20.7 C
Pisa
giovedì 30 Maggio 2024

Tenta di far saltare in aria la casa dell’ex, tragedia sfiorata in provincia di Pisa 

10:42

Il fatto si è verificato lo scorso sabato 11 maggio.

Lo scorso sabato 11 maggio, un uomo avrebbe saturato di gas l’abitazione della sua ex fidanzata a Ponteginori, nel comune di Montecatini Val di Cecina, in provincia di Pisa. Una tragedia sfiorata, evitata grazie all’intervento di personale del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Volterra. “Abbiamo appreso con grande dolore la notizia di un gesto estremo a danno di una nostra concittadina, perpetuato sabato notte in una frazione del nostro comune. Come Amministrazione comunale ci stringiamo intorno alla vittima, alla quale comunichiamo la nostra più totale vicinanza alla famiglia. dichiara il Sindaco di Montecatini Val di Cecina Francesco Auriemma Per la persona, colpita terribilmente, noi ci siamo e ci saremo. Come sindaco, giunta e tutto il Consiglio esprimiamo la nostra più totale condanna per un atto vile e inqualificabile, volto a danneggiare una donna“.

Nell’auspicio che la nostra società sappia coltivare gli anticorpi contro la violenza, cercando anche di prevenirla, dove possibile, invitiamo tutti a segnalare fatti spiacevoli, laddove simili azioni vengano individuate. Questo, proprio per evitare che si arrivi a  piangere ancora qualcuna. conclude AuriemmaL’Amministrazione Comunale di Montecatini esprime profonda gratitudine al N.O.R.M. dei Carabinieri di Volterra e ai componenti della Stazione Carabinieri di Ponteginori, prontamente intervenuti e immediatamente operativi, segno di sicurezza per il nostro territorio“.

Di seguito il comunicato stampa dell’Unione Sindacale Italiana Carabinieri:

“Il giorno 11 maggio 2024 si è sfiorata l’ennesima tragedia ai danni di una donna, stavolta a Montecatini Val di Cecina (PI). – dichiara Yuri Carrai,  Segretario Regionale dell’Unione Sindacale Italiana Carabinieri – Grazie all’intervento di personale del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Volterra, poi coadiuvati da altri colleghi delle stazioni limitrofe, si è disinnescata una potenziale minaccia per la donna e i suoi vicini di casa”.

“L’abitazione era satura di gas con liquidi incendiari gettati di proposito.  spiega Carrai – Al momento il presunto autore della trappola che poteva avere conseguenze fatali al semplice tocco del campanello, è stato arrestato e dovrà difendersi dalle accuse, poiché pare che sarebbe bastata una scintilla per gli esiti più infausti”.

“Un plauso a tutti i colleghi per l’ottimo servizio svolto: a partire dall’Operatore della Centrale Operativa dei Carabinieri di Volterra, che ha coordinato tutta l’attività di pronto intervento aumentando sempre più la cornice di sicurezza con tanto di attivazione dei Vigili del Fuoco ed evacuazione dei vicini, al momento in potenziale pericolo; agli operatori che sono intervenuti con sangue freddo e coraggio, che hanno tempestivamente individuato le soluzioni più idonee per disinnescare la trappola.  continua Carrai – Nell’auspicare che venga riconosciuto il merito a questi colleghi che hanno operato encomiabilmente, non possiamo che rimarcare quanto sia importante anche il riconoscimento di dignità alle donne e uomini in divisa, che operano in contesti disagevoli, dove la ruralità è patrimonio della comunità, ma offre difficoltà oggettive”.

“Parlo di riconoscimenti economici rispetto agli stipendi che devono permettere di vivere decorosamente dove spesso molti denari sono impegnati negli spostamenti in auto, perché privi della copertura adeguata di trasporto pubblico e talvolta carenti di alcuni servizi utili alle famiglie, ma anche il non depotenziare le uniche risorse a vera e completa difesa dei cittadini che meritano tutela ovunque.  conclude Yuri Carrai,  Segretario Regionale dell’Unione Sindacale Italiana Carabinieri – Infine, un messaggio di speranza per le vittime di atti persecutori, maltrattamenti ovvero le vittime da codice rosso, che possono contare su veri e propri presidi di legalità e protezione, presenti ovunque, anche nelle zone dove sembra che non succeda mai niente, ma c’è sempre una Stazione Carabinieri pronta ad aiutare”. Fonte: Comunicato stampa Yuri Carrai Segretario Regionale Unione Sindacale Italiana Carabinieri

Ultime Notizie

Ottica Simonelli Ponsacco: quel sogno sta per concretizzarsi, l’inaugurazione del nuovo centro

Sabato 1 giugno, un nuovo capitolo nella storia della famiglia Simonelli verrà scritto con l'inaugurazione del nuovo centro polivalente di Ottica Simonelli. SPONSORIZZATO https://youtu.be/ZBgKqlr4g-U Come anticipato da...

Piscina Pontedera: via alla stagione estiva con corsi e attività dedicati al sociale

La piscina comunale inaugurerà la stagione estiva il prossimo 1 giugno: tante le attività e i corsi dedicati agli utenti di tutte le età,...

Auto in zona Torre di Pisa violate dai ladri

Ladri spaccano un’auto in zona Torre pendente a Pisa: non la prima volta che accade in città, soprattutto i turisti a essere presi di...

Fiorentina beffata ai supplementari: sfuma (ancora) il sogno Conference

Due finali europee perse in due anni: la Fiorentina dice addio al sogno Conference League, beffata dall’Olympiakos ai tempi supplementari. ATENE – Finale amaro per...

Neonato trovato morto tra gli scogli: arrestata la nonna con accusa di omicidio

Un neonato è stato ritrovato senza vita in uno zaino tra gli scogli: la nonna accusata di omicidio; il padre, residente in Toscana, sarebbe...

Una mostra di foto geotermiche si inaugura a Castelnuovo

La mostra sarà inaugurata sabato 1 giugno alle 17 all'ex Cinema Tirreno a Castelnuovo Val di Cecina e sarà visitabile fino al 15 settembre. “Oltre...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Annamaria, da Volterra a “Il Contadino Cerca Moglie”

Annamaria, una dei protagonisti dell'edizione 2024 de "Il Contadino Cerca Moglie", ha 26 anni e viene da Volterra. Tra i protagonisti di "Il Contadino Cerca...

Muore bimba di 9 mesi, dramma a Cascina

PONTEDERA. Un dramma che lascia senza parole. Come riporta il quotidiano Il Tirreno, la piccola non ce l'ha fatta.  Una notizia che lascia senza fiato, una...

Schianto in moto, muore 52enne di Calci: chi era la vittima

Il 52enne è morto sul colpo dopo lo schianto contro il guardrail: era il titolare di un ristorante a Calci. CALCI – Lo schianto fatale...

Bocelli fa 30 anni di carriera: 3 giorni di concerti a Lajatico, tra gli ospiti anche Sinner

Bocelli festeggia 30 anni di carriera al Teatro del Silenzio di Lajatico: tanti i nomi degli ospiti, dal mondo della musica e non solo. LAJATICO...

Incidente a Pardossi, giovane in un fosso con la moto che prende fuoco

L'incidente stradale si è verificato nella serata di ieri, lunedì 27 maggio. Un incidente stradale si è verificato poco dopo le 23 di ieri, lunedì...

Biancoforno a Fornacette: “Mai leso alcun diritto dei lavoratori. La querela? Aspetto personale”

FORNACETTE. La conferenza stampa si è svolta questa mattina, giovedì 23 maggio. L’azienda dolciaria Biancoforno SpA, una delle realtà più importanti in Valdera da 34...