26 C
Pisa
sabato 28 Maggio 2022

3 Giugno, il ritiro delle nuove mascherine

CALCINAIA. Il 3 Giugno si potranno ritirare all’interno del comune di Calcinaia le mascherine per i bambini dai 6 agli 11 anni. Mascherine a misura di bambino, perché anche i giovanissimi possano tornare a giocare all’aria aperta con una protezione adeguata. Ci hanno pensato Giuntini SPA che le ha prodotte in taglia bambino, l’Unione Valdera e il Comune di Calcinaia che ha organizzato la distribuzione nel territorio.

Il Comune di Calcinaia in accordo con l’Unione Valdera, dopo la prima distribuzione ai volontari della Protezione Civile e agli agenti al servizio della comunità e alle famiglie durante il recente lockdown, si appresta a distribuire circa 1.000 mascherine per bambini su tutto il territorio. Saranno distribuite allo sportello situato all’ingresso del Palazzo Comunale in questi giorni e in questi orari seguendo l’ordine alfabetico del cognome, ovvero:

Mercoledì 3 Giugno dalle ore 9.00 alle ore 13.00 – COGNOMI DALLA A-G (Compresa)
Giovedì 4 Giugno dalle ore 9.00 alle ore 13.00 – COGNOMI DALLA H-P (Compresa)
Venerdì 5 Giugno dalle ore 9.00 alle ore 13.00 – COGNOMI DALLA Q-Z (Compresa)

 

I bambini in età scolare sono stati infatti tra le categorie più penalizzate durante la quarantena, la chiusura delle scuole e la mancanza di qualsiasi contatto con i loro coetanei li ha estraniati dalle consuetudini della vita quotidiana, e adesso che finalmente possono tornare a giocare con i loro amici, devono poterlo fare con le giuste protezioni.

L’azienda Giuntini si è subito dimostrata al servizio della comunità con la sua prima produzione di mascherine in piena emergenza e in questo frangente si è specializzata nella produzione di dispositivi di protezione individuale, al punto da attivare una vera e propria linea produttiva di abbigliamento protettivo, pensando alle necessità non solo del settore sanitario, ma anche al mondo del lavoro, dove si richiedono protezioni adeguate.

Il Sindaco, Cristiano Alderigi guarda con soddisfazione a questa ennesima iniziativa e afferma: “Per circa due mesi, le bambine e i bambini del nostro Comune hanno dovuto rinunciare alla scuola, alle mattine coi compagni di classe e ai giochi da fare tutti assieme. Ancora adesso alcuni momenti di divertimento sono preclusi ai più piccoli – sottolinea il primo cittadino. Trovo perciò sacrosanto che con le dovute accortezze i bambini possano tornare a giocare coi loro coetanei. Con questi dispositivi di sicurezza, della giusta taglia, realizzati da Giuntini potranno farlo in sicurezza e rispettando le misure previste dai decreti. Pertanto invito i bambini e le famiglie interessate a venire a ritirare la mini-mascherina e ringrazio Giuntini per aver risposto al nostro appello” – conclude il Sindaco.

Ultime Notizie

Il Circo Nero infiamma San Miniato

Appuntamento da non perdere questa sera a San Miniato. Questa sera arriva la Magia del Circo Nero live Show & Music a San Miniato Basso,...

Dalla Stella Azzurra a campione d’Italia, la carriera del pontederese Emiliano Betti

Martedì a Pontedera l'incontro con il vice preparatore dei portieri del Milan. PONTEDERA. Martedì 31 Maggio alle ore 21,00, presso l'impianto Sportivo della Stella Azzurra,...

Torna in Italia dopo essere evaso dai domiciliari: 40enne arrestato all’aeroporto di Pisa

Controlli della polizia di frontiera: un arresto e un respinto a Pisa. PIS. Arrivato nella tarda serata di ieri con un volo proveniente dal Marocco,...

“Abbandono selvaggio di rifiuti: urge intervento risolutivo”

La segnalazione e la richiesta di un intervento arrivano dal consigliere comunale di minoranza Mattia Cei. CAPANNOLI. "In via del Commercio a Santo Pietro non...

La scuola “Le Melorie” dona arredi al centro vaccinale pediatrico di Palazzo Blu

Centro vaccinale pediatrico di Palazzo Blu: la scuola primaria "Le Melorie" di Ponsacco dona arredi destinati ai bambini. PONTEDERA. Arredi allegri e colorati, tavolini con...

Le rubano l’auto di mattina, la polizia gliela restituisce di sera

Nella serata di ieri il rinvenimento di un'auto rubata. PISA. Alle ore 22.55 di ieri in via di Nudo una pattuglia della Squadra volante ha...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Muore noto medico di famiglia

In Alta Valdera sono in molti a piangere la scomparsa del dottor Mireno Guerrieri. TERRICCIOLA. Si è spento all’età di 72 anni Mireno Guerrieri, per...

Pontedera, precipita dal terzo piano: codice rosso

L'uomo è volato giù dal balcone ed è atterrato sopra un'auto in sosta riportando numerosi traumi. Un uomo di origine straniera, 33 anni, è volato...

Auto sbanda e si ribalta in via Volterrana

Capannoli. L'incidente stradale è avvenuto questa mattina. Da alcune indicazioni ricevute, all'incrocio della farmacia in via Volterrana a Capannoli, a seguito di un urto tra due...

Cade dalla bici e sbatte la testa, trasportato al pronto soccorso

PECCIOLI. Un ciclista ha riportato un trauma cranico non commotivo. Caduta rovinosa di un ciclista nella tarda mattinata nel comune di Peccioli Il ciclista ha riportato...

Incidente in FiPiLi poco fa, traffico in tilt

L'incidente stradale è avvenuto intorno alle 9 di stamattina. Si tratta di un tamponamento. Tre feriti, soccorritori sul posto. Muoversi in Toscana ha segnalato un...

Morto guidando contromano in FiPiLi, polizia non trova il cellulare di Jacopo

Incidente mortale in FiPiLi, resta il giallo dell’ingresso contromano di Varriale. L’analisi del cellulare potrebbe fornire informazioni su quanto accaduto nella notte di sabato...