20.8 C
Pisa
martedì 21 Maggio 2024

La quinta domenica in giallo con “Tony e le Ciliegie Rosse” di Giuseppe Vecchio

08:19

Giuseppe Vecchio, noto e rinomato scrittore, è in gara al prestigioso ‘Premio Strega 2022’. Di seguito la quinta puntata di un suo racconto giallo.

Ecco la quinta puntata di “Tony e le Ciliegie Rosse” (in esclusiva per i lettori di VTrend.it) di Giuseppe Vecchio, noto e rinomato scrittore che quest’anno è in gara con la sua opera “Codice Inverso” al prestigioso ‘Premio Strega‘.

“Occhi.

Come si fa a vedere gli occhi di una morta quando il tempo trascorso dall’ora presunta della morte hanno reso il corpo rigido?

Non si vedono, oppure si va alla scientifica. Ho bisogno di sapere, solo in tal modo, sono in grado di ricostruire il volto, è quello che mi serve, il volto. Ora chiamo il capo della scientifica e mi metto d’accordo con lui:

– Angelo, che fai? …….Tony

– Tony, tu sei?………….Angelo: Capo della Scientifica

– Che fai?………………. Tony

– Perdo tempo…………..Angelo.

– Perdiamolo un poco insieme…Tony

– Va bene, per ora sono il solo vivo, tra morti. Se vieni, saremo due vivi, che è meglio che uno, ah, dimenticavo, che vieni a fare? A*.

– È per quella donna morta cadavere e le sue ciliegie rosse. T*.

– Ah, Melyssa! A*.

– Allora la conoscevi? T*.

– Certo che no! Si chiama. Diciamo, si chiamava: Melyssa Leandri Farina. Gran bella donna! Da morta. A*. Aggiungo, anche le amarene sono buone, poche ma buone, mi
porteranno il cadavere non prima di stasera, vieni domani e portami qualcosa da mangiare, lo sai ho sempre fame, già grasso, divento più grasso, ma i cadaveri non si lamentano.

– Allora ci vediamo domani mattina. Ti saluto. Tony*

– Ma vaffa***, Angelo, capo della Scientifica.

Ci conoscevamo da sempre, avevamo fatto il liceo insieme, banco a banco, io copiavo le versioni di latino e di greco da lui, lui mi voleva bene, come me ne vuole adesso. Una brava persona, il tempo ci aveva allontanati, stupido lui, stupido io, poi c’eravamo incontrati di nuovo e l’antico, insostituibile, affetto, era tornato. C’è nell’amicizia qualcosa che non c’è in altri affetti, pur importanti: l’amore per l’amore, l’affetto per l’affetto, vuoi bene e non ti aspetti nulla indietro, e questa consapevolezza che non c’è nulla di certo o di possibile, da aspettare, da pretendere, fa in modo, naturale e gioioso da farti avere, riflesso, in ritorno, tutto.

Un vero amico non ha bisogno di essere classificato tale, è una categoria a parte, è, e basta questo essere a renderlo inclassificabile, solo così è vera amicizia e amicizia vera.

Melyssa, la morta, ora cadavere, ha un nome. Leandri, un cognome mai sentito prima. Farina, ca! Ha due cognomi, deve, doveva essere una persona importante. Ci sono troppe persone intorno, troppo inutile caos, ho visto quello che volevo vedere, chiedo a Maurizio, il fotografo della polizia, di mandarmi le foto:

– Ma, mi mandi le foto che hai scattato?…Tony*.

– Tutte?…Maurizio, il fotografo scientifico.

– Tutte…Tony*.

– Facciamo sempre lo stesso prezzo?..Maurizio*.

– Sempre…. Vado…Tony*.

– Vai, vai, chi ti trattiene?…Maurizio*.

E non rubare niente da qui. 

– Rubare, figurati! Ma sei scemo?….Tony.

– Io no, sei tu lo scemo….Maurizio*.

– Dovrei ridere?…Tony

– Non è necessario, devi solo andartene, il più veloce possibile e farmi lavorare in pace…Maurizio.

Ero fuori la casa di Melyssa. Scendevo, lentamente, le scale, buie, antiche, d’altri tempi, sembravano non finire mai, ogni gradino mi liberava da un peso. Si, avevo rubato, una scarpa rossa, senza tacco, graffiata”.

… TO BE CONTINUED 

Ultime Notizie

Elezioni europee, il sottosegretario Silli a Pontedera [VIDEO]

Visita a Pontedera per il sottosegretario Giorgio Silli e per Maria Chiara Fazio, candidati alle elezioni europee nella lista di "Forza Italia - Noi...

Cade albero nella piazza del mercato a San Giovanni alla Vena

VICOPISANO. Il fatto si è verificato nella tarda mattinata di oggi, martedì 21 maggio. Grande spavento nella tarda mattinata di oggi, martedì 21 maggio, ma per...

Pd: “Progetto Civico per Ponsacco? Questo progetto di civico non ha nulla”

Le dichiarazioni del PD di Ponsacco. "Alle prossime elezioni amministrative di giugno si presenta una coalizione dal nome Progetto Civico per Ponsacco il cui candidato...

Il viceministro Rixi a Montecatini Val di Cecina 

L'incontro a Montecatini Val di Cecina. Il viceministro alle infrastrutture e trasporti Edoardo Rixi ha fatto visita a Montecatini Val di Cecina. All'incontro erano presenti...

Open day anagrafe, oltre 150 carte d’identità ai cascinesi

Open day anagrafe: emesse oltre 150 carte d’identità. Sono state 158 le carte d’identità rilasciate nelle giornate di sabato e domenica durante l’open day che...

Neonato trovato morto su nave da crociera, fermata la madre

La donna, di origine filippina, fa parte dell'equipaggio e avrebbe nascosto la gravidanza. La procura di Grosseto ha fermato con l'accusa di omicidio volontario del...

News più lette negli ultimi 7 giorni

E’ morto Dj Franchino

Si è spenta per sempre la leggenda Franchino. E' morto a 71 anni Dj Franchino, pseudonimo di Francesco Principato. Lo annunciano la famiglia e gli...

Scontro frontale auto-moto a San Giuliano, muore 28enne

SAN GIULIANO TERME. Il tragico incidente stradale si è verificato nella notte tra sabato 18 e domenica 19 maggio. Un incidente stradale mortale si è...

Volontaria pisana stroncata da un malore a 53 anni

È sconvolta e incredula la comunità di Pisa, che si è svegliata con la terribile notizia della prematura scomparsa di Sabrina Mori.  Si è spenta improvvisamente a...

Malore in strada a Pontedera: Andrea muore a 36 anni

Il malore fatale sul Ponte Napoleonico a Pontedera: rianimato, è morto in ospedale. PONTEDERA - Andrea Miotti, di 36 anni, è deceduto a causa di...

Presunto stupro in zona stazione a Pisa

PISA. L'allarme è scattato dopo che un passante l'ha ritrovata in lacrime in una delle strade vicine alla stazione e ha chiesto l'intervento del...

Marco Rossi, il campione imprenditore di Ponsacco, batte ogni record nel nuoto

Le tecniche, i programmi, l'avanguardia, elementi fondamentali per migliorare la nuotata, alcuni giovani della Valdera, hanno dato vita ad una impresa innovativa. E’ partita proprio...