15.7 C
Pisa
giovedì 29 Febbraio 2024

Beccati con la droga: due giovani finiscono nei guai a Pisa 

PISA. Un arresto e una denuncia per spaccio di stupefacenti.

Nel corso del pomeriggio di ieri, protrattosi fino a sera, la Polizia di Stato ha effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio nelle zone più attenzionate della città, come il quartiere della stazione e il centro storico, ma anche la viabilità primaria extraurbana come la SS1 Aurelia, al fine di prevenire e reprimere episodi di microcriminalità. Nel corso del servizio, effettuato anche con l’ausilio di pattuglie provenienti dal Reparto Prevenzione crimine della Polizia di Stato di Firenze, specializzate proprio nei servizi ad alto impatto di controllo del territorio, sono stati identificati decine di soggetti, diversi con precedenti, tratto in arresto un cittadino marocchino 32enne e denunciato altro cittadino marocchino, di 28 anni, entrambi per violazione della normativa antidroga.

Nel primo caso in zona stazione i poliziotti hanno individuato il primo maghrebino in atteggiamento guardingo tipico dei pusher, tanto che hanno deciso di fermarlo per un controllo approfondito precludendogli, con due autovetture di servizio, tutte le vie di fuga sotto i portici di viale Gramsci. All’esito della perquisizione personale sul posto, è stato trovato in possesso di ben 25 dosi di cocaina (per un peso complessivo di quasi 22 grammi) e di una dose di hashish, nonché della somma in banconote di piccolo taglio (chiaro provento di spaccio) di 225 euro. Droga soldi e cellulare utilizzato per i contatti con gli acquirenti dello stupefacente sono stati sequestrati e, dopo un passaggio in via Mario Lalli per la redazione degli atti di polizia giudiziaria, su disposizione del Pubblico Ministero di turno è stato associato al carcere don Bosco, in attesa della convalida dell’arresto e del processo.

L’altro cittadino marocchino è stato sottoposto a controllo di sera, su strada, mentre percorreva la via Aurelia dopo l’uscita di Pisa nord della A12, in direzione della Costanza. Anch’egli sottoposto a perquisizione sul posto, è stato trovato in possesso di circa 2 gr di cocaina, mezzo grammo di metanfetamina e 2 gr di hashish. Accompagnato in Questura, la droga gli è stata sequestrata ed è stato denunciato alla Procura della Repubblica per il reato di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti. Avviate nei suoi confronti, trattandosi di soggetto clandestino sul territorio nazionale, le procedure di espulsione da parte dell’ Ufficio Immigrazione della Questura. Fonte: Questura di Pisa

Ultime Notizie

Cornovirus, ultima settimana: Pisa 10 nuovi casi e nessun decesso

Coronavirus, 74 nuovi casi e nessun decesso negli ultimi sette giorni Negli ultimi sette giorni si sono registrati in Toscana 74 nuovi casi di Covid-19:...

Neonato portato via dal reparto di Neonatologia di Pisa senza consenso

Un atto altamente dannoso per il piccolo, per il quale i sanitari dovevano pianificare l'incontro per gestire le dimissioni. Oggi, mercoledì 28 febbraio, all’Ospedale Santa...

Studenti manganellati, trasferita la dirigente del reparto mobile di Firenze

A meno di una settimana dagli scontri che hanno causato 13 feriti, Silvia Conti, dirigente del reparto mobile di Firenze, è stata trasferita. Silvia Conti,...

In provincia di Pisa +14% di imprese in cerca di lavoratori

Pisa poco sotto la media nazionale per la difficoltà di assunzioni. Opportunità per Diplomati e Figure Professionali Qualificate. Ancora elevato il mismatch domanda-offerta. Sono 6.370...

Sorpreso con oltre 32 grammi di hashish: preso spacciatore a Pontedera

I Carabinieri avevano effettuato dei controlli sulle persone in zona stazione e sono riusciti a fermare uno spacciatore. I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile...

La Polizia Locale dell’Unione Valdera ha un nuovo, giovane, dirigente

Il nuovo dirigente della Polizia Locale dell’Unione Valdera, Francesco Frutti si presenta: “Il mio obiettivo sarà garantire un servizio efficace, efficiente e orientato alla...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Cascina: spegne 100 candeline, tanti auguri Nina!

La signora Nina è arrivata a Cascina negli ultimi anni. Ha compiuto 100 anni la signora Nina. Ha festeggiato il meraviglioso traguardo in un clima di...

Si è fermato il grande cuore di Maurizio, lutto in provincia di Pisa

CASTELFRANCO DI SOTTO. La sua prematura scomparsa ha gettato nel dolore e nello sconforto familiari, amici e conoscenti. E' venuto a mancare Maurizio Campo, storico...

Torna il Mercato dei Lungarni a Pisa: straordinario evento sotto il cielo pisano, ecco quando

Il lungarno di Pisa si prepara a ospitare nuovamente l'appuntamento imperdibile con il Mercato Lungarno, un'iniziativa promossa da Anva Confesercenti Pisa e destinata a...

Dodicenni scomparsi da Ponte a Egola: cosa è accaduto

SAN MINIATO. L’appello per ritrovarli è rimbalzato in tutta la provincia di Pisa grazie al tam tam sui social. Due minorenni – una ragazzina e...

Pisa: l’atleta Angelo spegne 95 candeline, tanti auguri!

Il Comune di Pisa premia l’atleta Angelo Squadrone nel giorno del suo 95esimo compleanno: "Esempio di grande tenacia e spirito sportivo". Il Comune di Pisa...

Pestata dalle baby bulle a Pontedera, salvata da un giovane

PONTEDERA. Il video dell’aggressione mostra la ragazzina presa a calci, pugni e spintoni da alcune coetanee. Una scazzottata tra ragazzine e, sullo sfondo, decine di coetanei...