8.5 C
Pisa
lunedì 26 Febbraio 2024

“Lavoriamo per far tornare Pisa a quota 100mila abitanti”, quartieri in assemblea: le date

Urbanistica, parte il percorso partecipativo del Piano Operativo: assemblee pubbliche in tutti i quartieri. Sindaco Conti: “Portiamo avanti la nostra idea di città e lavoriamo per far tornare Pisa a quota 100mila abitanti”

Entra nel vivo il Piano Operativo del Comune di Pisa con 11 assemblee pubbliche in tutti i quartieri della città, a partire da giovedì 8 febbraio fino al 6 giugno, per permettere ai cittadini di partecipare concretamente alla fase di progettazione del Piano. Grazie all’approvazione definitiva del Piano Strutturale Intercomunale nel marzo 2023, l’Amministrazione Comunale di Pisa è stata grado di dare il via alla predisposizione del nuovo Piano Operativo Comunale, che rappresenta lo strumento urbanistico fondamentale per attuare le strategie previste dal Piano Strutturale. La fase di avvio del POC era iniziata già a settembre 2022, con la pubblicazione del bando di manifestazione di interesse e la realizzazione dei primi sette incontri pubblici nel mese di ottobre 2022, per raccogliere dalla cittadinanza le prime segnalazioni e indicazioni di carattere generale, propedeutiche alla costruzione dell’avvio del procedimento.

“Con il Piano Operativo – dichiara il sindaco Michele Conti – si concretizza finalmente la programmazione urbanistica e la nostra idea di città che stiamo portando avanti in questi anni: il nostro obiettivo è quello di invertire la rotta rispetto ai processi di spopolamento del centro storico e di emorragia dei residenti dai quartieri, tornando a essere una città da 100mila abitanti. Pisa attualmente si caratterizza come capoluogo attrattivo, centro servizi che attira ogni giorno a sé migliaia di pendolari, tra studenti, lavoratori, utenti di servizi e turisti. Questa realtà rappresenta un punto di forza della nostra città, che, se pur di medie dimensioni, si confronta con necessità complesse create dalla presenza sul nostro territorio di grandi servizi come università, ospedali, mete turistiche, aeroporto. Il punto, però, è che per crescere ulteriormente, Pisa deve tornare ad essere attrattiva anche in termini di residenti: la forza di una città è data dalla sua capacità di accogliere un numero sempre maggiore di persone che qui scelgono di rimanere a vivere, per formare una famiglia e far crescere i propri figli, dando vita ad una grande comunità cittadina. Per questo occorre proseguire il percorso intrapreso per innalzare la qualità della vita e migliorare i servizi rivolti a famiglie e cittadini, puntando ad un modello di città funzionale e a misura di persona, dove tutti i servizi sono a portata di mano, dove ci si sposta a piedi o in bicicletta senza utilizzare l’auto, in cui è possibile fare vita di quartiere, servirsi dei negozi di vicinato, coltivare le relazioni sociali e partecipare alla vita della comunità. Questa è la strada che la nostra città deve continuare a percorrere nei prossimi anni e per cui noi proseguiremo a lavorare.”

“L’adozione del Piano Operativo rappresenta una grande opportunità di partecipazione da parte dei cittadini alle scelte urbanistiche dell’Amministrazione Comunale – spiega l’assessore all’urbanistica Massimo Dringoli -. Il piano operativo traduce le azioni, gli obiettivi e le misure strategiche previste dal Piano Strutturale nei singoli ambiti territoriali, specificando per ciascuna area, terreno, proprietà, cosa si può fare, quale destinazione d’uso è ammessa e con quali parametri urbanistici. Nel processo di redazione del Piano sono molte le fasi previste per la partecipazione: come Comune di Pisa abbiamo avviato già a fine 2022 una fase preliminare, in cui abbiamo chiesto ai cittadini proposte in termini di interesse generale. Adesso che il procedimento entra nel vivo si passa invece a raccogliere le proposte attinenti alle specifiche esigenze dei cittadini. Le assemblee rappresenteranno l’occasione per rendersi conto dei contenuti del nuovo strumento urbanistico, approfondendo per ogni singola proprietà privata le possibilità che ci sono, compatibilmente con gli indirizzi del Piano Strutturale già approvato. Mi auguro che in questo ciclo di incontri ci sia un’ampia partecipazione, anzi  il POC è lo strumento per stabilire un vero e proprio rapporto di interlocuzione tra Amministrazione e cittadino: man a mano che verranno presentate le istanze, gli uffici provvederanno ad elaborarle in un continuo processo di confronto a servizio del cittadino.”

Di seguito il calendario degli incontri rivolti ai cittadini che si svolgeranno tutti il giovedì dalle ore 18 alle 20, escluso quelli dedicati agli operatori economici e agli ordini professionali che si terranno dalle ore 15 alle 17. Alle assemblee pubbliche, che sono aperte a tutta la cittadinanza in base al quartiere di residenza, parteciperanno il sindaco Michele Conti, l’assessore all’urbanistica Massimo Dringoli insieme agli altri rappresentanti della Giunta comunale e ai tecnici dell’Ufficio Urbanistica del Comune.

