11.5 C
Pisa
domenica 9 Maggio 2021

Pontedera, la movida notturna è tornata, qualcuno storce il naso

PONTEDERA. Il via vai non piace a tutti e qualcuno pubblicando foto sui vari gruppi di “sei di Pontedera se” evidenzia la movida che durante la sera e nottata tra sabato e domenica si è concentrata tra Piazzone e C.so Matteotti.

A dire il vero il centro cittadino di Pontedera, non è stato il solo luogo ad essere frequentato, altri locali sono stati presi di mira dai giovani, che a dir loro hanno ottenuto almeno un po’ del loro vivere. Alcune delle critiche si riferiscono anche a come la mascherina non sia stata indossata correttamente, ovvero naso e bocca scoperti ed accessorio che para il mento. Certo è che occorre trovare un equilibrio, i giovani desiderosi di tornare al loro modo di vivere la notte ed altri che reclamano più rispetto, ma non possiamo dimenticare gli esercenti, imprenditori che vivono anche di questo. Siamo certi che con il passar dei giorni ciò avverrà in virtù di un rispetto reciproco.

Anche durante il pomeriggio il centro cittadino si è animato di molte presenze per la gioia degli esercenti che in in C.so Matteotti hanno il loro negozio. A quanto ci risulta nonostante la buona affluenza di pubblico pomeridiano non si sono registrati particolari scorrettezze, soprattutto da parte degli esercenti che, come da ordinanza hanno mantenuto fede e rigore al rispetto di questa.

Evidente che qualche limite è stato superato, per loro non sono mancate le critiche. Durante la settimana da parte delle forze dell’ordine sono piovute ammonizioni, da adesso potrebbero scattare multe.

Ultime Notizie

Violenza sulle donne, la famiglia Simonelli dona 3 panchine rosse a Ponsacco

PONSACCO. Attraverso la propria pagina Facebook, la sindaca di Ponsacco, Francesca Brogi, ci ha tenuto a ringraziare la famiglia Simonelli."Grazie alla famiglia Simonelli che...

Covid-19: nel Comune di Calcinaia 44 persone attualmente positive

CALCINAIA. Il Comune di Calcinaia torna ad aggiornare i suoi cittadini sull'attuale andamento epidemiologico sul territorio. Come sappiamo, collocandoci in zona gialla, l'indice Rt...

Ufficiale: via libera alle visite nelle Rsa

''Finalmente potremo cominciare a colmare quel vuoto affettivo e di relazioni imposto dal Covid per gli anziani delle Rsa e per le persone con...

Peccioli, due giorni di tamponi alla popolazione: un solo positivo

PECCIOLI. Poco meno di 500 tamponi rapidi processati nelle giornate di venerdì 7 e sabato 8 maggio, con un solo risultato positivo.La nuova campagna...

Scontro auto moto, c’è un decesso a Pontedera

PONTEDERA. Tragico scontro tra un'auto e una moto questo pomeriggio, poco prima delle ore 15. A seguito dell'impatto, la giovane motociclista di 26 anni...

Sport, i campioni si sono raccontati all’Itcg Fermi di Pontedera

PONTEDERA. Su proposta del Dipartimento di Scienze Motorie dello stesso Istituto, oggi, sabato 8 maggio presso l’I.T.C.G. “E. Fermi”, si è tenuta la prima...

News più lette

Dolore e sgomento a Calcinaia e Pontedera, ci ha lasciato Daniela

VALDERA. Ci ha lascato Daniela Micheletti, persona conosciutissima a Pontedera e Calcinaia, dove insieme al marito Enrico ha gestito l'Edicolé, l'edicola del paese. Daniela,...

Quali sono i comuni della Valdera che rischiano la zona rossa locale?

LA VALDERA. Come anticipato (leggi QUI), nel nuovo decreto anti-Covid le zone rosse scatteranno con il raggiungimento della soglia dei 250 casi settimanali per...

Sgomento in Valdera, oggi l’ultimo saluto ad Antonella

Se ne va all'età di 67 anni, Antonella Barberis, insegnante di educazione fisica conosciutissima in tutta la Valdera. L'ultimo saluto alle ore 11, questa...

Stroncato da un malore, muore a 45 anni dipendente della Biancoforno

PONTEDERA. Se ne è andato alla sola età di 45 anni Paolo Vedovato.  Un malore, poi il ricovero all'Ospedale Lotti di Pontedera. Alcune complicazioni e...

Valdera, muore a 43 anni di tumore

VALDERA. A soli 43 anni muore Michelle Guerrini, da circa 4 anni lottava contro un tumore. Michelle era originaria di San Marcello Pistoiese ma...

Dopo 21 giorni si è ancora contagiosi o si può tornare alla normalità?

COVID-19. È una domanda che molti si pongono: superati i canonici 21 giorni, in cui negli ultimi 7 non si sono manifestati eventi legati...