19.5 C
Pisa
lunedì 27 Maggio 2024

Rievocazioni storiche, nella provincia di Pisa sono 9 le manifestazioni vincitrici del bando regionale

12:33

Ecco quali sono le manifestazioni che beneficeranno di risorse regionali: riceveranno circa 77mila euro.

Dalla Rievocazione storica e disfida con l’arco di Montopoli in Val d’Arno alla Fine assedio Bastione Stampace di Pisa, dal Palio di San Rocco a San Miniato al Palio delle Contrade di Pomarance. Sono 9 le manifestazioni di rievocazione storica nei comuni della Provincia di Pisa che beneficeranno di risorse regionali. Riceveranno circa 77 mila euro dal budget da mezzo milione messo a disposizione dall’edizione 2023 del bando regionale previsto dalla legge toscana 27/2021 per la ‘valorizzazione del patrimonio storico-culturale e della cultura popolare’.

“La Toscana diffusa ha accolto a pieno le opportunità del bando, segno che la legge che approvammo due anni fa rispondeva ad esigenze molto sentite nei territori”, commenta il presidente Eugenio Giani che ricorda come il bando è “il primo esperimento in Italia di applicazione del modello di amministrazione condivisa con il Terzo settore riguardo alle attività di rievocazione storica”.

La Rievocazione storica e disfida con l’arco di Montopoli in Val d’Arno, il Palio di San Rocco di San Miniato e il Palio storico delle Contrade di Pomarance sono le manifestazioni finanziate tramite la cosiddetta “Linea 1” dell’avviso, dedicata alle coprogrammazioni e coprogettazioni dei Comuni con associazioni, gruppi storici, enti del Terzo settore iscritti al nuovo albo regionale delle associazioni per le rievocazioni storiche creato subito dopo l’approvazione della legge 27. Gli altri progetti, presentati da Comuni o gruppi storici, sono sostenuti attraverso la “Linea 2”, che non prevede procedimenti di coprogettazione. Sulla città di Pisa rientra in graduatoria la rievocazione del Fine assedio Bastione Stampace. Per i comuni della provincia ci sono: a Volterra il Palio dei Balestrieri, l’Omaggio di Primavera, l’Astiludio federale e l’Astiludio storico, e poi ancora il Palio dei barchini con le ruote di Castelfranco di Sotto.

“Continueremo a lavorare su questa strada e rifinanzieremo il bando nei prossimi anni – conclude il Presidente – perché le attività di rievocazione storica rappresentano identità e appartenenza delle comunità, promuovono legami intergenerazionali e sono fattore di attrazione turistica che valorizza anche i borghi più piccoli. Quest’anno sono 200 le manifestazioni entrate nel calendario regionale, il doppio del 2020, e oltre 140 sono le associazioni iscritte nel registro regionale”.

Complessivamente sono sessanta i progetti di Comuni e gruppi storici a cui verranno erogati contributi sia per spese correnti sia per investimenti sulla base degli esiti del bando.

PROVINCIA DI PISA

Totale 77.138,84

Ente, associazione o gruppo beneficiario

Manifestazione

Contributo spese correnti

Contributo spese investimento

LINEA 1

Comune di Montopoli in Val d’Arno

Montopoli Medioevo. Rievocazione storica e disfida con l’arco

€ 15.000,00

€ 4.000,00

Comune di San Miniato

Palio di San Rocco Pellegrino – Festival del pensiero popolare

€ 10.000,00

€ 5.000,00

Comune di Pomarance

Palio storico delle contrade di Pomarance

€ 10.000,00

€ 5.000,00

LINEA 2

Compagnia Balestrieri della Città di Volterra

Ut Armentur Balistari – 56° Torneo nazionale FIB di tiro con la balestra antica all’italiana – Ludus Balistris, Palio dei Balestrieri

€ 4.000,00

€ 4.000,00

Gruppo Storico Sbandieratori e Balestrieri Città di Volterra

Omaggio di Primavera – Astiludio federale – Astiludio storico

€ 2.000,00

€ 4.000,00

Associazione Palio

Palio dei barchini con le ruote – Castelfranco di Sotto

€ 4.000,00

€ 4.000,00

Balestrieri di Porta San Marco

Fine assedio Esercito Francofiorentino – Fine assedio Bastione Stampace – Pisa

€ 2.138,84

€ 4.000,00

 

 

Ultime Notizie

Addio a Laura, se ne va un pezzo di storia pontederese

Profondo cordoglio per la scomparsa di Laura Daddi, volto storico di Pontedera. Il negozio Galletti, aperto da più di 70 anni in via Gotti, è...

Albero caduto a San Giovanni alla Vena: mercato spostato, ecco dove 

VICOPISANO. Proroga della chiusura del tratto davanti alla Piazza della Repubblica fino al 3 giugno incluso, e contestuale spostamento dell'area di mercato previsto per...

Settimana mondiale tiroide: visite gratuite a bimbi e adolescenti al Santa Chiara

Settimana mondiale tiroide: il 30 maggio visite gratuite in Pediatria. In occasione della Settimana mondiale della tiroide l’Unità operativa di Pediatria dell’Aoup diretta da Diego...

Torna la Grande Tombola della Misericordia di Bientina 

BIENTINA. Appuntamento a sabato 1° giugno con la Grande Tombola! In occasione della Festa patronale di San Valentino, sabato 1° giugno dalle ore 22 in...

Sagra delle Ciliegie di Lari: 66 edizioni di gusto, un successo

CASCIANA TERME LARI. Un successo il primo fine settimana della 66^ Sagra delle Ciliegie di Lari. La prima Sagra con il marchio IGP. Si è appena...

Prende a sprangate auto parcheggiate, denunciato nel Pisano 

Denunciato per porto ingiustificato di oggetti atti ad offendere. I Carabinieri della Compagnia di Pisa, nel corso dei servizi finalizzati al controllo del territorio – in...

News più lette negli ultimi 7 giorni

E’ morto Dj Franchino

Si è spenta per sempre la leggenda Franchino. E' morto a 71 anni Dj Franchino, pseudonimo di Francesco Principato. Lo annunciano la famiglia e gli...

Miss Mamma Italiana XXXI: premiata una mamma di San Giuliano Terme

Durante le selezioni per la nuova edizione del concorso della Te.Ma Spettacoli di Paolo Teti, la 47enne Michela Melai di San Giuliano Terme ha...

Malore in strada a Pontedera: Andrea muore a 36 anni

Il malore fatale sul Ponte Napoleonico a Pontedera: rianimato, è morto in ospedale. PONTEDERA - Andrea Miotti, di 36 anni, è deceduto a causa di...

Botte da orbi nei pressi della stazione a Pontedera

PONTEDERA. Il fatto è accaduto nel tardo pomeriggio nella zona della stazione.  Una lite violenta si è verificata nel tardo pomeriggio di domenica 19 maggio in...

Parcheggia l’auto in via Emilia a Pisa e la trova distrutta

PISA. L'appello della donna: "Se qualcuno avesse visto o sentito qualcosa mi può contattare". Quando è andata a prendere l’auto di sua figlia, regolarmente parcheggiata in...

“Pontedera città delle culture: Villaggio delle radici”, ecco il programma del festival

Nel Giardino Suor Ilaria Meoli del Villaggio Piaggio, sabato 25 maggio si terrà l'evento "Pontedera città delle culture: Villaggio delle Radici". "Pontedera Città delle Culture:...