23.8 C
Pisa
domenica 21 Luglio 2024
15:10
LIVE! In continuo aggiornamento

Pisa, spacciatori tentano la fuga poi feriscono un poliziotto prima dell’arresto

15:10

Un 19enne e un 25enne sono stati arrestati dalla Polizia per attività di spaccio e altri reati: all’arrivo degli agenti hanno tentato la fuga, prima che il più anziano dei due ferisse un poliziotto alla mano.

PISA – Nella serata di ieri, 4 settembre, con l’ausilio anche di 2 pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine Toscana della Polizia di Stato, la Questura ha coordinato un servizio di controllo straordinario interforze, con particolare attenzione all’area urbana della Stazione Centrale ed alle zone limitrofe. Obiettivo, la repressione del fenomeno della presenza irregolare di soggetti stranieri, la prevenzione dei reati di microcriminalità, il contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti e di tutte quelle condotte che minacciano l’ordine e la sicurezza pubblica.

Nel corso del servizio sono stati controllati 28 veicoli, effettuati alcuni posti di controllo ed identificate 72 persone. Nel corso del servizio, alle ore 23.30 circa, in Via Silvio Pellico, i poliziotti hanno proceduto all’arresto di due cittadini albanesi, un 19enne ed un 25enne irregolari sul territorio nazionale, per i reati di detenzione ai fini si spaccio di sostanza stupefacente e resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale.

I due, a seguito di segnalazione da parte di residenti di persone che sostavano con fare sospetto, dopo aver tentato la fuga separandosi e bloccati dai poliziotti uno in via Nino Bixio e l’altro in via Silvio Pellico, sono stati perquisiti sul posto e trovati in possesso di oltre 300 grammi di sostanza stupefacente tipo hashish, denaro contante per euro 375,00 e due telefoni cellulari.

Il 25enne all’atto del controllo ha opposto forte resistenza per sfuggire all’ arresto, provocando a uno dei poliziotti intervenuti lesioni ad una mano, successivamente refertate al Pronto soccorso con 3 settimane di prognosi. I due sono stati ristretti nelle camere di sicurezza della Questura e stamani scortati in Tribunale, dove il Giudice ha convalidato l’ arresto e, a seguito della richiesta dei termini a difesa, aggiornato il processo a una data successiva, disponendo per entrambi la misura cautelare non custodiale del divieto di dimora a Pisa.

Ultime Notizie

Incendio Geofor: aggiornamento e comunicato dell’azienda

In merito all'incendio sviluppatosi nel pomeriggio di questa sera 20 luglio, presso Geofor Pontedera, l'azienda fornisce dettagli ed aggiornamento sull'accaduto. Questo il comunicato integrale: "A fuoco...

Incendio alla Geofor, numerose squadre di vigili del fuoco stanno intervenendo

Sono diverse le squadre intervenute per spegnere l'incendio sviluppatesi allo stabilimento Geofor di Gello. L'incendio sarebbe scoppiato intorno alle 19,00 di oggi sabato 20 luglio....

Rubano in uno stabilimento balneare a Tirrenia: presi quattro minori

I quattro minorenni sono stati trovati con la refurtiva, ora sottoposta a sequestro. In vista della stagione estiva, per garantire la sicurezza di cittadini e...

Arriva fino in Norvegia in bicicletta per Unicef: la grande storia del vicarese Carlo

Carlo Pellegrini ha viaggiato per centinaia di chilometri per l'Unicef, raccogliendo circa 1000 euro. Si è conclusa la pedalata della solidarietà di Carlo Pellegrini cittadino...

Addio a Veniero, storico fotografo di Tirrenia

Veniero Bianchi, celebre fotografo del lungomare pisano, se n'è andato all'età di 85 anni. "Era una memoria storica di Tirrenia". Così si legge sui social...

Partono i lavori all’Ipsia di Pontedera: 150mila euro della Provincia

Si tratta della sostituzione della pavimentazione a causa degli eventi atmosferici dell'autunno scorso. La consigliera all'edilizia Bibolotti: "Vogliamo finire il prima possibile". Al via da...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Maturità, ITIS Marconi Pontedera: ecco i nomi dei centisti e delle centiste

PONTEDERA. L’ITIS Guglielmo Marconi comunica i nomi degli studenti e delle studentesse che hanno riscosso il massimo dei voti (100/100) all’ultimo esame di Stato. Si...

Muore a 46 anni, lutto in Alta Valdera

Profondo cordoglio per la prematura scomparsa di Francesco Martini. È sconvolta e incredula l’Alta Valdera, che si è svegliata con la notizia terribile della prematura...

Maturità, IPSAR Matteotti Pisa: ecco i nomi dei centisti e delle centiste

PISA. L'IPSAR Giacomo Matteotti comunica i nomi degli studenti e delle studentesse che hanno riscosso il massimo dei voti (100/100) all’ultimo esame di Stato. Si comunicano...

Roberto, appassionato di Mountain bike, ucciso da un malore in Valdera

Profondo cordoglio per la scomparsa di Roberto Terreni, imprenditore appassionato di Mountain bike.  È sconvolta e incredula la comunità di Ponsacco, che si è svegliata...

Mezzo pesante in fiamme a Pontedera: Vigili del Fuoco in azione [FOTO]

L'incendio è divampato nel pomeriggio di oggi, martedì 16 luglio.  Intorno alle 16 di oggi, martedì 16 luglio, un mezzo pesante ha preso fuoco a Pontedera,...

Restyling della Stazione, Pisa si aggiudica il 3° premio internazionale 

Opere pubbliche, il Comune di Pisa si aggiudica il 3° premio internazionale “CITY SCAPE Award 2024” per il restyling della Stazione. Il Comune di Pisa...