11.7 C
Pisa
giovedì 18 Aprile 2024

San Miniato, non si ferma all’alt: in macchina aveva droga, un coltello e una mazza da baseball

12:08

Il 28enne inoltre guidava senza patente un’auto priva di assicurazione, è stato denunciato e multato dai Carabinieri.

I Carabinieri della Compagnia di San Minato hanno denunciato in stato di libertà un soggetto per il reato di possesso ingiustificato di armi e/o oggetti atti ad offendere segnalando anche alla Prefettura di residenza come assuntore di sostanze stupefacenti.

Nell specifico, sono le prime ore del pomeriggio di venerdì 28 luglio, i militari dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di San Miniato stanno effettuando un normale posto di controllo alla circolazione stradale quando la loro attenzione ricade su di un’autovettura di grossa cilindrata che sta sopraggiungendo, da qui la decisione di sottoporre a controllo il mezzo e il suo conducente. Il militare selezionatore fa segno al conducente di fermarsi
e in quel momento l’autovettura accelera e si dà alla fuga.

Immediata la risposta della pattuglia che si pone al suo inseguimento e la ferma dopo poche centinaia di metri. Il mezzo ed il suo conducente, un 28enne italiano, vengono sottoposti a meticoloso controllo da cui emerge che costui nascondeva una mazza da baseball sulla autovettura e sulla sua persona venivano rinvenuti un coltello a serramanico della complessiva lunghezza di 22 cm (di cui 10 di lama) e 9 gr di sostanza stupefacente del tipo hashish. Gli accertamenti proseguivano all’interno degli Uffici del Comando Compagnia di San Miniato dove i militari accertavano anche costui di fatto si era posto alla guida sprovvisto della patente di guida poiché di fatto sospesa, inoltre l’autovettura era sprovvista della copertura assicurativa obbligatoria.

L’uomo, sbrigate le formalità di rito è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Pisa per porto abusivo di armi e oggetti atti ad offendere e segnalato alla Prefettura di residenza come assuntore di sostanze stupefacenti. Sono stati poi elevante sanzioni per non aver ottemperato all’alt dei militari, per essersi posto alla guida dell’autovettura con la patente sospesa e per la mancata copertura assicurativa del mezzo che veniva sottoposto a sequestro amministrativo.

 

Ultime Notizie

“Raccomandate urgenti da ritirare” ma era una truffa: paura per due anziani a Vicopisano

Chiama al telefono due anziani tentando di farli uscire di casa ed insinuarsi nell'abitazione, pericolo scongiurato a Vicopisano. Il figlio di una coppia di anziani,...

Modifiche alla viabilità verso l’ospedale Lotti di Pontedera per i Vespa World Days

In occasione dei Vespa World Days, nel giorno sabato 20 aprile, vi saranno modifiche alla viabilità rispetto al raggiungimento dell'ospedale Felice Lotti di Pontedera. L'Azienda...

Bonus Idrico per i residenti dell’Unione Valdera, ecco come ottenerlo

C’è tempo fino al 20 Maggio per fare domanda per il Bonus Idrico integrativo 2024 ed ottenere una riduzione della spesa annuale sostenuta per...

Bientina accoglie gli studenti del progetto Erasmus + dalla Grecia

Direttamente dalla Grecia, gli studenti e le studentesse sono arrivati nel borgo della Valdera grazie al progetto Erasmus +. Presso la Sala Consiliare del Comune...

Spaccia a 18 anni, pusher denunciato nel Pisano

Il ragazzo è stato denunciato in stato di libertà per detenzione di stupefacenti ai fini dello spaccio. I Carabinieri della Stazione di Navacchio (PI) hanno denunciato in stato...

Sciopero Geofor, possibili disagi, ecco quando

In vista dello sciopero, Geofor consiglia comunque di esporre i rifiuti della raccolta "porta a porta" secondo il calendario previsto. Geofor informa che la Federazione...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Vespa World Days: ecco come cambia la viabilità a Pontedera

Una quattro giorni di eventi, dal 18 al 21 aprile, che coinvolge Pontedera (dove Vespa è nata ed è prodotta ininterrottamente dal 1946) e...

Pontedera: spegne 103 candeline, tanti auguri Biagildo! [FOTO]

PONTEDERA. La grande festa, ricca di sorprese, con lo staff di Villa Sorriso. Ha compiuto 103 anni il signor Biagildo Biagi. Ha festeggiato il meraviglioso traguardo in...

Mattia non ce l’ha fatta, è morto a 26 anni dopo un malore in campo

E' un dolore atroce quello che ha colpito la comunità di Ponte a Egola e la società calcistica dove militava. Mattia Giani non ce l'ha...

Muore a soli 22 anni, sgomento in Valdera

CALCINAIA. Profondo cordoglio per la prematura scomparsa del giovane Riccardo Fadda.   E’ un dolore atroce quello che ha colpito la Valdera per la morte, a...

Muore a soli 30 anni, dramma in Valdera 

Pontedera si è svegliata colpita da un lutto che ha scosso l’intera comunità. Una tragedia per la quale non ci sono parole, un dolore che ha distrutto la...

Sapore e raffinatezza: Oro Restaurant, apertura ufficiale martedì 16 aprile, a La Rosa di Terricciola

A La Rosa di Terricciola sulla strada che dal cuore della Valdera conduce all’etrusca Volterra, tra le verdi colline toscane, sorge un nuovo gioiello...