  •  Giovedì 8 FEBBRAIO Quartieri Porta a Mare – San Piero a GradoCentro Ricerche “Enrico Avanzi” – via Vecchia di Marina, 6 – San Piero a Grado (Pisa)
  • Giovedì 15 FEBBRAIO dedicato a ordini professionali (ore 15) Sala Baleari – Palazzo Gambacorti
  • Giovedì 22 FEBBRAIO Quartieri Porta a Lucca – Passi Sala presso parrocchia di Santo Stefano – via Luigi Bianchi
  • Giovedì 7 MARZO Centro storico “Tramontana” Auditorium dell’Opera della Primaziale – Piazza Arcivescovado, Pisa
  • Giovedì 14 MARZO dedicato a operatori economici (ore 15) Camera di Commercio
  • Giovedì 21 MARZO Centro storico “Mezzogiorno”Auditorium Sesta Porta – via Cesare Battisti 13
  • Giovedì 4 APRILE Litorale Hotel Continental – via Belvedere 26 Tirrenia
  • Giovedì 18 APRILE Quartieri Barbaricina – Cep Auditorium Misericordia Cep – via Gentile da Fabriano 1
  • Giovedì 9 MAGGIO Quartiere Cisanello Centro SMS – viale delle Piagge
  • Giovedì 23 MAGGIO Quartieri Riglione – Oratoio – Putignano Scuola “Gamerra” – via Ximenes 4
  • Giovedì 6 GIUGNO Quartieri San Marco – San Giusto – StazioneScuola “Fucini” – via fratelli Antoni 10

Ultime Notizie

Denise Ciampi candidata Sindaco a Pontedera

Riportiamo integralmente il comunicato stampa del Circolo Rifondazione Comunista Pontedera Karl Marx e del Circolo Sinistra Italiana Valdera Valdicecina. "La sinistra a Pontedera lancia la...

Muore incinta di 8 mesi, anche il bimbo non ce l’ha fatta

Un dolore insopportabile, una notizia che nessuno vorrebbe mai leggere e ricevere. La madre era stata colpita da un malore improvviso che non le aveva lasciato...

Museo a cielo aperto, inaugurata a Pisa l’arte urbana

E' stato inaugurato sabato 24 febbraio a Pisa il museo a cielo aperto dedicato all'arte urbana, frutto di successivi progetti curati da Gian Guido...

Disordini a Pisa, Petrucci: “ignobile strumentalizzazione da parte del PD”

Petrucci: "condanniamo ogni forma di violenza. Ignobile strumentalizzazione da parte del PD". Queste le dichiarazioni di Diego ptrucci a margine dei disordini avvenuti negli scorsi...

Maltempo, Pisa e provincia: pioggia e mare molto mosso

Il servizio meteo della Regione Toscana informa dell'arrivo di una nuova perturbazione, fenomeno che influenzerà particolarmente la giornata di domani lunedi 26 febbraio. Uova perturbazione...

Matteo Cecchelli è il candidato del centrosinistra per le amministrative a San Giuliano Terme

Si è svolta ieri, sabato 24 febbraio nei locali del circolo Arci di Pappiana la presentazione della coalizione di centrosinistra e del candidato sindaco...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Cascina: spegne 100 candeline, tanti auguri Nina!

La signora Nina è arrivata a Cascina negli ultimi anni. Ha compiuto 100 anni la signora Nina. Ha festeggiato il meraviglioso traguardo in un clima di...

Pisa: l’atleta Angelo spegne 95 candeline, tanti auguri!

Il Comune di Pisa premia l’atleta Angelo Squadrone nel giorno del suo 95esimo compleanno: "Esempio di grande tenacia e spirito sportivo". Il Comune di Pisa...

Don Massimiliano saluta Pontedera: “In sei anni e mezzo la mia famiglia e la mia casa” 

Il saluto di don Massimiliano alla comunità dopo sei anni e mezzo di servizio a Pontedera. Domenica 18 febbraio 2024 don Massimiliano Garibaldi ha dato l’annuncio...

Carnevale di Marina di Pisa, “dopo 3 anni di stop un grande successo”

Tantissime persone sul lungomare da piazza Baleari a piazza Gorgona per la manifestazione organizzata da Confcommercio Pisa e Ccn Marina di Pisa. È stato un...

Aurora De Rita, esordio in Nazionale per la calciatrice di Bientina [INTERVISTA]

Nell'audio sopra, Aurora De Rita risponde alla domanda di VTrend.it sull'emozione della convocazione in Nazionale. 24 anni e la prima chiamata in Azzurro: Aurora De...

A pranzo con il campione Moser in Valdera

CASCIANA TERME LARI. Una bella giornata per tutti gli amanti e gli appassionati di ciclismo. Una fantastica notizia per gli appassionati di ciclismo. Francesco Moser, soprannominato Lo...