14.1 C
Pisa
martedì 5 Marzo 2024

Atterra e viene arrestato: riconsegnato alle autorità marocchine

L’uomo era considerato socialmente pericoloso ed era stato oggetto nel 2020 di un’espulsione.

Riconsegnato dalla Polaria alle autorità del proprio Paese il cittadino marocchino che nella mattinata di martedì ha impedito l’esecuzione del suo respingimento divincolandosi dai poliziotti in fase di imbarco e scappando fino a fondo pista per poi scavalcare la recinzione perimetrale nel tentativo di dileguarsi.

Lo straniero, atterrato nella mattinata di martedì scorso a Pisa con un volo proveniente da Casablanca, durante i controlli di frontiera è stato sottoposto a verifiche approfondite poiché sono subito emersi a suo carico motivi ostativi all’ingresso. Allo stesso, infatti, destinatario di espulsione disposta dal giudice di sorveglianza nel 2020 in quanto ritenuto soggetto socialmente pericoloso a causa dei suoi trascorsi e condanne giudiziarie per reati ostativi al mantenimento del permesso di soggiorno, non poteva essere consentito l’ingresso nel territorio Schengen.

Adottato nei suoi confronti un provvedimento di respingimento, gli operatori di polizia, sottobordo e pronti all’imbarco, sono stati costretti a fronteggiare l’atteggiamento oppositivo del soggetto che, divincolatosi con abilità, è riuscito a fuggire verso la recinzione del sedime aeroportuale.

Immediatamente inseguito e bloccato dai poliziotti nei minuti successivi, lo straniero che si era procurato escoriazioni nello scavalcamento della recinsione ed aveva poi manifestato segnali di malessere, è stato accompagnato al pronto soccorso dell’ospedale di Cisanello dove i medici, oltre alle lievi escoriazioni non hanno riscontrato null’altro e lo hanno dimesso con una prognosi di 3 giorni.

Si è provveduto quindi a ripianificare l’esecuzione del respingimento sul primo volo disponibile dall’aeroporto di Orio al Serio (BG) a Casablanca, con scorta adeguata al profilo di rischio delineato e, finalmente, nella serata di mercoledì lo straniero è stato riconsegnato direttamente dalla polaria alle autorità marocchine.

Fonte: Polizia di Pisa

Ultime Notizie

Pontedera-Lucchese, cappellini omaggio in Gradinata

L'iniziativa in occasione della gara Pontedera-Lucchese. In occasione della gara Pontedera-Lucchese, valevole per la 30ª giornata di Serie C Now girone B, in programma mercoledì...

Superboys, Le Melorie di Ponsacco: Campioni nell’abbigliamento 0-16. Le novità di primavera #ADV

SUPERBOYS! Il meglio per qualità, novità e prezzo nell’abbigliamento 0-16. nel punto vendita di Le Melorie di Ponsacco sono arrivate tutte le novità di...

Mercato Lungomare a Marina di Pisa: l’invito di ANVA Confesercenti a partecipare il 10 Marzo #ADV

Marina di Pisa si prepara a rivivere la tradizione con l'atteso ritorno del Mercato Lungomare, un evento che promette di trasformare la passeggiata in...

Passo avanti nel ripristino del collegamento ferroviario Volterra-Pisa

Una giornata di studio promossa dal Comune di Volterra. L’appuntamento di sabato 2 marzo a Volterra segna un significativo passo avanti verso il lungamente atteso ripristino del...

Tamponamento tra mezzi pesanti, morto un uomo di 64 anni

L'incidente stradale mortale si è verificato nella notte tra lunedì 4 e martedì 5 marzo. I Vigili del Fuoco del Comando di Firenze, distaccamento di...

Carrello rimorchio si stacca e sfascia auto, morto conducente

La tragedia si è consumata nel tardo pomeriggio di ieri, lunedì 4 marzo. I Vigili del Fuoco del Comando di Firenze, distaccamento di Fi-Ovest, sono...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Auto rubata a Pontedera, l’appello dei proprietari

PONTEDERA. I proprietari hanno lanciato un appello sui social per ritrovare il veicolo. La sgradevole sorpresa di non trovare più la propria auto parcheggiata davanti a...

Scoppia la rissa dopo l’incidente a Pontedera 

PONTEDERA. Il fatto si è verificato nella mattinata di oggi, giovedì 29 febbraio. Agitazione nel centro di Pontedera. Inizialmente, come confermato anche dagli agenti della...

Cane corre impaurito sull’Aurelia, Luca si ferma e lo salva

PISA. L’automobilista si è fermato e ha messo in sicurezza il bellissimo peloso. Nella tarda mattinata di ieri, un cane è stato salvato da un...

“Stefano, vogliamo ricordarti su quel rettangolo verde”. Lutto a Cascina

Profondo cordoglio per la prematura scomparsa di Stefano Carratori. È sconvolta e incredula la comunità di Cascina, che si è svegliata con la notizia terribile...

In provincia di Pisa +14% di imprese in cerca di lavoratori

Pisa poco sotto la media nazionale per la difficoltà di assunzioni. Opportunità per Diplomati e Figure Professionali Qualificate. Ancora elevato il mismatch domanda-offerta. Sono 6.370...

Meningite a scuola, scattata la profilassi in Valdera

SANTA MARIA A MONTE. La somministrazione delle dosi di farmaci per la profilassi è avvenuta negli ambienti scolastici. Un caso di meningite nell'Istituto Comprensivo Statale "Giosuè...