23.8 C
Pisa
mercoledì 29 Maggio 2024

Cosparge casa della ex di benzina e apre il gas nel ‘volterrano’

15:25

In un comune ricompreso nel territorio della Compagnia di Volterra (PI), pochi mesi fa aveva termine una relazione e, da quel momento, la vita di una giovane donna sarebbe stata completamente stravolta dai comportamenti persecutori dell’ex che, non accettando la separazione.

Facciamo un passo indietro, dapprima l’ex l’ha tempestava di messaggi telefonici e poi, permanendo immutata la situazione, avrebbe cominciato ad essere violento.

La vittima dunque, con coraggio, si è rivolta alla Stazione Carabinieri del luogo, che si è attivata immediatamente, per richiedere una adeguata misuraè stato subito attivato un ‘occhio particolare’ di controllo sull’abitazione e sui luoghi frequentati dalla donna, in modo da poter escludere eventuali comportamenti a danno dell’incolumità della parte offesa.

Nonostante ciò, l’ex ha continuato ad aggirarsi nei pressi dell’abitazione, cercando un contatto con la donna; lei, sempre più impaurita, ha deciso di spostare la propria dimora presso conoscenti, ma nonostante questo, l’ex si sarebbe introdotto dal lucernario in
casa della giovane, dove ha aperto il gas della cucina e venivano cosparsi
gli ambienti di benzina.
I militari dell’Arma sono giunti presso l’abitazione riuscendo – con freddezza –
a chiudere il gas, a staccare la corrente elettrica e ad aprire porte e finestre,
facendo defluire il metano accumulatosi, in attesa dell’arrivo dei Vigili del
Fuoco.
Per precauzione, i Carabinieri hanno fatto evacuare anche i vicini presenti nelle
limitrofe case e – avendo fatto alcuni riscontri, dopo aver messo in sicurezza persone e luoghi, hanno deciso di recarsi immediatamente presso l’abitazione dell’uomo che è stato prelevato e arrestato, per atti persecutori. Durante la perquisizione, sono stati rinvenuti e sequestrati oggetti tendenzialmente compatibili con i reati commessi, tra cui due taniche vuote ancora odoranti di benzina.
L’arrestato è stato poi tradotto alla Casa Circondariale di Pisa, a disposizione
dell’Autorità Giudiziaria. Stante l’esistenza della presunzione di innocenza, l’eventuale responsabilità del soggetto arrestato dovrà essere vagliata, nel prosieguo del procedimento, dalle Autorità competenti. Fonte: ufficio stampa Carabinieri

Ultime Notizie

Una mostra di foto geotermiche si inaugura a Castelnuovo

La mostra sarà inaugurata sabato 1 giugno alle 17 all'ex Cinema Tirreno a Castelnuovo Val di Cecina e sarà visitabile fino al 15 settembre. “Oltre...

Nidi gratis: aperto il bando regionale fino al 27 giugno

Potranno accedere a “Nidi Gratis” le famiglie con Isee inferiore a 35.000 euro. Il contributo massimo erogato dalla Regione per ogni bambino è di...

Barbara Cionini risponde a Macelloni: “progettiamo la Valdera di domani”

La candidata dem di Capannoli, Barbara Cionini, ha risposto al sindaco uscente di Peccioli Renzo Macelloni. "Cari colleghi candidati sindaci, - scrive Cionini - rispondo...

Arresto in strada nel volterrano: era scappato dai domiciliari

L'uomo era stato condannato agli arresti per aver violato il divieto di avvicinamento alla compagna, adesso è stato associato alla Casa Circondariale di Pisa. I...

A Pisa lo sport scende in piazza: fa tappa in città il CSI in Tour

Una delle quaranta tappe della IX edizione del Centro Sportivo Italiano in tour passa da Pisa per coinvolgere tutta la cittadinanza, a partire dai...

Ex studenti del Pacinotti di Pontedera si ritrovano dopo 42 anni

L'incontro della sezione H dell'Istituto Professionale Pacinotti di Pontedera è stato un modo per tenere vivi i legami tra persone oltre i social. C'è commozione,...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Annamaria, da Volterra a “Il Contadino Cerca Moglie”

Annamaria, una dei protagonisti dell'edizione 2024 de "Il Contadino Cerca Moglie", ha 26 anni e viene da Volterra. Tra i protagonisti di "Il Contadino Cerca...

Muore bimba di 9 mesi, dramma a Cascina

PONTEDERA. Un dramma che lascia senza parole. Come riporta il quotidiano Il Tirreno, la piccola non ce l'ha fatta.  Una notizia che lascia senza fiato, una...

Biancoforno a Fornacette: “Mai leso alcun diritto dei lavoratori. La querela? Aspetto personale”

FORNACETTE. La conferenza stampa si è svolta questa mattina, giovedì 23 maggio. L’azienda dolciaria Biancoforno SpA, una delle realtà più importanti in Valdera da 34...

E’ morto Dj Franchino

Si è spenta per sempre la leggenda Franchino. E' morto a 71 anni Dj Franchino, pseudonimo di Francesco Principato. Lo annunciano la famiglia e gli...

Schianto in moto, muore 52enne di Calci: chi era la vittima

Il 52enne è morto sul colpo dopo lo schianto contro il guardrail: era il titolare di un ristorante a Calci. CALCI – Lo schianto fatale...

Bocelli fa 30 anni di carriera: 3 giorni di concerti a Lajatico, tra gli ospiti anche Sinner

Bocelli festeggia 30 anni di carriera al Teatro del Silenzio di Lajatico: tanti i nomi degli ospiti, dal mondo della musica e non solo. LAJATICO...