto in Valdera, la nota neuropsichiatra aveva 91 anni. PONTEDERA – Si è spenta all’età di 91 anni la dottoressa Doretta Fabiani, medico neuropsichiatra con...