12.5 C
Pisa
martedì 18 Maggio 2021

Vaccinazioni over 80: ASL a dare una mano ai medici

I medici di medicina generale potranno contare sulla collaborazione delle Asl per vaccinare gli over 80 a domicilio o presso strutture con personale di supporto, messe a disposizione dalle stesse aziende sanitarie, con l’unico comune obiettivo di immunizzare tutti i circa 320mila ultra anziani toscani, entro la metà di maggio.

“Siamo tutti al lavoro per accelerare la campagna di vaccinazione degli ultraottantenni e rispettare la tabella di marcia che ci siamo dati, nell’intento di azzerare la letalità della pandemia. Sono certo che possiamo farcela, perché l’organizzazione che abbiamo messo in pista, continuamente monitorata e perfezionata sul campo, è frutto di un dialogo costruttivo, aperto e autentico, fra tutti i soggetti, che hanno a cuore la salute dei nostri anziani, e non solo – dichiara il presidente Eugenio Giani -. Ringrazio i medici di medicina generale e le Aziende sanitarie per il grande lavoro che svolgono ogni giorno e per la loro straordinaria capacità di unire le forze, a tutela della salute di tutti, a partire dai più fragili e dalle persone maggiormente esposte al rischio di ammalarsi di Covid”.

“Vogliamo dare il nostro massimo contributo alla riuscita della campagna di vaccinazione degli over 80, che ci sta particolarmente a cuore. E per ottenere questo risultato serve la massima collaborazione di tutti. Accogliamo con favore la disponibilità delle Asl a supportare, se richieste, quei medici di medicina generale con un numero elevato di assistiti, che si trovassero in difficoltà nella ricerca di aiuto da parte dei colleghi all’interno del loro stesso gruppo o Aft: tutto questo è finalizzato a garantire ciò che preme molto ovvero tutelare il più possibile la salute dei nostri anziani – commentano Alessio Nastruzzi, segretario provinciale di Fimmg e Alessio Lambardi, presidente dello Snami, firmatari, lo scorso febbraio, di un accordo con Regione Toscana, per contribuire in modo sostanziale alla campagna di vaccinazione anti Covid -. Il supporto delle Asl, volto a vaccinare a domicilio i nostri anziani o a organizzare sedute vaccinali aggiuntive presso le loro strutture, può aiutarci molto nel raggiungere l’obiettivo di vaccinare tutti gli over 80, anche con la seconda dose, entro la metà di maggio”.

Intanto, alle ore 16 di ieri, 211.182 vaccini Pfizer somministrati a persone con più di 80 anni: di questi, 144.544 sono prime dosi e 66.638 richiami, come riportato sul portale regionale pubblico https://vaccinazioni.sanita.toscana.it/, aggiornato in tempo reale.

Ultime Notizie

Calcinaia, un arcobaleno contro l’odio e le discriminazioni

Il Comune di Calcinaia celebra la Giornata Internazionale contro l’omofobia, la bifobia e la transfobia. La sera di Lunedì 17 Maggio il Palazzo Municipale sarà...

Cascina: incidente in FiPiLi, fino a 7 km di coda

Si susseguono giornalmente gli incidenti in FiPiLi, altri vengono segnalati in queste ore. Altri incidenti in FiPiLi questo pomeriggio intorno alle 17,30 in prossimità dell'uscita...

Riaperture, Draghi: coprifuoco alle 23 e dal 21 giugno abolito

La proposta di Draghi verrà discussa in queste ore, di seguito una possibile bozza.  Se ne discute in queste ore, la proposta del presidente Draghi...

Vaccino Covid, al via le prenotazioni per le annate 1972-1973

Aperte le prenotazioni per le persone nate nel 1972 e nel 1973. Le persone di 49 e 48 anni quindi da adesso potranno prenotare nei...

Iginio Massari alla ricerca di pasticcieri per la sua nuova pasticceria in Toscana

Il pasticciere più conosciuto d'Italia, Iginio Massari, è pronto ad aprire anche in Toscana una sua pasticceria. La nuova attività aprirà a Firenze e...

Strappa una collanina ad una donna: scippatrice seriale mette a segno l’ennesimo colpo

CASCINA. Un ladro seriale si aggira indisturbato per il territorio cascinese.  Molte le segnalazioni che giungono attraverso mezzo social, ultimo sul gruppo Facebook ''Sei di...

News più lette

Dolore e sgomento a Calcinaia e Pontedera, ci ha lasciato Daniela

VALDERA. Ci ha lascato Daniela Micheletti, persona conosciutissima a Pontedera e Calcinaia, dove insieme al marito Enrico ha gestito l'Edicolé, l'edicola del paese. Daniela,...

Quali sono i comuni della Valdera che rischiano la zona rossa locale?

LA VALDERA. Come anticipato (leggi QUI), nel nuovo decreto anti-Covid le zone rosse scatteranno con il raggiungimento della soglia dei 250 casi settimanali per...

Sgomento in Valdera, oggi l’ultimo saluto ad Antonella

Se ne va all'età di 67 anni, Antonella Barberis, insegnante di educazione fisica conosciutissima in tutta la Valdera. L'ultimo saluto alle ore 11, questa...

Stroncato da un malore, muore a 45 anni dipendente della Biancoforno

PONTEDERA. Se ne è andato alla sola età di 45 anni Paolo Vedovato.  Un malore, poi il ricovero all'Ospedale Lotti di Pontedera. Alcune complicazioni e...

Valdera, muore a 43 anni di tumore

VALDERA. A soli 43 anni muore Michelle Guerrini, da circa 4 anni lottava contro un tumore. Michelle era originaria di San Marcello Pistoiese ma...

Dopo 21 giorni si è ancora contagiosi o si può tornare alla normalità?

COVID-19. È una domanda che molti si pongono: superati i canonici 21 giorni, in cui negli ultimi 7 non si sono manifestati eventi legati...