4.7 C
Pisa
lunedì 28 Novembre 2022

3 Giugno, il ritiro delle nuove mascherine

CALCINAIA. Il 3 Giugno si potranno ritirare all’interno del comune di Calcinaia le mascherine per i bambini dai 6 agli 11 anni. Mascherine a misura di bambino, perché anche i giovanissimi possano tornare a giocare all’aria aperta con una protezione adeguata. Ci hanno pensato Giuntini SPA che le ha prodotte in taglia bambino, l’Unione Valdera e il Comune di Calcinaia che ha organizzato la distribuzione nel territorio.

Il Comune di Calcinaia in accordo con l’Unione Valdera, dopo la prima distribuzione ai volontari della Protezione Civile e agli agenti al servizio della comunità e alle famiglie durante il recente lockdown, si appresta a distribuire circa 1.000 mascherine per bambini su tutto il territorio. Saranno distribuite allo sportello situato all’ingresso del Palazzo Comunale in questi giorni e in questi orari seguendo l’ordine alfabetico del cognome, ovvero:

Mercoledì 3 Giugno dalle ore 9.00 alle ore 13.00 – COGNOMI DALLA A-G (Compresa)
Giovedì 4 Giugno dalle ore 9.00 alle ore 13.00 – COGNOMI DALLA H-P (Compresa)
Venerdì 5 Giugno dalle ore 9.00 alle ore 13.00 – COGNOMI DALLA Q-Z (Compresa)

 

I bambini in età scolare sono stati infatti tra le categorie più penalizzate durante la quarantena, la chiusura delle scuole e la mancanza di qualsiasi contatto con i loro coetanei li ha estraniati dalle consuetudini della vita quotidiana, e adesso che finalmente possono tornare a giocare con i loro amici, devono poterlo fare con le giuste protezioni.

L’azienda Giuntini si è subito dimostrata al servizio della comunità con la sua prima produzione di mascherine in piena emergenza e in questo frangente si è specializzata nella produzione di dispositivi di protezione individuale, al punto da attivare una vera e propria linea produttiva di abbigliamento protettivo, pensando alle necessità non solo del settore sanitario, ma anche al mondo del lavoro, dove si richiedono protezioni adeguate.

Il Sindaco, Cristiano Alderigi guarda con soddisfazione a questa ennesima iniziativa e afferma: “Per circa due mesi, le bambine e i bambini del nostro Comune hanno dovuto rinunciare alla scuola, alle mattine coi compagni di classe e ai giochi da fare tutti assieme. Ancora adesso alcuni momenti di divertimento sono preclusi ai più piccoli – sottolinea il primo cittadino. Trovo perciò sacrosanto che con le dovute accortezze i bambini possano tornare a giocare coi loro coetanei. Con questi dispositivi di sicurezza, della giusta taglia, realizzati da Giuntini potranno farlo in sicurezza e rispettando le misure previste dai decreti. Pertanto invito i bambini e le famiglie interessate a venire a ritirare la mini-mascherina e ringrazio Giuntini per aver risposto al nostro appello” – conclude il Sindaco.

Ultime Notizie

Pontedera, ‘Premio Fellini’ all’imprenditore Francesco Gentile della Novicrom

Si è svolto questa mattina (domenica 27 novembre) il trentacinquesimo Premio Fellini Città di Pontedera alla presenza delle Autorità Civili e Militari. Il premio...

Esce dal ‘Penny’ con prodotti non pagati, numerosi i prodotti trafugati

Ieri pomeriggio ( sabato 26 novembre) alle h 13.30 una pattuglia della Squadra Volanti della Questura è intervenuta presso il Penny Market di via...

Ponsacco, Movimento 5 Stelle: ‘ecco quello che chiediamo nel prossimo consiglio comunale’

Con un comunicato che anticipa il prossimo consiglio comunale di Ponsacco, il Movimento 5 Stelle si propone con una mozione:  il 29 novembre in...

Pontedera: “vengano messi a disposizione bus per accompagnare gli atleti nelle piscine fuori dal comune”

"Vengano messi a disposizione bus per accompagnare gli atleti nelle piscine fuori dal comune", questa la richiesta del gruppo politico Fratelli d'Italia per voce...

Ruba nel camper, spintona i proprietari e fugge, ma non fa i conti con la recinzione ferroviaria

I Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Pisa, nell’ambito dei servizi di controllo del territorio, hanno arrestato uno straniero, in flagranza di reato per rapina,...

Tentato furto a Pontedera, il proprietario blocca il ‘topo d’appartamento’

I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Pontedera (PI) hanno arrestato uno 24enne straniero, per rapina impropria. A Pontedera (PI), l’uomo si è introdotto...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Toscana: 2.413 nuovi casi Covid e 18 decessi, in calo pressione su ricoveri

CORONAVIRUS. 2.413 nuovi casi, età media 37 anni. Sono 18 i decessi. I ricoverati sono 826 (20 in meno rispetto a ieri), di cui 55...

Cucciolo di cane smarrito a Terricciola, l’appello social del proprietario per ritrovarlo

L’appello social del padrone per ritrovarlo. TERRICCIOLA. Un cucciolo di cane è scomparso dal distributore Aquila de La Rosa di Tericciola. L’appello social del padrone: “Questo...

Muore noto medico di famiglia della Valdera

In Valdera sono in molti a piangere la scomparsa del dottor Francesco Ferraro. Oggi l'ultimo saluto. SANTA MARIA A MONTE. Si è spento all’età di...

Valdera, auto fuori controllo si schianta contro panchine

L'incidente stradale si è verificato nella notte tra sabato e domenica nel centro di Fornacette. Il conducente ha perso il controllo dell'auto nel centro di...

Morta carbonizzata nel camino: la vittima è Nonna Giovanna, star di TikTok

Giovanna Malfatti, Nonna Giovanna su TikTok, è la vittima del tragico incidente avvenuto ieri sera nella frazione di Cascina. CASCINA – La vittima dell’incidente avvenuto...

Cade nel caminetto acceso, muore carbonizzata

Tragedia in provincia di Pisa nella serata di oggi 23 novembre nel comune di Cascina.  Una persona di 91 anni è morta carbonizzata dopo essere...