27.5 C
Pisa
domenica 21 Luglio 2024
13:07
LIVE! In continuo aggiornamento

Ubriachi e drogati sorpresi al volante sulle strade pisane

13:07

I risultati ottenuti dai Carabinieri del Comando Provinciale di Pisa nel mese di agosto.

Con l’accordo tra l’Arma dei Carabinieri e la fondazione A.N.I.A., è stata lanciata la campagna “Adotta una strada” con l’obiettivo di affrontare l’importante problema della sicurezza stradale, riguardante tutti i cittadini indipendentemente da età e sesso. Il progetto si pone lo scopo principale di ridurre il numero di vittime stradali, in particolar modo durante i mesi estivi. La campagna prevede, soprattutto per luglio e agosto, periodi di maggiore traffico a causa degli spostamenti legati alle vacanze, un rafforzamento dei controlli stradali, con un’attenzione particolare nel week-end e nelle ore notturne. I dati degli ultimi anni mostrano infatti come i mesi estivi siano tra i più pericolosi per la circolazione stradale, con un aumento significativo di incidenti nel fine settimana e durante gli esodi estivi. Le strade extraurbane si rivelano le più rischiose, con un significativo aumento delle vittime registrate (quasi il 50%). La campagna “Adotta una strada” inoltre non si limita solo ai controlli, ma punta anche sulla prevenzione con una significativa attività d’informazione agli utenti della strada.

I Carabinieri del Comando Provinciale di Pisa, con l’obiettivo di prevenire incidenti, ricordano l’importanza di una serie di accorgimenti essenziali alla guida, tra cui:

  • l’uso delle cinture di sicurezza;
  • il rispetto dei limiti di velocità e delle norme di precedenza;
  • l’attenzione alla distanza di sicurezza con gli altri veicoli;
  • una guida prudente, soprattutto di notte e nelle vicinanze degli incroci e dei centri abitati.
  • Vengono ovviamente ricordati inoltre l’importanza dell’uso di sistemi di ritenuta omologati per i bambini, il corretto uso del cellulare alla guida e, in particolar modo il divieto di mettersi alla guida dopo aver consumato bevande alcoliche.

L’iniziativa proseguirà fino al 10 settembre coinvolgendo 5 arterie che si estendono per quasi 2.000 chilometri e che toccano 9 regioni italiane: Padana Superiore, Aurelia, Adriatica
Romea, Carlo Felice. L’obiettivo è quello di promuovere una nuova e più ampia cultura del rispetto delle regole della strada, contribuendo a rendere le nostre strade più sicure.

Più specificatamente, per riportare alcuni risultati ottenuti dai Carabinieri del Comando Provinciale di Pisa, in questo mese di agosto appena trascorso sono state controllate più di 4700 persone a bordo di oltre 3200 veicoli; oltre 290 le contravvenzioni al CDS elevate, 27 le persone denunciate per guida in stato di ebbrezza alcolica (19) e sotto l’effetto di stupefacenti (8).

Le infrazioni sono state rilevate sulle arterie principali, in particolare lungo il tratto della via Aurelia di competenza di Pisa, in direzione di Viareggio e Livorno, e nelle principali località di mare pisane (Tirrenia e Marina di Pisa). Accertamenti intensi anche lungo le vie principali della Valdera e del comprensorio del Cuoio.

L’intenso impegno sulla prevenzione dei sinistri stradali dei Carabinieri del Comando Provinciale di Pisa inoltre, contempera le direttive europee che hanno come obiettivo la riduzione degli incidenti del 50% entro il 2030.

Fonte: Carabinieri Pisa

Ultime Notizie

Palio di San Valentino 2024: alla contrada Il Cilecchio la 32a edizione

Si è disputato nel pomeriggio di domenica 21 Luglio la XXXII edizione del palio di San Valentino a Bientina.Le nove contrade che si sono...

Scomparso da Altopascio: l’appello

Di seguito la descrizione della persona scomparsa: via alle ricerche. In un Post Facebook condiviso da Altopascio informata si denuncia la scomparsa di Leonardo Ferri. Quest'uomo...

Cani abbandonati, ecco lo spot della polizia contro l’abbandono degli animali

Con l'arrivo dell'estate e delle vacanze aumenta lo spregevole fenomeno dell'abbandono degli animali da affezione. Ecco nuovo spot della Polizia di Stato contro l’abbandono degli...

Muore a 20 anni forse per un malore: le indagini della polizia

Una giovane ragazza ha tragicamente perso la vita, probabilmente a causa di un malore improvviso, mentre si trovava a casa del fidanzato. Una giovane di...

Una bici x tutti, Ponsacco si riunisce in un evento solidale

Dopo aver subito l'incendio doloso del proprio furgone, l'associazione Una Bici x tutti si rialza in un evento solidale supportato da tutta la comunità...

Cuoio: sbanda con l’auto e finisce nella scarpata

Incidente questa mattina poco dopo le 11,30, un'auto sbandando, i cui motivi sono al vaglio delle Forze dell'ordine è finita in una scarpata. I Vigili...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Maturità, ITIS Marconi Pontedera: ecco i nomi dei centisti e delle centiste

PONTEDERA. L’ITIS Guglielmo Marconi comunica i nomi degli studenti e delle studentesse che hanno riscosso il massimo dei voti (100/100) all’ultimo esame di Stato. Si...

Muore a 46 anni, lutto in Alta Valdera

Profondo cordoglio per la prematura scomparsa di Francesco Martini. È sconvolta e incredula l’Alta Valdera, che si è svegliata con la notizia terribile della prematura...

Maturità, IPSAR Matteotti Pisa: ecco i nomi dei centisti e delle centiste

PISA. L'IPSAR Giacomo Matteotti comunica i nomi degli studenti e delle studentesse che hanno riscosso il massimo dei voti (100/100) all’ultimo esame di Stato. Si comunicano...

Mezzo pesante in fiamme a Pontedera: Vigili del Fuoco in azione [FOTO]

L'incendio è divampato nel pomeriggio di oggi, martedì 16 luglio.  Intorno alle 16 di oggi, martedì 16 luglio, un mezzo pesante ha preso fuoco a Pontedera,...

Maturità, IPSIA Pacinotti Pontedera: ecco i nomi dei centisti e delle centiste

PONTEDERA. L’IPSIA Antonio Pacinotti comunica i nomi degli studenti e delle studentesse che hanno riscosso il massimo dei voti (100/100) all’ultimo esame di Stato. Si...

Restyling della Stazione, Pisa si aggiudica il 3° premio internazionale 

Opere pubbliche, il Comune di Pisa si aggiudica il 3° premio internazionale “CITY SCAPE Award 2024” per il restyling della Stazione. Il Comune di Pisa...