14.6 C
Pisa
sabato 25 Maggio 2024

Tariffazione puntuale dei rifiuti, si parte: ecco come funziona

15:49

Pontedera passa al sistema di tariffazione puntuale dei rifiuti. La rivoluzione sarà divisa in tre fasi, intanto si comincierà dal 19 aprile con la consegna dei nuovi mastelli dotati di microchip.

“Una maggior equità fiscale per una maggior tutela dell’ambiente- afferma l’assessore Mattia Belli-. Questo il principio che l’amministrazione comunale sta seguendo con questo nuovo percorso. Chi produrrà meno rifiuto indifferenziato (che non si ricicla, e che quindi inquina di più e costa di piu smaltirlo), pagherà meno in bolletta Tari. Questo il principio della raccolta puntuale”.

L’assessore spiega: “Al via dal prossimo 19 aprile la consegna, nelle 12 centrali sparse sul territorio (1 per ogni frazione e quartiere), dei nuovi mastelli grigi taggati con microchip, per la raccolta dell’indifferenziato. Verrà contestualmente consegnati anche il kit annuale dei sacchi per la differenziata.

La sperimentazione del nuovo sistema di raccolta avverà dal 1 luglio al 31 dicembre 2021. In questi giorni sta arrivando a casa di tutte le utenze domestiche pontederesii (11.300 circa) una lettera contenente le iscrizioni per prenotare il ritiro del nuovo mastello gratuitamente e del kit. In 30 secondi lo si potrà fare online, h24, tramite sito geofor e per telefono, in orario d’ufficio, sulle linee telefoniche dedicate.

Servirà semplicemente il codice utente e il codice fiscale che sono inseriti sulla lettera. Si prenota giorno ed ora che a ciascuno torna meglio, si porta la lettera dietro e in un minuto si riceve tutto il materiale (è possibile anche ricevere deleghe per chi non può spostarsi).In questa fase non passeranno a raccolta puntuale i condomini sopra le 8 unità abitative e le utenze non domestiche”.

Belli conclude: “Tutto è stato e viene tracciato secondo normative anticovid, con la presenza alle 12 centrali di personale delle associazioni di volontariato per una maggior sicurezza. Sul sito del comune sarà aperto una pagine dedicata a tutte le info sul passaggio alla raccolta puntuale.

Si può scrivere, sempre per maggiori info o chiarimenti, alla mail [email protected] Oppure ai numeri di telefono dedicati.
Personalmente ho organizzato,per adesso, 4 dirette Facebook in cui darò spiegazioni approfondite e risponderò alle domandie dei cittadini (poiché non si possono organizzare assemblee)”.

Tutte le informazioni sulla misurazione puntuale della tassa dei rifiuti sono disponibili sulla pagina del comune dedicata: “Una maggior equità fiscale per una maggior tutela dell’ambiente- afferma l’assessore Mattia Belli-. Questo il principio che l’amministrazione comunale sta seguendo con questo nuovo percorso. Chi produrrà meno rifiuto indifferenziato (che non si ricicla, e che quindi inquina di più e costa di piu smaltirlo), pagherà meno in bolletta Tari. Questo il principio della raccolta puntuale”.

L’assessore spiega: “Al via dal prossimo 19 aprile la consegna, nelle 12 centrali sparse sul territorio (1 per ogni frazione e quartiere), dei nuovi mastelli grigi taggati con microchip, per la raccolta dell’indifferenziato. Verrà contestualmente consegnati anche il kit annuale dei sacchi per la differenziata.

La sperimentazione del nuovo sistema di raccolta avverà dal 1 luglio al 31 dicembre 2021. In questi giorni sta arrivando a casa di tutte le utenze domestiche pontederesii (11.300 circa) una lettera contenente le iscrizioni per prenotare il ritiro del nuovo mastello gratuitamente e del kit. In 30 secondi lo si potrà fare online, h24, tramite sito geofor e per telefono, in orario d’ufficio, sulle linee telefoniche dedicate.

Servirà semplicemente il codice utente e il codice fiscale che sono inseriti sulla lettera. Si prenota giorno ed ora che a ciascuno torna meglio, si porta la lettera dietro e in un minuto si riceve tutto il materiale (è possibile anche ricevere deleghe per chi non può spostarsi).In questa fase non passeranno a raccolta puntuale i condomini sopra le 8 unità abitative e le utenze non domestiche”.

Belli conclude: “Tutto è stato e viene tracciato secondo normative anticovid, con la presenza alle 12 centrali di personale delle associazioni di volontariato per una maggior sicurezza. Sul sito del comune sarà aperto una pagine dedicata a tutte le info sul passaggio alla raccolta puntuale.

Si può scrivere, sempre per maggiori info o chiarimenti, alla mail [email protected] Oppure ai numeri di telefono dedicati.
Personalmente ho organizzato,per adesso, 4 dirette Facebook in cui darò spiegazioni approfondite e risponderò alle domandie dei cittadini (poiché non si possono organizzare assemblee)”.

Tutte le informazioni sulla misurazione puntuale della tassa dei rifiuti sono disponibili sulla pagina del comune dedicata: “Una maggior equità fiscale per una maggior tutela dell’ambiente- afferma l’assessore Mattia Belli-. Questo il principio che l’amministrazione comunale sta seguendo con questo nuovo percorso. Chi produrrà meno rifiuto indifferenziato (che non si ricicla, e che quindi inquina di più e costa di piu smaltirlo), pagherà meno in bolletta Tari. Questo il principio della raccolta puntuale”.

