24 C
Pisa
lunedì 21 Giugno 2021

Vicopisano, “Siamo gli stradini del decoro”

VICOPISANO. Al via il nuovo progetto dell’Amministrazione Comunale di Vicopisano in collaborazione con Arnera.

“Stradini di paese”, al via nel territorio del Comune di Vicopisano il nuovo progetto dell’Amministrazione, in collaborazione e convenzione con Arnera, per garantire maggiore decoro, una pulizia ancora più efficace e accurata degli spazi pubblici e per essere sempre più vicini ai cittadini.

“Siamo davvero felici di poter dare avvio a questo progetto _ dice l’Assessore al Ciclo dei Rifiuti, Juri Filippi _ per fare un ulteriore passo avanti nella cura del nostro territorio, a fianco dei nostri cittadini e delle cittadine, integrando il preziosissimo lavoro dei nostri cantonieri, in primis naturalmente, e le uscite di volontariato di associazioni come Vico Verde, ad esempio. Per il momento, in base alla convenzione con Arnera, gli stradini di paese saranno due, Igor e Alessio, lavoreranno 4 ore al giorno, e tra circa un mese ne arriverà un terzo, in ottica anche di un inserimento socialmente utile. I loro compiti, principalmente, saranno i seguenti, a grandi linee: annaffiatura delle piante e dei fiori, spazzamento manuale e sradicamento dell’erba, pulizia delle zanelle del’acqua piovana, raddrizzamento e sistemazione della segnaletica stradale, sistemazione degli specchi, dei muretti, dei contatori e dei relativi alloggiamenti, rimozione degli abbandoni di rifiuti, piccole potature, pulizia dei marciapiedi, delle griglie e dei tombini, attenzione ai rifiuti nella zona dei rimpiatti, nelle piazzole, nei cestini e al decoro urbano in generale, anche per segnalazioni specifiche nel caso ciò che c’è da fare non rientri tra le loro mansioni. Come detto _ continua Filippi _ saranno coordinati dall’Ufficio Ambiente e Servizi Esterni e dai nostri cantonieri, anche in risposta alle segnalazioni dei cittadini. Ci tengo ad aggiungere che perseguire sempre maggiori decoro e pulizia del territorio rispecchia perfettamente la ‘filosofia’ della nostra Amministrazione: avere un Comune curato, al quale si presta la massima attenzione, in ogni sua parte, significa anche dare la possibilità ai cittadini di godere completamente di beni pubblici come un parco o un giardino pubblico, le piste ciclopedonali, le piazze, i sentieri del Monte Pisano ecc. vedendo i nuovi alberi piantati che crescono e avendo a disposizione spazi belli e pienamente fruibili.”

“Condividiamo l’entusiasmo di poter cominciare a operare in questo territorio _ aggiungono Federica Lami e Simone Carraro, coordinatori del settore di manutenzione di Arnera _ dopo aver già fatto questa esperienza in altri Comuni anche perché vediamo la centralità che il decoro e la pulizia hanno nell’azione amministrativa. Siamo certi che sarà una collaborazione con buoni frutti e risultati, viste le premesse. Potremmo anche, nel prossimo futuro, pensare di organizzare giornate ‘verdi’, come l’Amministrazione e Vico Verde hanno già fatto, in cui collaboriamo tutti insieme a beneficio del territorio, in base alle necessità che si presentano.”

“Il decoro urbano _ interviene Claudio Dorigo, caposquadra dei progetti dei decoro urbano di Arnera _ è lo specchio di una Amministrazione e di un territorio che hanno a cuore la comunità e lo starle vicino, la bellezza e il turismo.”

