6 C
Pisa
domenica 21 Aprile 2024

La Toscana è la miglior in Italia per vaccinazioni: Pisa seconda in regione

12:16

Coperta l’8% della popolazione. L’impennata delle richieste è stata nel periodo autunnale.

L’ultima campagna vaccinale anti Covid in Toscana segna il traguardo delle 300mila dosi. Un grande lavoro da parte della Regione che, come riporta la stampa locale, la porta sul gradino più alto del podio nazionale per copertura delle popolazione.

8 e 9 giugno ci saranno le Amministrative in Valdera, hai già deciso per chi votare?

Vedi i risultati del sondaggio

Loading ... Loading ...

Sono stati infatti circa l’8% dei residenti a usufruire del vaccino contro il Coronavirus, malattia che per fortuna si sta lentamente debellando, garantendo in questo modo la protezione delle fasce più deboli della popolazione, ossia coloro per i quali il Covid può risultare ancora letale come anziani e fragili. L’impennata delle richieste è stata nel periodo autunnale, in concomitanza con le prime influenze, mentre il picco di vaccini c’è stato a novembre.

La provincia di Pisa in questa situazione si è dimostrata particolarmente virtuosa, posizionandosi in secondo posto su scala regionale con 26mila dosi. Meglio di lei soltanto la provincia di Firenze, che si attesta a quota 94mila. Terzo posto per Arezzo, con poco meno di 26mila dosi. Risultati positivi anche per la campagna influenzale che ha raggiunto tantissime delle persone considerate a rischio.

Ultime Notizie

Bari-Pisa è 1-1 al San Nicola: sblocca Calabresi poi offre rigore della rimonta ai biancorossi

Sblocca Calabresi al 3’ minuto, poi il suo tocco di mano – visionato al Var – regala il calcio di rigore ai padroni di...

Colta da malore in zona impervia: soccorsa dai Vigili del fuoco

Una donna è stata colta da un malore nel pomeriggio di oggi, 20 aprile, in una zona impervia: oltre ai soccorsi sanitari, sul luogo...

Saracinesche negozi abbassate a San Miniato per i funerali di Mattia

Saracinesche abbassate per i negozi di San Miniato, Ponte a Egola e San Miniato Basso: il segno di rispetto nel giorno dei funerali di...

Da Valdera-Val di Cecina, l’eccellenza italiana: “Valorizzare territorio e filiera agricola” [VIDEO]

Alla Fattoria di Fibbiano, nel comune di Terricciola, un incontro tra gli agricoltori e il Senatore La Pietra in tema di agricoltura e allevamento...

Ruba cellulare dal taschino di un pensionato a Bientina

Il malvivente, residente in Valdera, ha rubato il cellulare di un anziano sottraendolo dal taschino della camicia: arrestato dai Carabinieri. BIENTINA - I Carabinieri della...

Fermati a Vecchiano con in macchina attrezzi sospetti e un’asta uncinata

Due giovani sono stati fermati dai Carabinieri di Pisa presso Marina di Vecchiano: in auto avevano attrezzi di vario genere e un’asta con uncino....

News più lette negli ultimi 7 giorni

Vespa World Days: ecco come cambia la viabilità a Pontedera

Una quattro giorni di eventi, dal 18 al 21 aprile, che coinvolge Pontedera (dove Vespa è nata ed è prodotta ininterrottamente dal 1946) e...

Mattia non ce l’ha fatta, è morto a 26 anni dopo un malore in campo

E' un dolore atroce quello che ha colpito la comunità di Ponte a Egola e la società calcistica dove militava. Mattia Giani non ce l'ha...

Viabilità e sosta: ecco tutte le modifiche durante i Vespa World Days

PONTEDERA.  L'ingresso al Vespa Village è libero e tutte le iniziative legate all'evento sono gratuite e di libero accesso. I Vespa World Days rappresentano la...

Riccardo, morto a 22 anni, domani l’ultimo saluto a Calcinaia 

CALCINAIA. La drammatica notizia ha gettato nello sconforto familiari, amici e conoscenti. Nei giorni scorsi, un terribile lutto ha travolto l’intera Valdera, in particolare la...

Pontedera: spegne 103 candeline, tanti auguri Biagildo! [FOTO]

PONTEDERA. La grande festa, ricca di sorprese, con lo staff di Villa Sorriso. Ha compiuto 103 anni il signor Biagildo Biagi. Ha festeggiato il meraviglioso traguardo in...

Oro Restaurant: nuovo capitolo nella cucina di Alta Classe, ti aspettiamo per cena martedì 16 aprile

Scegliere, distinguere il sublime dall'ordinario, è un tratto distintivo della nostra natura umana. E quando si tratta di arte culinarie, la ricerca del meglio...