9.9 C
Pisa
mercoledì 24 Aprile 2024

Tecce (FdI),”cruda verità su Lupi: nasconde il simbolo Pd, si vergogna”

15:39

Così si esprime in un comunicato diffuso mezzo stampa Pericle Tecce (Fratelli d’Italia): “Lupi si vergogna del suo partito, per questo da inizio alla campagna elettorale provando a nascondere il simbolo del PD”.

Nel comunicato si rirporta: “date un’occhiata ai post, alle locandine e ai manifesti che affiggeranno di Fabrizio Lupi: saranno tutti senza il logo Pd. Da indiscrezioni di paese sembra proprio che dal Pd abbiano chiesto esplicitamente di non citare il Partito Democratico nel sottopancia che verrà attribuito a Lupi“.

Tecce continua: “Non ci sarebbe da vergognarsi se il partito che Lupi rappresenta da sempre e che cala i suoi riflessi nazionali anche su una cittadina come Ponsacco, perché? . Non c’è da vergognarsi se chi oggi guida il comune ha “inguaiato” la famiglia Paola Cerretini che rischia fortemente di rimanere senza casa con l’unica colpa di aver chiesto regolari
autorizzazioni.”

Il rappresentante di Fratelli d’Italia continua: “non c’è da vergognarsi se da molti mesi i commercianti del centro, i cittadini tutti vivono forti disagi per la realizzazione (evitabile ad oggi) di un restyling di piazza della Repubblica e con un mutuo da pagare tutti noi in 29 anni per circa 2.090.000,00 di euro. Non c’è da vergognarsi se il PD sostiene da sempre che occorre un nuovo ponte per collegare Val di Cava e non lo ha mai realizzato. Invece ritiene che l’attuale restringimento sia un agevolazione e badali’ se qualche incapace graffia l’auto“.

“Non c’è neppure da vergognarsi se i cittadini di Val di Cava, – scrive Tecce – dopo l’apertura della nuova rotatoria, siano stati “rinchiusi” in un percorso di viabilità assurda tagliandoli fuori da ogni realtà lasciandogli l’agevolazione e la convenienza di recarsi in altri comuni confinanti per l’iscrizione alle scuole, fare acquisti, sport, ecc…
In forma sarcastica continua l’esponente di FdI Tecce: “Non c’è da vergognarsi neppure se sul suolo comunale insisteva una tensostrutura senza permessi regolari che metteva a rischio la comunità che la frequentava. Non c’è da vergognarsi se abbiano volontariamente fatto decadere il collaudo di una ‘tribuna coperta’ allo stadio comunale e ad oggi costerà quasi un milione di euro ai ponsacchini. Una struttura che, per coscienza andava realizzata nella cittadella dello sportai poggini.”

Non c’è da vergognarsi se il PD ha stanziato 200 mila euro per consentire alle famiglie del
‘palazzo rosa’ di trasferirsi nel cuore del paese quando puntava il dito su altri sindaci dei
comuni limitrofi avevano liberato il proprio comune da tanto degrado mentendo una
promessa ai propri cittadini. Non c’è da vergognarsi di un’ideologia del genere, no non c’è, ma lo capiamo.” Conclude in maniera sarcastica come aveva iniziato Pericle Tecce. Comunicato a firma di: Il Consigliere Comunale Tecce Pericle Fratelli d’Italia – Ponsacco

Ultime Notizie

Cionini: “Progettiamo insieme la Valdera del domani”

Le dichiarazioni della candidata a Sindaco del centrosinistra a Capannoli Barbara Cionini. "Lavoriamo insieme affinché l'intero territorio sia al centro di una ripartenza collettiva. Perché la...

La Compagnia Bohemians Arte e Musical torna al teatro ‘ERA’, pronta a stupire con: ‘ritorno al musical’

La compagnia teatrale Bohemians Arte e Musical di Pontedera è pronta a stupire nuovamente il pubblico con il suo tanto atteso ritorno sulle tavole...

“Vespa patrimonio Unesco, approvata mozione”

Le dichiarazioni di Elena Meini, Capogruppo in Consiglio regionale della Lega. "Proprio nel giorno in cui, nel 1946, a Pontedera veniva brevettato il primo modello di...

Scontro tra un’auto e un furgone a Bientina, feriti 

L'incidente stradale si è verificato nella serata di ieri, martedì 23 aprile. Un incidente stradale si è verificato nella serata di ieri, martedì 23 aprile,...

Incidente a Terricciola, gravissimo 29enne

L'incidente stradale si è verificato nella serata di ieri, martedì 23 aprile. Un grave incidente stradale si è verificato poco prima delle 21 di ieri,...

Ragazzino salta sui binari a Pontedera, il folle gioco 

La circolazione ferroviaria è tornata regolare in prossimità di Pontedera dopo l'intervento delle Forze dell'ordine. Per circa 35 minuti, la circolazione ferroviaria sulla linea Empoli...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Giulia e Gianluca, un giro in Vespa a Pontedera e via a sposarsi! 

I due appassionati della Vespa hanno raggiunto Pontedera e quindi il raduno mondiale un giorno prima del loro matrimonio. La Vespa non è solo un mezzo...

Muore a 25 anni in un incidente: lascia una bimba, lutto a Pisa 

L'incidente stradale si è verificato nella mattinata di ieri, lunedì 22 aprile. Un incidente stradale mortale si è verificato nella mattinata di ieri, lunedì 22...

Pista ciclabile di Capannoli, Bacherotti: “Cecchini faccia luce sul progetto”

L'interpellanza del consigliere comunale della maggioranza e segretario del Pd di Capannoli contro la sindaca Arianna Cecchini in merito alla nuova pista ciclabile del...

L’ultimo saluto a Mattia: folla, dolore e lacrime a San Romano [VIDEO] 

SAN MINIATO. Un dolore che strazia il cuore, che toglie il respiro. Compagni di squadra, dirigenti, amici e conoscenti: nessuno è voluto mancare all'ultimo saluto di...

Viabilità e sosta: ecco tutte le modifiche durante i Vespa World Days

PONTEDERA.  L'ingresso al Vespa Village è libero e tutte le iniziative legate all'evento sono gratuite e di libero accesso. I Vespa World Days rappresentano la...

Bonus Idrico per i residenti dell’Unione Valdera, ecco come ottenerlo

C’è tempo fino al 20 Maggio per fare domanda per il Bonus Idrico integrativo 2024 ed ottenere una riduzione della spesa annuale sostenuta per...