31.9 C
Pisa
martedì 16 Luglio 2024
12:06
LIVE! In continuo aggiornamento

Beccati con la droga: due giovani finiscono nei guai a Pisa 

12:06

PISA. Un arresto e una denuncia per spaccio di stupefacenti.

Nel corso del pomeriggio di ieri, protrattosi fino a sera, la Polizia di Stato ha effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio nelle zone più attenzionate della città, come il quartiere della stazione e il centro storico, ma anche la viabilità primaria extraurbana come la SS1 Aurelia, al fine di prevenire e reprimere episodi di microcriminalità. Nel corso del servizio, effettuato anche con l’ausilio di pattuglie provenienti dal Reparto Prevenzione crimine della Polizia di Stato di Firenze, specializzate proprio nei servizi ad alto impatto di controllo del territorio, sono stati identificati decine di soggetti, diversi con precedenti, tratto in arresto un cittadino marocchino 32enne e denunciato altro cittadino marocchino, di 28 anni, entrambi per violazione della normativa antidroga.

Nel primo caso in zona stazione i poliziotti hanno individuato il primo maghrebino in atteggiamento guardingo tipico dei pusher, tanto che hanno deciso di fermarlo per un controllo approfondito precludendogli, con due autovetture di servizio, tutte le vie di fuga sotto i portici di viale Gramsci. All’esito della perquisizione personale sul posto, è stato trovato in possesso di ben 25 dosi di cocaina (per un peso complessivo di quasi 22 grammi) e di una dose di hashish, nonché della somma in banconote di piccolo taglio (chiaro provento di spaccio) di 225 euro. Droga soldi e cellulare utilizzato per i contatti con gli acquirenti dello stupefacente sono stati sequestrati e, dopo un passaggio in via Mario Lalli per la redazione degli atti di polizia giudiziaria, su disposizione del Pubblico Ministero di turno è stato associato al carcere don Bosco, in attesa della convalida dell’arresto e del processo.

L’altro cittadino marocchino è stato sottoposto a controllo di sera, su strada, mentre percorreva la via Aurelia dopo l’uscita di Pisa nord della A12, in direzione della Costanza. Anch’egli sottoposto a perquisizione sul posto, è stato trovato in possesso di circa 2 gr di cocaina, mezzo grammo di metanfetamina e 2 gr di hashish. Accompagnato in Questura, la droga gli è stata sequestrata ed è stato denunciato alla Procura della Repubblica per il reato di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti. Avviate nei suoi confronti, trattandosi di soggetto clandestino sul territorio nazionale, le procedure di espulsione da parte dell’ Ufficio Immigrazione della Questura. Fonte: Questura di Pisa

Ultime Notizie

Andrea Bocelli riceve il Pegaso d’Oro per i 30 anni di carriera

Il tenore di Lajatico è attualmente impegnato per celebrare il suo trentennale col il Teatro del Silenzio, evento che ha richiamato nel paesino pisano...

Il segreto del bosco vecchio: la danza spettacolo a San Rossore

Lo spettacolo si terrà venerdì 23 alle 19 nel giardino di Villa Giraffa. Ingresso gratuito su prenotazioni, disponibili su EvenBrite. Venerdì 23 luglio alle 19...

Furti, coltelli e droga alla stazione di Pisa: pugno duro dei Carabinieri

Oltre a fermare uno spacciatore con della cocaina, i militari dell'Arma hanno denunciato un ladro che aveva con se un coltello di 20 centimetri. Continuano...

Via dei Mille a Pisa: intervento finito. È stata completamente lastricata

Stamattina il sopralluogo del sindaco Conti e del vicesindaco con delega ai lavori pubblici, Raffaele Latrofa. Sono terminati nei giorni scorsi i lavori di riqualificazione...

Paura sulle strade di Pisa: guida ubriaco e offende i militari, denunciato

L'uomo aveva un tasso alcolemico superiore di oltre 3 volte il limite. Il veicolo è stato sequestrato. I militari della Sezione Radiomobile hanno denunciato il...

Mezzo pesante in fiamme a Pontedera: Vigili del Fuoco in azione [FOTO]

L'incendio è divampato nel pomeriggio di oggi, martedì 16 luglio.  Intorno alle 16 di oggi, martedì 16 luglio, un mezzo pesante ha preso fuoco a Pontedera,...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Traffico bloccato sulla Fi-Pi-Li tra Navacchio e Pisa, ecco perché 

Nella mattinata di oggi, giovedì 11 luglio, si stanno verificando forti rallentamenti. Automobilisti della Strada di grande comunicazione Firenze-Pisa-Livorno hanno segnalato lunghe code a causa...

Il “Lazzari” sul Piazzone a Pontedera chiude dopo più di 30 anni 

Un pezzo di storia del commercio pontederese.  Era uno dei negozi pontederesi più conosciuti, anche al di fuori dei confini comunali. Ha chiuso i battenti,...

Ciclista stroncato da un malore a Santo Pietro

La tragedia si sarebbe consumata nella serata di ieri, venerdì 12 luglio.  Un ciclista sarebbe stato stato stroncato da un malore mentre si trovava nei...

Addio a Mariarosa, nipote di Rindi, lutto a Pisa 

PISA. Profondo cordoglio in città per la scomparsa di Mariarosa Rindi. E’ venuta a mancare Mariarosa Rindi, nipote diretta di Ugo Rindi,  al quale la...

Scomparso ragazzino di 14 anni, vive a Volterra

VOLTERRA. L'appello pubblicato sul sito di "Chi l'ha visto?". https://vtrend.it/ritrovato-il-14enne-di-volterra-scomparso-nei-giorni-scorsi/ Riportiamo integralmente l'appello pubblicato sul sito di "Chi l'ha Visto?", il programma di Rai3 dedicato ricerca...

Emilio Paolini, dottorando Sant’Anna: per lui un riconoscimento internazionale 

Emilio Paolini, allievo Phd dell’Istituto TeCIP della Scuola Sant’Anna, premiato con la borsa di studio NGI Enrichers per la ricerca innovativa sull’intelligenza artificiale adattiva.  Emilio...