“Questo progetto degli stradini di paese _ conclude l’Assessora all’Ambiente, al Turismo, Fabiola Franchi _ è molto importante, oltreché per essere ancora più vicini ai cittadini, anche in vista del nostro obiettivo di conseguire la bandiera arancione. Il Touring Club, infatti, mette giustamente al centro la cura dell’ambiente e del decoro. Il paesaggio e la natura del resto, sono parte integrante del patrimonio di un territorio e di un Comune e basta guardarci intorno per renderci conto quanto siano fondamentali per noi, visto quel meraviglioso monumento a cielo aperto che è il Monte Pisano e considerando tutte le zone verdi che ci circondano e che costellano le nostre frazioni e i nostri paesi.”

Nelle foto: gli stradini di paese, Igor e Alessio, gli Assessori Filippi e Franchi e in quella di gruppo: l’Assessore Filippi, i coordinatori del progetto di Arnera Lami, Carraro e Dorigo, l’Ufficio Ambiente e Servizi Esterni del Comune, gli stradini, il capo cantoniere.

Ultime Notizie

Rientro anticipato dal mare, gioca l’Italia: c’è chi chiede il maxi schermo a Ginestra

Il richiamo della Nazionale di Calcio italiana è più forte dell'ultimo scampolo di mare, tanto che si stanno già registrando incolonnamenti.In questi minuti si...

Covid a Pisa, Volterra e Valdera: domenica 26 giugno solo 6 casi

Le anticipazioni parziali sono giunte questa mattina grazie al presidente della Regione Toscana, di seguito riportiamo il dettaglio di quanto emerso nelle ultime 24...

Covid-19 in Toscana: il bollettino di oggi, domenica 20 giugno

COVID.19. 55 nuovi casi, età media 37 anni. I decessi sono 5. Questa l'estrema sintesi del bollettino sanitario diramato oggi, domenica 20 giugno, da...

Mezzi pubblici, capienza fino all’80 per cento. Al via lunedì

L'assessore ai trasporti Stefano Baccelli aggiorna sulla questione trasporti pubblici e annuncia:Da lunedì, con l’entrata della Toscana in zona bianca la capienza massima sui...

Addio al cavaliere Arzilli, storico ristoratore e ambasciatore del tartufo nel mondo

La città della Rocca piange la scomparsa di Dino Arzilli, patron e chef del ristorante Genovini.Se ne va l’uomo che ha portato i sapori...

In arrivo 15 attraversamenti pedonali luminosi

CASCINA. Fase conclusiva per altri quindici attraversamenti pedonali luminosi in varie frazioni del Comune. Uno strumento per far crescere la sicurezza stradale, in particolare...

News più lette

Dolore e sgomento a Calcinaia e Pontedera, ci ha lasciato Daniela

VALDERA. Ci ha lascato Daniela Micheletti, persona conosciutissima a Pontedera e Calcinaia, dove insieme al marito Enrico ha gestito l'Edicolé, l'edicola del paese. Daniela,...

Quali sono i comuni della Valdera che rischiano la zona rossa locale?

LA VALDERA. Come anticipato (leggi QUI), nel nuovo decreto anti-Covid le zone rosse scatteranno con il raggiungimento della soglia dei 250 casi settimanali per...

Sgomento in Valdera, oggi l’ultimo saluto ad Antonella

Se ne va all'età di 67 anni, Antonella Barberis, insegnante di educazione fisica conosciutissima in tutta la Valdera. L'ultimo saluto alle ore 11, questa...

Stroncato da un malore, muore a 45 anni dipendente della Biancoforno

PONTEDERA. Se ne è andato alla sola età di 45 anni Paolo Vedovato.  Un malore, poi il ricovero all'Ospedale Lotti di Pontedera. Alcune complicazioni e...

Valdera, muore a 43 anni di tumore

VALDERA. A soli 43 anni muore Michelle Guerrini, da circa 4 anni lottava contro un tumore. Michelle era originaria di San Marcello Pistoiese ma...

Dopo 21 giorni si è ancora contagiosi o si può tornare alla normalità?

COVID-19. È una domanda che molti si pongono: superati i canonici 21 giorni, in cui negli ultimi 7 non si sono manifestati eventi legati...