8.5 C
Pisa
lunedì 26 Febbraio 2024

Truffata anziana a Capannoli, consegna 2100 euro in contanti

Negli ultimi giorni, in Valdera, sono state tentate e consumate diverse truffe generalmente in danno di persone anziane, per lo più con il metodo del “sedicente carabiniere e avvocato”.

La trama è quasi sempre la stessa: un sedicente ”maresciallo dei Carabinieri” contatta telefonicamente la potenziale vittima rappresentandogli che un congiunto è stato coinvolto in un sinistro stradale, dove ha cagionato gravi lesioni ad un’altra persona e per questo rischia l’arresto salvo che la parte lesa non venga immediatamente risarcita del danno subito, anche parzialmente, quantificato da un sedicente “avvocato” che, dopo il “sedicente maresciallo”, contatta l’anziana vittima del raggiro prima telefonicamente, o, talvolta recandosi direttamente presso la sua abitazione. Una volta in presenza della vittima, facendo leva sulla sua vulnerabilità e sugli affetti familiari, il sedicente “avvocato”, o persona che si spaccia come suo collaboratore, si fa consegnare tutto il denaro ed i valori che la persona anziana custodisce in casa dileguandosi subito dopo. Va segnalato che, di massima, i malfattori colpiscono nella fascia oraria diurna che va dalle ore 10:00 alle ore 18:00, soprattutto dei giorni feriali. (Leggi qui articolo tentata truffa a Calcinaia)

Ebbene, ieri (venerdì 26 gennaio), a Capannoli (PI), si è verificato sostanzialmente un identico scenario in danno di una signora ottantenne del luogo.
La vittima, persuasa telefonicamente dalle parole e pressioni telefoniche del sedicente “maresciallo dei carabinieri” e, poi, del complice che si spacciava, anch’esso telefonicamente, quale “avvocato” della parte lesa, consegnava ad una persona di fiducia del sedicente legale ben 2.100,00 Euro in contanti e otto monili di rilevante valore, a fronte di una richiesta di risarcimento superiore agli 11mila Euro.

In particolare, il soggetto, dopo aver preso il denaro ed i primi sette monili, ha notato che l’anziana vittima portava all’anulare sinistro una fede matrimoniale e la invitava a sfilarsela ed a consegnargliela, al fine di dare maggior valore all’entità del finto risarcimento. In ragione della recrudescenza di questa tipologia di reato, la Compagnia Carabinieri di Pontedera, da giorni ormai, ha intensificato i servizi preventivi sul proprio territorio, tesi a individuare i potenziali autori delle truffe gravitanti nella circoscrizione.

In tale quadro operativo, anche ieri, nella fascia orario di maggior rischio era in atto un robusto servizio preventivo, anche con veicoli “civetta” con a bordo personale in abiti civili del Nucleo Operativo e Radiomobile. Proprio uno di questi equipaggi, ricevuta la tempestiva segnalazione della truffa consumata a Capannoli (PI) trovandosi proprio in quell’area, ha intercettato un’autovettura sospetta con a bordo il solo conducente.

I militari del Nucleo hanno intrapreso il pedinamento del veicolo, una Lancia di colore nero e, dopo pochi chilometri, con l’ausilio di altro personale in abiti civili e di una gazzella dell’Aliquota Radiomobilehanno proceduto al fermo dell’auto e controllo del conducente. L’uomo, un 30enne originario e abitante a Napoli, è stato sorpreso in possesso di denaro contante e monili vari che asseriva essere di proprietà.
Immediati accertamenti consentivano di stabilire che i valori trovati sul giovane campano erano proprio quelli asportati all’anziana truffata a Capannoli (PI).

In ragione delle circostanze di tempo e luogo, l’autore della truffa è stato arrestato nella flagranza di reato e trattenuto nella camera di sicurezza della Compagnia Carabinieri di Pontedera (PI) e, questa mattina sabato 27 gennaio, presentato innanzi al Giudice del Tribunale di Pisa per la convalida dell’arresto con rito direttissimo. Il Giudice, al termine dell’udienza di convalidava, disponeva gli arresti domiciliari presso il suo domicilio di Napoli.
La refurtiva, sottoposta a sequestro penale, sarà restituita alla vittima della truffa. Fonte ufficio stampa Carabinieri

Ultime Notizie

Denise Ciampi candidata Sindaco a Pontedera

Riportiamo integralmente il comunicato stampa del Circolo Rifondazione Comunista Pontedera Karl Marx e del Circolo Sinistra Italiana Valdera Valdicecina. "La sinistra a Pontedera lancia la...

Muore incinta di 8 mesi, anche il bimbo non ce l’ha fatta

Un dolore insopportabile, una notizia che nessuno vorrebbe mai leggere e ricevere. La madre era stata colpita da un malore improvviso che non le aveva lasciato...

Museo a cielo aperto, inaugurata a Pisa l’arte urbana

E' stato inaugurato sabato 24 febbraio a Pisa il museo a cielo aperto dedicato all'arte urbana, frutto di successivi progetti curati da Gian Guido...

Disordini a Pisa, Petrucci: “ignobile strumentalizzazione da parte del PD”

Petrucci: "condanniamo ogni forma di violenza. Ignobile strumentalizzazione da parte del PD". Queste le dichiarazioni di Diego ptrucci a margine dei disordini avvenuti negli scorsi...

Maltempo, Pisa e provincia: pioggia e mare molto mosso

Il servizio meteo della Regione Toscana informa dell'arrivo di una nuova perturbazione, fenomeno che influenzerà particolarmente la giornata di domani lunedi 26 febbraio. Uova perturbazione...

Matteo Cecchelli è il candidato del centrosinistra per le amministrative a San Giuliano Terme

Si è svolta ieri, sabato 24 febbraio nei locali del circolo Arci di Pappiana la presentazione della coalizione di centrosinistra e del candidato sindaco...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Cascina: spegne 100 candeline, tanti auguri Nina!

La signora Nina è arrivata a Cascina negli ultimi anni. Ha compiuto 100 anni la signora Nina. Ha festeggiato il meraviglioso traguardo in un clima di...

Don Massimiliano saluta Pontedera: “In sei anni e mezzo la mia famiglia e la mia casa” 

Il saluto di don Massimiliano alla comunità dopo sei anni e mezzo di servizio a Pontedera. Domenica 18 febbraio 2024 don Massimiliano Garibaldi ha dato l’annuncio...

Pisa: l’atleta Angelo spegne 95 candeline, tanti auguri!

Il Comune di Pisa premia l’atleta Angelo Squadrone nel giorno del suo 95esimo compleanno: "Esempio di grande tenacia e spirito sportivo". Il Comune di Pisa...

Carnevale di Marina di Pisa, “dopo 3 anni di stop un grande successo”

Tantissime persone sul lungomare da piazza Baleari a piazza Gorgona per la manifestazione organizzata da Confcommercio Pisa e Ccn Marina di Pisa. È stato un...

A pranzo con il campione Moser in Valdera

CASCIANA TERME LARI. Una bella giornata per tutti gli amanti e gli appassionati di ciclismo. Una fantastica notizia per gli appassionati di ciclismo. Francesco Moser, soprannominato Lo...

Aurora De Rita, esordio in Nazionale per la calciatrice di Bientina [INTERVISTA]

Nell'audio sopra, Aurora De Rita risponde alla domanda di VTrend.it sull'emozione della convocazione in Nazionale. 24 anni e la prima chiamata in Azzurro: Aurora De...