4.5 C
Pisa
venerdì 2 Dicembre 2022

Calci, cinghiali in aree urbane: un problema serio

Cinghiali in aree urbane: confronto tra Comune di Calci e Atc 14 Pisa, il sindaco Ghimenti chiede interventi alla Regione Toscana.

Continua l’attenzione del Comune di Calci sul tema della presenza di ungulati, in particolare cinghiali, sul territorio comunale.

Un problema serio visto che gli avvistamenti e le segnalazioni di cinghiali avvengono, oltre che in area boscata, anche in prossimità delle abitazioni, in giardini pubblici e lungo le strade della Valgraziosa, insomma non soltanto in area collinare. Una presenza che costituisce un potenziale serio pericolo per la pubblica incolumità e per la sicurezza della circolazione stradale.

Per questo il Comune di Calci ha chiesto e ottenuto un nuovo incontro con i rappresentanti dell’Atc 14 di Pisa, a seguito del quale l’Atc si è impegnato ad attivare tutti gli strumenti previsti dalle norme regionali per limitare il fenomeno.

Mentre il sindaco Massimiliano Ghimenti ha inviato ufficialmente alla Regione Toscana la richiesta di attivare interventi specifici per il contenimento dei cinghiali anche in ambito urbano: la richiesta, come previsto dalla legge regionale 70/2019, può portare la Regione Toscana ad autorizzare la Polizia Provinciale a procedere con diverse tipologie di azioni, al fine di garantire la pubblica incolumità e la sicurezza.

All’incontro, svoltosi martedì 15 Novembre, ha partecipato il neo presidente dell’Atc 14 Paolo Graziani, accompagnato dal responsabile della caccia al cinghiale in battuta Andrea Capaccioli e dal tecnico di Agrofauna Giuseppe Vecchio (stima e prevenzione danni). Per il Comune di Calci erano presenti il sindaco Ghimenti insieme agli assessori Ricotta, Sandroni e Lupetti, il consigliere comunale delegato al supporto per le politiche venatorie Divio Del Moro e la responsabile dell’unità operativa per la protezione civile Silvia Lorenzoni.

“E’ stato un confronto proficuo – riferisce il primo cittadino di Calci – anche in merito alle normative e agli strumenti oggi a disposizione per arginare un fenomeno, quello dei cinghiali in aree urbane, che se incontrollato può portare anche a gravi danni a cose e persone. Da qui la richiesta alla Regione Toscana di un intervento di contenimento che, come previsto dalla legge attualmente in vigore, potrà essere affidato alla Polizia Provinciale in quanto da effettuarsi in aree urbane specifiche dove è stata accertata la presenza di cinghiali, ad esempio vicino alle case di Montemagno, Castelmaggiore, Omberaldi, Tre Colli, ma anche in zone come Sant’Andrea e La Gabella, sia lungo la Provinciale che alla Cantinaccia”.

“Ci auguriamo che questi interventi siano eseguiti quanto prima – conclude il sindaco Ghimenti –, restando tuttavia convinti che siano necessari nuovi strumenti normativi per affrontare il fenomeno della proliferazione dei cinghiali. Già il consiglio comunale calcesano si è espresso in questo senso e dall’Atc 14, condividendo questo obiettivo, si sono detti disponibili a collaborare con noi e a cercare sinergie sul territorio, sia per sviluppare progetti sperimentali di contenimento sia, se possibile, arrivare a nuovi e più efficaci impianti legislativi. Ovviamente, occorre un confronto sinergico gli altri Comuni del Monte Pisano, poiché queste sono problematiche che non si riducono ad un confine amministrativo. Nel frattempo invitiamo aziende agricole e cittadini a segnalare ad Atc e Regione la presenza di cinghiali ed eventuali danni, anche al fine di far emergere con chiarezza le dimensioni del problema e sollecitare interventi adeguati”.

Nello specifico, in caso di danneggiamenti da fauna selvatica le aziende agricole possono richiedere all’Atc competente e alla Regione Toscana il risarcimento dei danni subiti attraverso il modulo RT25, da presentarsi entro 48 ore. Mentre chiunque, semplice cittadino o coltivatore hobbista, può chiedere un intervento di controllo in area agricola, attraverso il modulo RT24.

Fonte: COMUNE DI CALCI

Ultime Notizie

Frontale in superstrada: morto conducente contromano, un ferito grave

L’incidente in superstrada è costato la vita al conducente di 83 anni a bordo dell’auto contromano, nel frontale ferito un uomo di 44 anni. L’incidente...

Cominciati i lavori sugli orti urbani a Pontedera: assegnazione con bando

I lavori sugli orti urbani sono cominciati a Pontedera e proseguiranno nel mese di dicembre: l’assegnazione su bando, con categorie prioritarie. Sono partiti i lavori...

Saldi, data unica: via il 5 gennaio anche a Pisa e provincia

A gennaio via con i saldi anche a Pisa e provincia: la regione Toscana ha deliberato ufficialmente la data d'inizio, data unica per tutta...

Santa Maria a Monte piange il suo storico barista ‘Grappino’

Morto Giancarlo, per tutti 'Grappino', storico barista di Ponticelli: molti i messaggi di cordoglio. SANTA MARIA A MONTE – E’ morto Giancarlo Botti, per tutti...

Adolescente ruba moto a Marina di Pisa ma viene beccato dalla polizia

Una Honda rubata a Marina di Pisa da un adolescente, fermato dalla polizia: la moto riconsegnata al proprietario. PISA - Nel pomeriggio di ieri, mercoledì...

Covid Valdera, il mese delle feste comincia con 71 nuovi casi

Questi i dati accertati sulla base delle richieste della Protezione Civile Nazionale relativi all’andamento dell’epidemia in regione. Sono 2.011 i nuovi casi di Covid-19 registrati nelle...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Toscana: 2.413 nuovi casi Covid e 18 decessi, in calo pressione su ricoveri

CORONAVIRUS. 2.413 nuovi casi, età media 37 anni. Sono 18 i decessi. I ricoverati sono 826 (20 in meno rispetto a ieri), di cui 55...

Muore noto volontario della Misericordia

Se ne va un uomo molto conosciuto e stimato per il suo impegno verso la collettività. PONTEDERA. Le comunità di Treggiaia e Forcoli piangono la...

Striscia la Notizia a Palazzo Blu

Il servizio è andato in onda su Canale 5 ieri. PONTEDERA. Striscia La Notizia, il noto programma televisivo trasmesso su Canale 5, ha realizzato un...

“Bientina accende il Natale”: ecco la pista di pattinaggio sul ghiaccio!

Presentata per la prima volta la pista di pattinaggio sul ghiaccio in piazza. Tanti eventi e un’illuminazione natalizia più sostenibile. Arriva il Natale e Bientina si...

Muore ex insegnante e volontaria, comunità in lutto

PONTEDERA. Tutti la ricordano come una grande donna, una persona speciale, un punto di riferimento per tutti i colleghi. E' venuta a mancare ieri...

Introvabile una persona, scattate le ricerche a Caprona

La comunicazione giunge nel primissimo pomeriggio di oggi domenica 27 novembre. Una persona è introvabile a Caprona, sono già scattate le indagini dei Carabinieri. Alle ricerche...