8.2 C
Pisa
mercoledì 1 Dicembre 2021

Partite Iva sul Green Pass: “Non si sono valutate le conseguenze”

L’associazione di Partite Iva critica l’introduzione del Green Pass obbligatorio sui luoghi di lavoro e si fa avanti con alcune proposte.

TOSCANA. Apit Italia interviene sull’utilità del Green Pass attraverso la voce del presidente Massimo Gervasi, e di quella del segretario nazionale Raffaele Saviano: “Il Governo con l’introduzione del Green Pass ha peccato di presunzione sottovalutando, come sempre, le conseguenze. Siamo l’unico paese al mondo – afferma Gervasi – che chiede il Green Pass per lavorare; le conseguenze per molte imprese sono limitative e limitanti: sospendiamo dal lavoro i nostri migliori dipendenti, con difficoltà li sostituiamo, abbiamo funzioni di polizia ed ogni volta il rischio di essere sanzionati è a nostro carico, in tutto questo lo Stato parla di PIL in crescita, cosa che fa sorridere poiché è strano che il Prodotto Interno Lordo di un paese cresca se poi di fatto non c’è occupazione”.

L’associazione a tutela delle partite Iva del territorio pretende azioni dal governo. “Il nostro atteggiamento verso le istituzioni rimarrà il medesimo, spiega Raffaele Saviano, avvicinarle ed informarle sulle tematiche dei settori e dei comparti più in sofferenza, creare con loro la giusta sinergia. Ad oggi, questa è l’unica strada che può permettere al nostro paese di tornare ad essere il fiore all’occhiello nel mondo dell’imprenditoria mondiale.”

Ecco le richieste di Apit Italia al Governo:

  • una vera RIFORMA FISCALE con un piano di ripartenza e rilancio dell’economia delle imprese italiane basato sul resettaggio del regresso (condono tombale) ;
  • RESET degli archivi dell’Agenzia di Riscossione con SALDO E STRALCIO al 10% di tutte le cartelle maturate entro il 30 settembre 2021;
  • RESET di tutte le LITI PENDENTI nelle Commissioni Tributarie;
  • Riforma delle COMMISSIONI TRIBUTARIE ove sono evidenti gli enormi conflitti di interesse;
  • RESET di tutti gli AVVISI BONARI con risoluzione in percentuale ridotta;
  • CANCELLAZIONE automatica di tutte le Cartelle prescritte;
  • Abolizione dell’AGIO (incentivo sugli accertamenti) per i dirigenti dell’Agenzia delle Entrate;
  • Ammortizzatori sociali anche per le imprese;
  • Maggiori semplificazioni e minore burocrazia;
  • Riforma del CUNEO FISCALE basato sulla DEFISCALIZZAZIONE e DECONTRIBUZIONE;
  • Adeguata tassazione alle Multinazionale e alle aziende italiane migrate all’estero con evidenti motivi di pagare meno tasse in Italia e con la presunzione di creare concorrenza sleale nei confronti di chi opera direttamente in Italia.

Ultime Notizie

Toscana: 559 nuovi casi Covid e 7 decessi, di cui 2 a Pisa

CORONAVIRUS. 559 nuovi casi, età media 38 anni. Sette i decessi. I ricoverati sono 307 (10 in meno rispetto a ieri, meno 3,2%), di cui...

Covid, nuovi casi: 15 nel Pisano, 6 in Valdera, 9 nel Cuoio, 1 in Val di Cecina

Nuovo aggiornamento sul fronte Coronavirus delle ultime 24 ore in Toscana, con particolare riferimento alla provincia di Pisa. I nuovi casi registrati in Toscana sono...

Incidente in FiPiLi: rallentamenti e code fino a 3km

Incidente sulla FiPiLi in direzione mare. Code e rallentamenti. Sul posto la Polstrada. Un incidente sulla superstrada Firenze-Pisa-Livorno si è verificato intorno alle ore 11:35...

Se dici senza glutine pensi a Riccardo Gasperini

Professionalità, conoscenza e pluriennale esperienza nel commercio di prodotti senza glutine. Per chi vuole acquistare tali prodotti "Riccardo Gasperini Senza Glutine" è il punto...

Olio sull’asfalto: chiuso l’Arnaccio

Lo comunica il Comune di Calcinaia. Anas sta già intervenendo. "Si informano i cittadini che a causa di una grossa perdita d’olio e di una...

Auto finisce nel fosso: 4 persone trasportate in ospedale

Incidente stradale con auto finita nel fosso questa mattina a Cascina. CASCINA. Il sinistro si è verificato lungo l'Arnaccio all'altezza del ponte per Latignano (attualmente...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Tragedia a Capannoli: muore a 27 anni, lascia un bimbo piccolo

CAPANNOLI. Il giovane 27enne Mattia De Santi lascia la famiglia e un figlio piccolo. Inutili i soccorsi.  Il giovane 27enne non viveva in paese da un...

Muore insegnante di 46 anni, una malattia l’ha portata via

CASTELFRANCO. Se ne è andata a 46 anni l'insegnante di sostegno Ilaria Carmignani. Ilaria Carmignani se ne è andata troppo presto, a causa di...

Scontro mortale auto-furgone: perde la vita padre di 32 anni

MONTESCUDAIO. Incidente mortale in provincia di Pisa. Diversi feriti trasportati in ospedale.  Ieri sera, poco prima delle 20 nel Comune di Montescudaio, in Via dei...

Ucciso dal Covid a 56 anni noto imprenditore

Quattro i decessi da Covid segnalati nel bollettino regionale di ieri, a perdere la vita in provincia di Pisa a causa del virus è...

FiPiLi, disgrazia: cagnolino investito in superstrada

Nella giornata di ieri, un cane è stato investito in FiPiLi e purtroppo è deceduto. Il proprietario lo aveva cercato tutto il giorno.  Queste le...

Scontro auto-furgone: peggiorano le condizioni di moglie e figli

L’incidente era avvenuto poco prima delle 20.00 di ieri: morto sul colpo il padre di famiglia.  Peggiorano le condizioni di moglie e figli ricoverati...