27.5 C
Pisa
lunedì 22 Luglio 2024
13:44
LIVE! In continuo aggiornamento

Emergenza maltempo, il bilancio sul territorio di Montopoli

13:22

Il bilancio sul territorio di Montopoli, Capecchi: “Grazie alla protezione civile e ai volontari per il grande lavoro svolto“.

Alla fine di queste giornate complesse scrive il sindaco di Montopoli in val d’Arno Giovanni Capecchioggi è il momento dei bilanci e delle considerazioni. Nonostante l’intensità della pioggia che ha colpito Montopoli non abbiamo registrato fortunatamente danni importanti al territorio. Ci sono stati piccoli smottamenti e alberi abbattuti, ma dal punto di vista idraulico e idrogeologico il nostro territorio ha risposto bene. Già nella giornata di venerdì la circolazione era tornata alla normalità. Ad oggi rimane chiusa soltanto via dell’Immaginetta e un tratto di via Mazzana“.

Sul fronte degli edifici pubblici si sono registrare infiltrazioni di acqua alla biblioteca comunale, velocemente risolvibili ma con momentanea chiusura, e alla scuola materna di Montopoli dove l’acqua è infiltrata dal tetto per cui sarà necessaria una chiusura più lunga per verifiche e interventi.

Il disagio più grande a cui abbiamo dovuto far fronte continua il sindacoè stata la prolungata assenza di corrente elettrica soprattutto a Marti, nella zona alta di Montopoli e in alcune aree più isolate. Un importante guasto alla cabina elettrica di Marti ha provocato un black out già da giovedì pomeriggio risolto solo in parte e a singhiozzo con l’utilizzo di generatori di emergenza. Nella nottata di giovedì è stato fornito un gruppo elettrogeno che dopo alcune ore di funzionamento si è guastato e solo sabato in tarda mattinata è stato sostituito e ha iniziato a erogare l’energia elettrica nel primo pomeriggio per poi interrompersi ogni qualvolta c’è stata la necessità di rifornirlo di carburante, infatti le forniture sono state effettuate quando ormai il carburante era esaurito da tempo con conseguenti e ulteriori interruzioni di energia elettrica. Comprendiamo che in questi giorni le richieste di intervento ad Enel sono state molte, ma non possiamo che denunciare una totale assenza di comunicazione da parte dell’azienda alle amministrazioni comunali coinvolte nei guasti. Ci auspichiamo che questi giorni servano da insegnamento per un’organizzazione differente perché una comunicazione più celere e puntuale nei nostri confronti garantirebbe una più precisa informazione anche verso i cittadini, sgravando così l’azienda stessa dal lavoro di risposta alle singole richieste d’intervento“.

Infine il ringraziamento a tutte le persone che hanno lavorato in questi giorni. “Vogliamo comunque ringraziare gli operatori Enel che sono arrivati sul nostro territorio conclude Capecchi grazie alla nostra protezione civile per il grande lavoro svolto, grazie ai volontari Anpas, a tutti i dipendenti comunali e a chiunque in questi giorni abbia dato una mano per far fronte a una situazione che poteva essere drammatica. Grazie ai cittadini per la pazienza nel fronteggiare i disagi“.

Fonte: Comunicato stampa Montopoli in val d’Arno

Ultime Notizie

Palio di San Valentino 2024: alla contrada Il Cilecchio la 32a edizione

Si è disputato nel pomeriggio di domenica 21 Luglio la XXXII edizione del palio di San Valentino a Bientina.Le nove contrade che si sono...

Scomparso da Altopascio: l’appello

Di seguito la descrizione della persona scomparsa: via alle ricerche. In un Post Facebook condiviso da Altopascio informata si denuncia la scomparsa di Leonardo Ferri. Quest'uomo...

Cani abbandonati, ecco lo spot della polizia contro l’abbandono degli animali

Con l'arrivo dell'estate e delle vacanze aumenta lo spregevole fenomeno dell'abbandono degli animali da affezione. Ecco nuovo spot della Polizia di Stato contro l’abbandono degli...

Muore a 20 anni forse per un malore: le indagini della polizia

Una giovane ragazza ha tragicamente perso la vita, probabilmente a causa di un malore improvviso, mentre si trovava a casa del fidanzato. Una giovane di...

Una bici x tutti, Ponsacco si riunisce in un evento solidale

Dopo aver subito l'incendio doloso del proprio furgone, l'associazione Una Bici x tutti si rialza in un evento solidale supportato da tutta la comunità...

Cuoio: sbanda con l’auto e finisce nella scarpata

Incidente questa mattina poco dopo le 11,30, un'auto sbandando, i cui motivi sono al vaglio delle Forze dell'ordine è finita in una scarpata. I Vigili...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Maturità, ITIS Marconi Pontedera: ecco i nomi dei centisti e delle centiste

PONTEDERA. L’ITIS Guglielmo Marconi comunica i nomi degli studenti e delle studentesse che hanno riscosso il massimo dei voti (100/100) all’ultimo esame di Stato. Si...

Muore a 46 anni, lutto in Alta Valdera

Profondo cordoglio per la prematura scomparsa di Francesco Martini. È sconvolta e incredula l’Alta Valdera, che si è svegliata con la notizia terribile della prematura...

Maturità, IPSAR Matteotti Pisa: ecco i nomi dei centisti e delle centiste

PISA. L'IPSAR Giacomo Matteotti comunica i nomi degli studenti e delle studentesse che hanno riscosso il massimo dei voti (100/100) all’ultimo esame di Stato. Si comunicano...

Mezzo pesante in fiamme a Pontedera: Vigili del Fuoco in azione [FOTO]

L'incendio è divampato nel pomeriggio di oggi, martedì 16 luglio.  Intorno alle 16 di oggi, martedì 16 luglio, un mezzo pesante ha preso fuoco a Pontedera,...

Maturità, IPSIA Pacinotti Pontedera: ecco i nomi dei centisti e delle centiste

PONTEDERA. L’IPSIA Antonio Pacinotti comunica i nomi degli studenti e delle studentesse che hanno riscosso il massimo dei voti (100/100) all’ultimo esame di Stato. Si...

Restyling della Stazione, Pisa si aggiudica il 3° premio internazionale 

Opere pubbliche, il Comune di Pisa si aggiudica il 3° premio internazionale “CITY SCAPE Award 2024” per il restyling della Stazione. Il Comune di Pisa...