18.8 C
Pisa
domenica 2 Ottobre 2022

40enne condannato per spaccio doveva essere espulso ma viene trovato alla stazione

Il 40enne tunisino da Pisa è stato portato a Roma per il rimpatrio.

Nel corso dei servizi straordinari di controllo del territorio nella zona della stazione, una pattuglia del Reparto Prevenzione Crimine della Polizia di Stato venerdì sera ha sottoposto a controllo alcuni soggetti, tra cui un cittadino tunisino 40enne con precedenti in materia di stupefacenti, irregolare sul territorio nazionale.

Il medesimo è stato accompagnato in questura e da un controllo approfondito è emerso che risultava essere anche inottemperante all’ordine del Questore di Roma a lasciare il territorio nazionale, emesso e notificato in data 28.07.2022; allo stesso veniva altresì notificata l’ordinanza emessa dall’ Ufficio di Sorveglianza di Livorno con la quale si disponeva l’esecuzione della misura di sicurezza dell’espulsione dallo Stato italiano, a seguito di condanna per spaccio di stupefacenti.

Pertanto è stato denunciato alla Procura della Repubblica per l’inottemperanza all’ordine del questore di Roma, trattenuto in ufficio per dare esecuzione al decreto del magistrato di sorveglianza ieri, dopo aver chiesto e ottenuto dal Dipartimento della Pubblica Sicurezza un posto al Centro di Permanenza e di Rimpatrio, è stato accompagnato sotto scorta da una pattuglia della Polizia di Stato al Cpr di Ponte Galeria a Roma, da dove sarà definitivamente rimpatriato a Tunisi.

">

Ultime Notizie

A Peccioli arrivano i Birò elettrici per rafforzare e rilanciare la mobilità sostenibile

Dopo i golf cart arrivano i nuovi mezzi elettrici Briò per rilanciare e rafforzare il progetto “Mobilità Sostenibile Peccioli”: la consegna mercoledì 5 ottobre. PECCIOLI...

Il gruppo scout di Peccioli compie 25 anni: buona – e ancor più lunga – strada!

Nato nel 1997 per risollevare la gioventù dalle difficoltà di quegli anni, il gruppo scout Peccioli 1 conta oggi più di cento presenze da Peccioli...

Caro bollette, lo sfogo di un esercente di Bientina: “preoccupati per il futuro delle nostre attività”

Il caro bollette grava sulle spalle degli esercenti di bar e ristorazione: Giuseppe Ferranti, titolare di due attività in Valdera, spiega i problemi e...

Ruba 500 euro di abbigliamento a Cascina ma esce dal negozio e trova i carabinieri

Un giovane ventenne arrestato dai carabinieri per tentato furto in un negozio di abbigliamento: fermato mentre tentava di uscire vestendo i capi dal valore...

Covid, altri 180 contagi in provincia – i numeri comune per comune

Nuovo aggiornamento sul fronte Coronavirus delle ultime 24 ore in Toscana, con particolare riferimento alla provincia di Pisa. I nuovi casi positivi sono 1.883 su...

Piazzavano ingenti quantità di droga in Valdera, misure cautelari per quattro giovani

Misure cautelari per quattro giovani: ingenti quantità di eroina, marijuana, hashish smistati in Valdera e grandi somme di denaro sequestrate dai Carabinieri. PONTEDERA - I...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Lupo avvistato in paese, si aggira fra le case

Negli ultimi tempi sono state molte le segnalazioni di lupi sul territorio dei Monti Pisani: l'ultima a San Giovanni alla Vena sulla Vicarese. Non lontano...

Elezioni 2022: i risultati in Valdera comune per comune

Gli elettori hanno scelto: in Valdera netta vittoria del Centrodestra e in particolar modo di Fratelli d'Italia. I risultati comune per comune. SENATO. • Bientina. Cdx:...

Toscana, 1.200 nuovi positivi al Covid e 11 decessi (+2 a Pisa), +34 ricoverati e +8 in TI

CORONAVIRUS. 1.200 nuovi positivi, età media 45 anni. 11 decessi. I ricoverati sono 685 (34 in più rispetto a ieri), di cui 29 in terapia...

Pauroso incidente a Bientina: un’auto si ribalta e l’altra finisce contro un muro (FOTO)

L’incidente nella notte tra venerdì e sabato. Sul posto 118, vigili del fuoco e carabinieri. BIENTINA. Incidente lungo la Sp3 dopo la mezzanotte, sono rimaste...

Nasce a Bientina la Pro Loco e rilancia il paese

"L'obiettivo? Valorizzare Bientina e il suo territorio, la sua storia, la sua cultura, le sue tradizioni e tutte le sue tipicità".  Ieri sera 26 settembre, presso la...

Due pazienti morti in ospedale a Pisa, 39 indagati

Doppia indagine della procura, disposte le autopsie di un uomo e di un'anziana. La procura di Pisa ha indagato 39 persone tra medici e specializzandi...