11.6 C
Pisa
domenica 4 Dicembre 2022

Un’altra medaglia per la calcinaiola Sara Bevilacqua, bronzo nel kumite agli europei di Firenze

La giovane karateka della palestra Shin Yama Arashi di Pontedera ha conquistato il terzo posto nella specialità kumite agli europei di Firenze.

CALCINAIA. Una giovane ragazza, solare, determinata, tenace che continua ad ottenere importanti risultati sportivi a livello personale, ma che si impegna altrettanto seriamente nello studio e nell’insegnamento delle discipline che pratica.

Sara Bevilacqua ha 18 anni e grinta da vendere. A settembre ha ricevuto dal Sindaco Cristiano Alderigi, nell’ambito dei festeggiamenti per la Liberazione di Calcinaia, una copia della costituzione italiana e sui tatami di mezza Europa cerca di tenere alto il vessillo tricolore.

Come è successo del resto nel Campionato Europeo WUKF (World Union of Karate-Do Federations) che si è svolto dal 3 a l 6 Novembre scorso a Firenze e ha visto la aprtecipazione di oltre 1850 atleti provenienti da tutto il continente.

Alla luce di questo risulta ancor più importante e significativa l’impresa di Sara, la giovane karateka della palestra Shin Yama Arashi di Pontedera che ha conquistato il terzo posto nella specialità kumite nella categoria femminile.

L’atleta calcinaiola è stata sconfitta in semifinale da una coetanea inglese e si è dovuta accontentare, si fa per dire, della medaglia di bronzo. Bissato così il risultato che la giovane karateka ha conquistato 3 anni fa al Campionato del Mondo a Bratislava in Slovacchia nella specialità Kata.

Rammarico anche per il podio sfiorato proprio nella specialità Kata Shotokan Traditional in cui Sara Bevilacqua si è classificata al quarto posto per pochi decimi e ancora nella specialità kumitè a squadre con la formazione italiana che comprendeva anche Sara, classificata al quinto posto.

Tuttavia dagli occhi e dal sorriso dell’atleta calcinaiola traspare un’immensa soddisfazione per questa brillante affermazione che è valsa un bronzo europeo “Sono davvero contenta di questo risultato. Ho partecipato da protagonista ad una manifestazione prestigiosa e mi sono divertita davvero tanto anche perché competizioni di questa importanza offrono sempre un’occasione per confrontarsi e per crescere sia dal punto di vista sportivo sia da quello umano. Per questo motivo devo ringraziare i miei maestri della Shin Yama Arashi Marco Macelloni, Nicola Giusti e Alessandro Trolese”.

Al momento non ci sono nuove competizioni in vista, ma Sara ha già molti impegni in agenda, il più importante è sicuramente l’esame di maturità alla fine di questo anno scolastico, ma non è il solo. Infatti la giovane calcinaiola ha intrapreso da oltre un anno l’esperienza di insegnante di arti marziali per bambine/i e adolescenti dai 3 ai 15 anni proprio presso la palestra Shin Yama Arashi di Pontedera. Un’esperienza molto gratificante ci ha confessato l’atleta calcinaiola che affianca a questa nuova avventura anche quella di arbitro di competizioni a livello nazionale di categorie giovanili e non.

Insomma, un’altra medaglia e tante soddisfazioni per Sara Bevilacqua che non lasciano indifferenti neppure l’amministrazione comunale pronta a conferire un nuovo riconoscimento alla nostra giovane concittadina.

Ultime Notizie

Nas sequestrano 15 kg di pesce, sanzionato esercente

Controlli dei Nas nei luoghi della movida pisana. Sanzionato esercente e merce sequestrata. PISA. I Carabinieri del Nucleo Antisofisticazione e Sanità di Livorno, collaborati dai...

“Toccato il fondo. Eliminati gli aiuti per chi non riesce a pagare l’affitto”

La maggioranza del consiglio comunale di Pontedera attacca la manovra finanziaria approvata dal Governo Meloni. PONTEDERA. Riportiamo integralmente il comunicato stampa a firma: "Partito Democratico",...

Maxi incidente sull’Aurelia: 4 auto coinvolte, 12enne in codice rosso

Lo scontro è avvenuto ieri, sabato 3 dicembre, sulla via Aurelia, all'altezza della rotonda del casello autostradale Pisa nord. Tra i feriti un 12enne...

Pisa, fanno esplodere il bancomat della banca e scappano

Il colpo dei malviventi intorno alle 5 di stamattina. La forte esplosione è stata avvertita da molti residenti. Avviate ricerche e indagini delle forze...

Ponte crollato: a lavoro per il ripristino. Angori: “Chiederemo interventi al Governo”

Le parole del Presidente della provincia di Pisa, Massimiliano Angori, sul cedimento del ponte, lungo la strada provinciale 329, nel Comune di Monteverdi Marittimo...

35 nuovi casi Covid in Valdera, il dettaglio dei comuni interessati

Questi i nuovi casi covid rilevati nelle ultime 24 ore in Valdera. I nuovi casi in Valdera sono 35, di cui: Bientina 3, Buti 2,...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Toscana: 2.413 nuovi casi Covid e 18 decessi, in calo pressione su ricoveri

CORONAVIRUS. 2.413 nuovi casi, età media 37 anni. Sono 18 i decessi. I ricoverati sono 826 (20 in meno rispetto a ieri), di cui 55...

Muore ex insegnante e volontaria, comunità in lutto

PONTEDERA. Tutti la ricordano come una grande donna, una persona speciale, un punto di riferimento per tutti i colleghi. E' venuta a mancare ieri...

Finestrini sfondati e furti nelle auto vicino al market

Vetri dell’auto sfondati nei pressi di un noto supermercato, la segnalazione sui social richiama la massima allerta. VICOPISANO  – La segnalazione comparsa sul gruppo social...

Santa Maria a Monte piange il suo storico barista ‘Grappino’

Morto Giancarlo, per tutti 'Grappino', storico barista di Ponticelli: molti i messaggi di cordoglio. SANTA MARIA A MONTE – E’ morto Giancarlo Botti, per tutti...

Persona scomparsa: in azione anche i droni

Vigili del fuoco e volontari della protezione civile impegnati nelle ricerche. Proseguono oggi, lunedì 28 novembre, le ricerche della persona scomparsa da ieri a Caprona...

Una studentessa di Volterra tra i migliori della provincia di Pisa

Tra gli studenti eccellenti è stata premiata anche Benedetta Chiarei, diplomata all'I.T.C.G F. Niccolini di Volterra. Sabato 26 novembre 2022 si è svolta nella Sala dell’Ordine...