6.9 C
Pisa
mercoledì 1 Dicembre 2021

7 comuni alla ricerca di rigenerazioni sposano l’idea di Cascina

Sette comuni sposano l’iniziativa dell’amministrazione comunale di Cascina. Dalla Pieve di San Casciano al Bellotti-Bon, dall’area fluviale di Barca di Noce al Palazzo Pretorio: sono tante le proposte progettuali che il Comune di Cascina ha inteso presentare nell’ambito di “Dalla Rocca della Verruca al Castello di Lari”.

La proposta ha registrato la collaborazione di sette Comuni e, oltre a Cascina, ci sono infatti Calci, Calcinaia, Casciana Terme-Lari, Crespina-Lorenzana, Fauglia e Vicopisano. “Siamo in una fase di proposta – spiega il sindaco Michelangelo Betti -.

La Regione Toscana ha individuato questo strumento per lavorare sul Pnrr e tutti i Comuni hanno avuto la possibilità di presentare proposte. La qualità potrà portare finanziamenti. La proposta presentata da Cascina si inserisce in una progettazione più ampia che interessa tutta l’area centrale della provincia di Pisa. Ci auguriamo di poter approfondire la progettazione nel caso in cui la possibilità di attingere al finanziamento del Pnrr diventi più concreta”.

“L’avviso regionale ha aperto una nuova finestra per i Comuni in cui avanzare proposte di riqualificazione urbana – commenta l’assessore all’urbanistica Irene Masoni –. Si tratta di proposte progettuali che definiscono in linea di massima gli obiettivi di intervento, concentrandosi su rigenerazione e valorizzazione del patrimonio: beni storici, architettonici, verde pubblico e servizi ai cittadini”.

Il Comune di Cascina propone una serie di interventi che integrano i nuovi percorsi di mobilità dolce. Progetti di riqualificazione urbana che potranno interessare vari punti del territorio comunale. Nell’elenco delle proposte cascinesi l’area esterna della Pieve di San Casciano, l’area sportiva attrezzata dell’Istituto Comprensivo Borsellino, l’area fluviale e l’ex porto a Barca di Noce, la realizzazione di un parco urbano, la piazza della Pieve di Cascina, le mura medievali, il recupero del Palazzo pretorio, il recupero del teatro Bellotti-Bon, la rifunzionalizzazione della Città del Teatro, un nuovo polo per la sicurezza cittadina e la digitalizzazione della pubblica amministrazione.

Ultime Notizie

Covid, nuovi casi: 15 nel Pisano, 6 in Valdera, 9 nel Cuoio, 1 in Val di Cecina

Nuovo aggiornamento sul fronte Coronavirus delle ultime 24 ore in Toscana, con particolare riferimento alla provincia di Pisa. I nuovi casi registrati in Toscana sono...

Incidente in FiPiLi: rallentamenti e code fino a 3km

Incidente sulla FiPiLi in direzione mare. Code e rallentamenti. Sul posto la Polstrada. Un incidente sulla superstrada Firenze-Pisa-Livorno si è verificato intorno alle ore 11:35...

Se dici senza glutine pensi a Riccardo Gasperini

Professionalità, conoscenza e pluriennale esperienza nel commercio di prodotti senza glutine. Per chi vuole acquistare tali prodotti "Riccardo Gasperini Senza Glutine" è il punto...

Olio sull’asfalto: chiuso l’Arnaccio

Lo comunica il Comune di Calcinaia. Anas sta già intervenendo. "Si informano i cittadini che a causa di una grossa perdita d’olio e di una...

Auto finisce nel fosso: 4 persone trasportate in ospedale

Incidente stradale con auto finita nel fosso questa mattina a Cascina. CASCINA. Il sinistro si è verificato lungo l'Arnaccio all'altezza del ponte per Latignano (attualmente...

Fuga nella notte su un’auto rubata: 4 minorenni finiscono fuori strada

BUTI. Fermati dopo un breve inseguimento quattro minorenni che erano a bordo di un’auto rubata. Quattro minorenni, tra i 14 e 17 anni, sono stati...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Tragedia a Capannoli: muore a 27 anni, lascia un bimbo piccolo

CAPANNOLI. Il giovane 27enne Mattia De Santi lascia la famiglia e un figlio piccolo. Inutili i soccorsi.  Il giovane 27enne non viveva in paese da un...

Muore insegnante di 46 anni, una malattia l’ha portata via

CASTELFRANCO. Se ne è andata a 46 anni l'insegnante di sostegno Ilaria Carmignani. Ilaria Carmignani se ne è andata troppo presto, a causa di...

Scontro mortale auto-furgone: perde la vita padre di 32 anni

MONTESCUDAIO. Incidente mortale in provincia di Pisa. Diversi feriti trasportati in ospedale.  Ieri sera, poco prima delle 20 nel Comune di Montescudaio, in Via dei...

Ucciso dal Covid a 56 anni noto imprenditore

Quattro i decessi da Covid segnalati nel bollettino regionale di ieri, a perdere la vita in provincia di Pisa a causa del virus è...

FiPiLi, disgrazia: cagnolino investito in superstrada

Nella giornata di ieri, un cane è stato investito in FiPiLi e purtroppo è deceduto. Il proprietario lo aveva cercato tutto il giorno.  Queste le...

Scontro auto-furgone: peggiorano le condizioni di moglie e figli

L’incidente era avvenuto poco prima delle 20.00 di ieri: morto sul colpo il padre di famiglia.  Peggiorano le condizioni di moglie e figli ricoverati...