L’assessore spiega: “Al via dal prossimo 19 aprile la consegna, nelle 12 centrali sparse sul territorio (1 per ogni frazione e quartiere), dei nuovi mastelli grigi taggati con microchip, per la raccolta dell’indifferenziato. Verrà contestualmente consegnati anche il kit annuale dei sacchi per la differenziata.

La sperimentazione del nuovo sistema di raccolta avverà dal 1 luglio al 31 dicembre 2021. In questi giorni sta arrivando a casa di tutte le utenze domestiche pontederesii (11.300 circa) una lettera contenente le iscrizioni per prenotare il ritiro del nuovo mastello gratuitamente e del kit. In 30 secondi lo si potrà fare online, h24, tramite sito geofor e per telefono, in orario d’ufficio, sulle linee telefoniche dedicate.

Servirà semplicemente il codice utente e il codice fiscale che sono inseriti sulla lettera. Si prenota giorno ed ora che a ciascuno torna meglio, si porta la lettera dietro e in un minuto si riceve tutto il materiale (è possibile anche ricevere deleghe per chi non può spostarsi).In questa fase non passeranno a raccolta puntuale i condomini sopra le 8 unità abitative e le utenze non domestiche”.

Belli conclude: “Tutto è stato e viene tracciato secondo normative anticovid, con la presenza alle 12 centrali di personale delle associazioni di volontariato per una maggior sicurezza. Sul sito del comune sarà aperto una pagine dedicata a tutte le info sul passaggio alla raccolta puntuale.

Si può scrivere, sempre per maggiori info o chiarimenti, alla mail [email protected] Oppure ai numeri di telefono dedicati.
Personalmente ho organizzato,per adesso, 4 dirette Facebook in cui darò spiegazioni approfondite e risponderò alle domandie dei cittadini (poiché non si possono organizzare assemblee)”.

Tutte le informazioni sulla misurazione puntuale della tassa dei rifiuti sono disponibili sulla pagina del comune dedicata: https://www.comune.pontedera.pi.it/verso-la-misurazione…/

 

 

Ultime Notizie

Scontro tra un’auto e una moto a Calcinaia

CALCINAIA. L'incidente stradale si è verificato nella serata di oggi, venerdì 24 maggio. Un incidente stradale si è verificato poco prima delle 21.30 di oggi,...

Parcheggi ospedale Cisanello: torna gratuito anche l’A1

Saranno quindi gratuiti tutti e 4 i lotti del parcheggio A (1, 2, 3, 4) ma l’A2 è riservato ai dipendenti. Da lunedì 27 maggio...

L’Amministrazione uscente a Calci lascia i conti in ordine

CALCI. Approvato il rendiconto: l'Amministrazione uscente lascia i conti in ordine e un tesoretto di 300.000 euro, di cui oltre 200.000 per investimenti. La prossima...

La Camminata del Sorriso a Pontedera, Peporini: “Con poco si può fare davvero tanto”

PONTEDERA. Successo di partecipazione per "La Camminata del Sorriso". Numeri importanti per la seconda edizione della "Camminata del Sorriso" andata in scena sabato 18 maggio a...

Come da tradizione, ecco la Fiera a Cascina: le modifiche al traffico 

CASCINA. Martedì 28 arriva la tradizionale Fiera annuale. Come tradizione vuole, il primo martedì dopo l’ultimo lunedì di maggio è giorno di Fiera a Cascina...

Premiata “Volterra Danza” per il sostegno all’associazione “Non più sola”

Benedetta Betti e Rossella Cambi, con le allieve e gli allievi della loro scuola di danza, avevano ideato uno spettacolo al Teatro Persio Flacco...

News più lette negli ultimi 7 giorni

E’ morto Dj Franchino

Si è spenta per sempre la leggenda Franchino. E' morto a 71 anni Dj Franchino, pseudonimo di Francesco Principato. Lo annunciano la famiglia e gli...

Malore in strada a Pontedera: Andrea muore a 36 anni

Il malore fatale sul Ponte Napoleonico a Pontedera: rianimato, è morto in ospedale. PONTEDERA - Andrea Miotti, di 36 anni, è deceduto a causa di...

Scontro frontale auto-moto a San Giuliano, muore 28enne

SAN GIULIANO TERME. Il tragico incidente stradale si è verificato nella notte tra sabato 18 e domenica 19 maggio. Un incidente stradale mortale si è...

Presunto stupro in zona stazione a Pisa

PISA. L'allarme è scattato dopo che un passante l'ha ritrovata in lacrime in una delle strade vicine alla stazione e ha chiesto l'intervento del...

Botte da orbi nei pressi della stazione a Pontedera

PONTEDERA. Il fatto è accaduto nel tardo pomeriggio nella zona della stazione.  Una lite violenta si è verificata nel tardo pomeriggio di domenica 19 maggio in...

Miss Mamma Italiana XXXI: premiata una mamma di San Giuliano Terme

Durante le selezioni per la nuova edizione del concorso della Te.Ma Spettacoli di Paolo Teti, la 47enne Michela Melai di San Giuliano Terme ha...