8.5 C
Pisa
venerdì 19 Aprile 2024

Sicurezza per la notte di Capodanno a Pisa: vietati petardi e vetro in centro

09:34

Capodanno, misure per la sicurezza. Niente vetro e botti in centro storico. Spettacolo in piazza dei Cavalieri e fuochi d’artificio sul Ponte di Mezzo.

PISA. Sono state emesse le ordinanze per la sicurezza in vista della notte di Capodanno che prevedono il divieto per i privati di far scoppiare petardi e fuochi d’artificio nelle strade e piazze del centro storico e il divieto di vendita, somministrazione e consumo di bevande in recipienti di vetro.

Il programma della notte di capodanno prevede a partire dalle ore 22.00 in piazza dei Cavalieri la serata evento “New Year 2023 Celebration”, con Dj Aladin e Shorty di Radio Deejay e M2O e, dopo la Mezzanotte, lo show case di Dargen D’Amico oltre a Biondo e Dj Masciotti. Alla Mezzanotte sono previsti i fuochi d’artificio dal Ponte di Mezzo.

Divieto di scoppio petardi e fuochi d’artificio privati nelle aree del centro storico cittadino. Dalle ore 20.00 del 31 dicembre 2022 alle ore 06.00 del 1 gennaio 2023, all’interno delle strade e piazze del centro storico è vietato accendere e lanciare articoli pirotecnici con effetto di scoppio, a miccia o sfregamento (fuochi d’artificio, petardi, razzi, mortaretti). La inottemperanza alla ordinanza sarà punita con una sanzione amministrativa da un minimo di 25.00 euro fino a 500.00 euro. La misura si rende necessaria per “scongiurare o limitare il più possibile le situazioni di pericolo e di disagio, soprattutto all’interno delle aree nelle quali si riverserà un ingente numero di persone per i festeggiamenti del Fine Anno 2022 e nelle quali sono stati organizzati, dall’Amministrazione Comunale, spettacoli gratuiti per l’occasione”.

Divieto di vendita, somministrazione e consumo di bevande in recipienti di vetro. Dalle ore 20.00 del 31 dicembre 2022 alle ore 06.00 del 1 gennaio 2023, è vietato ai pubblici esercizi e agli esercizi commerciali del centro storico vendere e/o somministrare bevande in recipienti di vetro (bottiglie, bicchieri, etc.), con obbligo di avvalersi solo di recipienti in plastica o di carta. Lla somministrazione di bevande in recipienti di vetro è consentita solo ed esclusivamente all’interno dei pubblici esercizi e delle loro aree di pertinenza (tavoli esterni, dehors, etc.). A chiunque è vietato introdurre e detenere, nelle aree del centro storico cittadino, recipienti in vetro (bottiglie, bicchieri, etc.). L’inottemperanza alla ordinanza comporterà l’irrogazione della sanzione amministrativa da un minimo di 25.00 euro fino a 500.00 euro. La motivazione del divieto è per “scongiurare il rischio di lesioni fisiche in conseguenza della dispersione, al suolo, di contenitori e bottiglie di vetro, soggette a facile rottura e, pertanto, potenzialmente idonee a determinare il ferimento delle persone”.

Infine, per la notte di Capodanno viene sospesa l’ordinanza che dispone la chiusura alle ore 02.00 dei pubblici esercizi ubicati nel centro storico cittadino.

Ultime Notizie

Buon Vespa World Days a tutti! [VIDEO]

Iniziano i Vespa World Days a Pontedera, quattro giornate- dal 18 al 21 aprile- per celebrare un'icona italiana nel mondo. I Vespa World Days festeggiano...

No Valdera Avvelenata sostiene Bosco e Ciampi

 Il coordinamento di realtà ambientaliste sostiene Denise Ciampi e Marianna Bosco contro l'ampliamento delle discariche in Valdera, militarizzazione e privatizzazioni. Le due candidate, Marianna Bosco...

“Raccomandate urgenti da ritirare” ma era una truffa: paura per due anziani a Vicopisano

Chiama al telefono due anziani tentando di farli uscire di casa ed insinuarsi nell'abitazione, pericolo scongiurato a Vicopisano. Il figlio di una coppia di anziani,...

Modifiche alla viabilità verso l’ospedale Lotti di Pontedera per i Vespa World Days

In occasione dei Vespa World Days, nel giorno sabato 20 aprile, vi saranno modifiche alla viabilità rispetto al raggiungimento dell'ospedale Felice Lotti di Pontedera. L'Azienda...

Bonus Idrico per i residenti dell’Unione Valdera, ecco come ottenerlo

C’è tempo fino al 20 Maggio per fare domanda per il Bonus Idrico integrativo 2024 ed ottenere una riduzione della spesa annuale sostenuta per...

Bientina accoglie gli studenti del progetto Erasmus + dalla Grecia

Direttamente dalla Grecia, gli studenti e le studentesse sono arrivati nel borgo della Valdera grazie al progetto Erasmus +. Presso la Sala Consiliare del Comune...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Vespa World Days: ecco come cambia la viabilità a Pontedera

Una quattro giorni di eventi, dal 18 al 21 aprile, che coinvolge Pontedera (dove Vespa è nata ed è prodotta ininterrottamente dal 1946) e...

Mattia non ce l’ha fatta, è morto a 26 anni dopo un malore in campo

E' un dolore atroce quello che ha colpito la comunità di Ponte a Egola e la società calcistica dove militava. Mattia Giani non ce l'ha...

Muore a soli 22 anni, sgomento in Valdera

CALCINAIA. Profondo cordoglio per la prematura scomparsa del giovane Riccardo Fadda.   E’ un dolore atroce quello che ha colpito la Valdera per la morte, a...

Pontedera: spegne 103 candeline, tanti auguri Biagildo! [FOTO]

PONTEDERA. La grande festa, ricca di sorprese, con lo staff di Villa Sorriso. Ha compiuto 103 anni il signor Biagildo Biagi. Ha festeggiato il meraviglioso traguardo in...

Muore a soli 30 anni, dramma in Valdera 

Pontedera si è svegliata colpita da un lutto che ha scosso l’intera comunità. Una tragedia per la quale non ci sono parole, un dolore che ha distrutto la...

Sapore e raffinatezza: Oro Restaurant, apertura ufficiale martedì 16 aprile, a La Rosa di Terricciola

A La Rosa di Terricciola sulla strada che dal cuore della Valdera conduce all’etrusca Volterra, tra le verdi colline toscane, sorge un nuovo gioiello...