23.8 C
Pisa
mercoledì 29 Maggio 2024

Si accascia a terra a Pontedera, salvato dagli agenti della Polizia Locale

13:15

Polizia Locale Pontedera, gli “Eroi in divisa” salvano una vita umana.

8 e 9 giugno ci saranno le Amministrative in Valdera, hai già deciso per chi votare?

  • Sì, ho già deciso per chi voterò (60%, 741 Votes)
  • No, non ho ancora deciso (26%, 319 Votes)
  • Non andrò a votare (10%, 129 Votes)
  • Voterò scheda bianca (3%, 41 Votes)

Voti totali: 1.230

Loading ... Loading ...
 

Attimi lunghi un’eternità, in attesa di un lieto fine che è arrivato grazie al coraggio, alla prontezza e alla preparazione di tre agenti della Polizia Locale che hanno salvato la vita ad un uomo colpito da malore.

I fatti si sono verificati sabato scorso a Pontedera, in piazza Berlinguer, a ridosso del centro cittadino. Nel corso nella serata gli agenti in servizio di pattugliamento hanno visto un uomo accasciarsi a terra, improvvisamente. Immediato e decisivo l’intervento effettuato da due agenti e un ufficiale del corpo di Polizia Locale. I tre poliziotti locali hanno subito prestato i primi soccorsi, praticando le manovre di rianimazione cardio polmonare e alternando il massaggio cardiaco alle ventilazioni.

Foto inviata dal Comune di Pontedera

Ma non si sono fermati qui. Consapevoli dell’importanza di agire tempestivamente e senza esitazioni, gli agenti hanno estratto il defibrillatore portatile presente nell’auto di servizio. Con grande professionalità hanno applicato gli elettrodi al petto dell’uomo, seguendo le istruzioni del dispositivo e contemporaneamente restando in linea telefonica con la centrale operativa del 118. Appena lo strumento ha emesso il segnale sonoro indicando la necessità di emettere la scarica, quella che fino a quel momento era una speranza si è concretizzata in realtà: il cuore dell’uomo ha infatti ripreso a battere regolarmente.

Foto inviata dal Comune di Pontedera

I tre agenti hanno continuato a monitorare le condizioni dell’uomo fino all’arrivo dei soccorsi sanitari, giunti poco dopo sul posto. Il Dirigente della Polizia Locale Francesco Frutti ha espresso il suo orgoglio per l’eccezionale prontezza e competenza dimostrate dai suoi uomini e dalle sue donne. “Questi agenti incarnano i valori di dedizione e servizio alla comunità. Il loro coraggio ha fatto la differenza tra la vita e la morte e sono incredibilmente grato per il loro impegno. Hanno agito con fermezza per praticare subito il massaggio cardiaco e, visto che la situazione non si stabilizzava, hanno effettuato altre manovre per poter aiutare il 70enne a riprendere coscienza. Un gesto che ha dimostrato generosità, prontezza e abilità nel gestire una situazione d’emergenza che poteva costare una vita. Una vita che è stata salvata. Un gesto che fa onore ai tre agenti”. L’uomo, trasportato d’urgenza in ospedale, è attualmente in condizioni stabili e si prevede una piena ripresa, grazie alla tempestiva e decisiva azione degli ‘Eroi in divisa‘”.

Un episodio che non solo testimonia l’importanza di un intervento rapido in caso di emergenza, ma rafforza anche il legame di fiducia e collaborazione tra la comunità e le Forze dell’ordine locali. Fonte: Comune di Pontedera

Ultime Notizie

Una mostra di foto geotermiche si inaugura a Castelnuovo

La mostra sarà inaugurata sabato 1 giugno alle 17 all'ex Cinema Tirreno a Castelnuovo Val di Cecina e sarà visitabile fino al 15 settembre. “Oltre...

Nidi gratis: aperto il bando regionale fino al 27 giugno

Potranno accedere a “Nidi Gratis” le famiglie con Isee inferiore a 35.000 euro. Il contributo massimo erogato dalla Regione per ogni bambino è di...

Barbara Cionini risponde a Macelloni: “progettiamo la Valdera di domani”

La candidata dem di Capannoli, Barbara Cionini, ha risposto al sindaco uscente di Peccioli Renzo Macelloni. "Cari colleghi candidati sindaci, - scrive Cionini - rispondo...

Arresto in strada nel volterrano: era scappato dai domiciliari

L'uomo era stato condannato agli arresti per aver violato il divieto di avvicinamento alla compagna, adesso è stato associato alla Casa Circondariale di Pisa. I...

A Pisa lo sport scende in piazza: fa tappa in città il CSI in Tour

Una delle quaranta tappe della IX edizione del Centro Sportivo Italiano in tour passa da Pisa per coinvolgere tutta la cittadinanza, a partire dai...

Ex studenti del Pacinotti di Pontedera si ritrovano dopo 42 anni

L'incontro della sezione H dell'Istituto Professionale Pacinotti di Pontedera è stato un modo per tenere vivi i legami tra persone oltre i social. C'è commozione,...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Annamaria, da Volterra a “Il Contadino Cerca Moglie”

Annamaria, una dei protagonisti dell'edizione 2024 de "Il Contadino Cerca Moglie", ha 26 anni e viene da Volterra. Tra i protagonisti di "Il Contadino Cerca...

Muore bimba di 9 mesi, dramma a Cascina

PONTEDERA. Un dramma che lascia senza parole. Come riporta il quotidiano Il Tirreno, la piccola non ce l'ha fatta.  Una notizia che lascia senza fiato, una...

Biancoforno a Fornacette: “Mai leso alcun diritto dei lavoratori. La querela? Aspetto personale”

FORNACETTE. La conferenza stampa si è svolta questa mattina, giovedì 23 maggio. L’azienda dolciaria Biancoforno SpA, una delle realtà più importanti in Valdera da 34...

E’ morto Dj Franchino

Si è spenta per sempre la leggenda Franchino. E' morto a 71 anni Dj Franchino, pseudonimo di Francesco Principato. Lo annunciano la famiglia e gli...

Schianto in moto, muore 52enne di Calci: chi era la vittima

Il 52enne è morto sul colpo dopo lo schianto contro il guardrail: era il titolare di un ristorante a Calci. CALCI – Lo schianto fatale...

Bocelli fa 30 anni di carriera: 3 giorni di concerti a Lajatico, tra gli ospiti anche Sinner

Bocelli festeggia 30 anni di carriera al Teatro del Silenzio di Lajatico: tanti i nomi degli ospiti, dal mondo della musica e non solo. LAJATICO...