19.2 C
Pisa
venerdì 12 Aprile 2024

Scuola Pisano di Marina, lavori PNRR: sondaggio rivolto ai genitori sulle modalità di trasferimento dei bambini

16:24

Trasporto scolastico, il Comune programma le modalità di trasferimento per i bambini della scuola Pisano di Marina di Pisa durante i lavori PNRR.  Sondaggio rivolto ai genitori con risposta entro il 18 marzo

A tre mesi dalle Amministrative in Valdera, hai già deciso per chi votare?

Vedi i risultati del sondaggio

Loading ... Loading ...

La dirigenza scolastica dell’Istituto comprensivo Niccolò Pisano, su indicazione dei servizi educativi del Comune di Pisa, sta inviando in questi giorni la lettera indirizzata ai genitori degli alunni della scuola secondaria Pisano a Marina di Pisa che dal prossimo anno scolastico sarà interessata dall’intervento PNRR per la demolizione e la ricostruzione della scuola. Dopo l’incontro tenuto alla scuola negli scorsi giorni con il Sindaco, il dirigente scolastico, il vicesindaco con delega all’edilizia scolastica e l’assessore alla Scuola e Servizi Educativi, nella lettera si indicano le modalità di gestione del trasporto degli alunni da Marina di Pisa alla scuola Quasimodo a Calambrone, nel periodo dei lavori. Nella comunicazione sono illustrate le due possibilità proposte e viene chiesto ai genitori, attraverso una specie di indagine conoscitiva, di specificare quale soluzione preferiscono, al fine di poter conteggiare il numero degli alunni e predisporre il servizio di trasporto per il nuovo anno scolastico.

Alle famiglie viene chiesto di scegliere tra il trasporto mediante servizio a pagamento con lo scuolabus del Comune da Marina fino alla Scuola Quasimodo a Calambrone e ritorno, oppure il servizio gratuito con utilizzo di autobus di linea di Autolinee Toscane (dalle fermate previste per la linea 10) con arrivo in corrispondenza della scuola Quasimodo e attraversamento della strada con supporto della Polizia Municipale. In questo caso il Comune si fa interamente carico del costo dell’abbonamento valido 10 mesi. Ai genitori viene chiesto di comunicare la propria scelta per una delle due soluzioni entro il 18 marzo: l’espressione della preferenza per una delle due soluzioni è finalizzata a conteggiare gli alunni che usufruiranno del servizio scuolabus e quelli che utilizzeranno l’autobus di linea, in modo da consentire agli uffici comunali la programmazione e l’organizzazione del servizio per entrambe le soluzioni. Nel caso della scelta per il trasporto con scuolabus, la risposta al sondaggio non costituisce istanza per l’ammissione al servizio, per la quale è necessario attendere la pubblicazione del bando.

Il sondaggio inviato alle famiglie in collaborazione con la dirigenza scolastica dell’Istituto – chiarisce l’assessore alla scuola Riccardo Buscemi – è necessario per consentirci di organizzare al meglio il servizio, in entrambi i casi. Per questo chiediamo ai genitori di risponderci entro il termine del 18 marzo. Comprendiamo chiaramente il disagio che rappresenta per le famiglie lo spostamento dei ragazzi presso la scuola di Calambrone per tutto il periodo dei lavori, e per questo ci stiamo adoperando per assicurare la continuità didattica ai ragazzi che frequenteranno la scuola al momento. Dopo la risposta al sondaggio terremo un nuovo incontro con le famiglie. Chiediamo qualche sacrificio alle famiglie, nell’interesse dell’intera comunità di cui tutti facciamo parte, a cui la nuova scuola, che sarà all’avanguardia sia nelle metodologie di costruzione che negli spazi messi a disposizione, porterà sicuramente benefici. Ricordiamo infatti che la struttura ospiterà al piano terra spazi che si prestano a un utilizzo aperto al pubblico in orario extrascolastico come palestra, biblioteca, auditorium che potranno essere utilizzati da tutto il quartiere, così come gli spazi all’aperto. La nuova scuola sarà un luogo di riferimento per tutta la comunità di Marina di Pisa”.

Ultime Notizie

Chiusa per lavori la Sp14 di Miemo a Montecatini

La strada rimarrà chiusa fino alle 19 di domani per dei lavori a cura della Provincia. Seguirà una fase di senso unico alternato. Chiusa la...

Morto un 47enne toscano al concerto dei Subsonica a Firenze

L'uomo, originario di Pistoia, era al concerto della band quando, a causa di una lite, è caduto battendo la testa. È morto all'Ospedale Careggi di...

Mancanza di sicurezza in un cantiere edile di Volterra, scatta la multa

Il titolare dell'attività è stato inoltre segnalato alle autorità competenti. Nell’ambito dei controlli svolti dai militari del Comando Provinciale di Pisa, volti a promuovere la...

Passeggiare e pulire i luoghi pubblici, l’iniziativa di Demetra a Calcinaia

Una passeggiata ecologica per supportare la sostenibilità ambientale che va dal Cimitero fino a Santa Colomba. L'Associazione ambientalista Demetra organizza nel primo pomeriggio di Sabato...

Siamo pronti ad affrontare le nuove emergenze? Aoup e Unipi rispondono

Le sessioni saranno dedicate al ruolo dell’Europa e di come si sta preparando ai disastri ambientali e climatici e della Protezione Civile per pianificare...

Un torneo di carte all’aperto all’RSA di Ponsacco per coronare il sogno di Carlo

Un Torneo di Carte alla Casa di Riposo Giampieri di Ponsacco. L’appello del direttore Pietro Iafrate: "aiutiamo Carlo a coronare il suo sogno". Una splendida iniziativa...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Vespa World Days: ecco come cambia la viabilità a Pontedera

Una quattro giorni di eventi, dal 18 al 21 aprile, che coinvolge Pontedera (dove Vespa è nata ed è prodotta ininterrottamente dal 1946) e...

Il giro d’Italia attraverserà la provincia di Pisa, ecco dove

  Il prossimo Giro d'Italia riserva delle novità per la Toscana; la sesta tappa del percorso, che si terrà il 9 maggio, prevede infatti il...

Vespa World Days 2024 al via: “Momento magico, un evento che passerà alla storia di Pontedera”

Ufficiale il programma del Vespa World Days 2024, in partenza giovedì 18 aprile: la manifestazione dedicata alla Vespa continuerà fino a domenica 21 aprile....

Il mondo si è spostato a Peccioli! 

Peccioli è il paese più bello d’Italia: già nel fine settimana ha assistito ad un fantastico boom di visitatori.   Ad una settimana dalla vittoria del contest...

Cane legato alla catena a Pisa, non poteva muoversi

Giunti sul posto, le Guardie hanno trovato il cane in chiara difficoltà poiché non poteva muoversi.   Giovedì scorso, le Guardie Zoofile sono state attivate da...

Muore a soli 22 anni, sgomento in Valdera

CALCINAIA. Profondo cordoglio per la prematura scomparsa del giovane Riccardo Fadda.   E’ un dolore atroce quello che ha colpito la Valdera per la morte, a...