27.5 C
Pisa
lunedì 22 Luglio 2024
14:49
LIVE! In continuo aggiornamento

Pubblicato il bando per l’iscrizione agli asili nido in Valdera

14:49

I genitori che vogliono iscrivere i figli possono conoscere gli ambienti e spazi educativi di ciascun nido visitando le strutture nelle date indicate sul sito dell’Unione Valdera.

L’Unione Valdera pubblica il bando per i nidi d’infanzia. Dal 27 Marzo al 22 Aprile 2024 sono così nuovamente aperti i termini per iscrivere i bambini nati dall’1/1/2022 al 22/4/2024 ai nidi d’infanzia di tutti i Comuni dell’Unione, ovvero quelli di Bientina, Buti, Calcinaia, Capannoli, Casciana Terme Lari, Chianni, Palaia, Pontedera, per l’anno educativo 2024/2025. Come al solito la procedura per l’iscrizione sarà completamente telematica e sia le domande di iscrizione che quelle di rinnovo potranno essere presentate online dal sito dell’Unione Valdera attraverso la sezione SERVIZI ON LINE – ISCRIZIONE NIDO che è già attiva. Saranno circa 550 i posti disponibili per gli utenti nei 17 nidi situati nei Comuni dell’Unione, alcuni provvisti anche di sezioni per lattanti a partire dai 3 mesi. Un’offerta invidiabile, molto valida e altrettanto sicura considerato che il Coordinamento Pedagogico dell’Unione Valdera monitora tutte le strutture con accertamenti diretti volti a valutare il mantenimento dei requisiti richiesti dalla normativa in materia.

I genitori che intendono iscrivere i propri figli possono conoscere gli ambienti e spazi educativi di ciascun nido visitando le strutture nelle date indicate sul sito dell’Unione Valdera all’apposita notizia (www.unione.valdera.pi.it). Si ricorda che con una sola domanda è possibile richiedere l’iscrizione fino ad un massimo di 3 nidi del territorio dell’Unione Valdera, indicandone l’ordine di priorità. Occorre poi rimarcare che l’ordine cronologico di iscrizione non conferisce alcuna priorità e che ad ogni domanda sarà attribuito un punteggio secondo i criteri deliberati dalla Giunta dell’Unione e pubblicati sul sito. I tempi di apertura del bando sono anticipati, in modo che le famiglie abbiano la possibilità di richiedere, dopo aver scelto il nido d’infanzia per i propri bambini, la misura “nido gratis” offerta da Regione Toscana.

Con attestazione ISEE inferiore a Euro 35.000,00, sarà infatti possibile usufruire delle agevolazioni regionali (“NIDI GRATIS”) che saranno cumulabili con il Bonus INPS Nazionale. Per richiedere il beneficio, gli utenti dovranno presentare domanda mediante apposita piattaforma regionale che sarà attivata dalla Regione nel periodo di giugno. Ulteriori informazioni saranno rese note sul sito dell’Unione Valdera, non appena la Regione Toscana ne darà comunicazione.

Corre infine l’obbligo rimarcare che dopo la pubblicazione della Graduatoria Provvisoria (che verrà pubblicata dal 10 al 25 Maggio) sarà possibile consultare il proprio punteggio ed effettuare, qualora si evidenziasse un errore, una correzione di ufficio oppure un ricorso. A partire dal 31 maggio 2024 le famiglie potranno consultare la propria ammissione alla frequenza di un nido o l’eventuale collocazione in lista d’attesa, sempre attraverso il sito web www.unione.valdera.pi.it.

Ultime Notizie

Palio di San Valentino 2024: alla contrada Il Cilecchio la 32a edizione

Si è disputato nel pomeriggio di domenica 21 Luglio la XXXII edizione del palio di San Valentino a Bientina.Le nove contrade che si sono...

Scomparso da Altopascio: l’appello

Di seguito la descrizione della persona scomparsa: via alle ricerche. In un Post Facebook condiviso da Altopascio informata si denuncia la scomparsa di Leonardo Ferri. Quest'uomo...

Cani abbandonati, ecco lo spot della polizia contro l’abbandono degli animali

Con l'arrivo dell'estate e delle vacanze aumenta lo spregevole fenomeno dell'abbandono degli animali da affezione. Ecco nuovo spot della Polizia di Stato contro l’abbandono degli...

Muore a 20 anni forse per un malore: le indagini della polizia

Una giovane ragazza ha tragicamente perso la vita, probabilmente a causa di un malore improvviso, mentre si trovava a casa del fidanzato. Una giovane di...

Una bici x tutti, Ponsacco si riunisce in un evento solidale

Dopo aver subito l'incendio doloso del proprio furgone, l'associazione Una Bici x tutti si rialza in un evento solidale supportato da tutta la comunità...

Cuoio: sbanda con l’auto e finisce nella scarpata

Incidente questa mattina poco dopo le 11,30, un'auto sbandando, i cui motivi sono al vaglio delle Forze dell'ordine è finita in una scarpata. I Vigili...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Maturità, ITIS Marconi Pontedera: ecco i nomi dei centisti e delle centiste

PONTEDERA. L’ITIS Guglielmo Marconi comunica i nomi degli studenti e delle studentesse che hanno riscosso il massimo dei voti (100/100) all’ultimo esame di Stato. Si...

Muore a 46 anni, lutto in Alta Valdera

Profondo cordoglio per la prematura scomparsa di Francesco Martini. È sconvolta e incredula l’Alta Valdera, che si è svegliata con la notizia terribile della prematura...

Maturità, IPSAR Matteotti Pisa: ecco i nomi dei centisti e delle centiste

PISA. L'IPSAR Giacomo Matteotti comunica i nomi degli studenti e delle studentesse che hanno riscosso il massimo dei voti (100/100) all’ultimo esame di Stato. Si comunicano...

Mezzo pesante in fiamme a Pontedera: Vigili del Fuoco in azione [FOTO]

L'incendio è divampato nel pomeriggio di oggi, martedì 16 luglio.  Intorno alle 16 di oggi, martedì 16 luglio, un mezzo pesante ha preso fuoco a Pontedera,...

Maturità, IPSIA Pacinotti Pontedera: ecco i nomi dei centisti e delle centiste

PONTEDERA. L’IPSIA Antonio Pacinotti comunica i nomi degli studenti e delle studentesse che hanno riscosso il massimo dei voti (100/100) all’ultimo esame di Stato. Si...

Restyling della Stazione, Pisa si aggiudica il 3° premio internazionale 

Opere pubbliche, il Comune di Pisa si aggiudica il 3° premio internazionale “CITY SCAPE Award 2024” per il restyling della Stazione. Il Comune di Pisa...