18.4 C
Pisa
mercoledì 29 Settembre 2021

Incendio Vicopisano: a breve al via il progetto messa in sicurezza

Vicopisano, oggi 26 agosto, mediante un sopralluogo congiunto di Amministrazione, Regione e di vari enti coinvolti nell’incendio divampato il 14 agosto scorso sul Monte Pisano (località Luchetta, Vicopisano), sono state sottoposte ad attenta valutazione le aree più critiche del perimetro, ovvero la fascia bosco/oliveti e l’impluvio Rio Lastra e Ceppato.

Questa mattina, 26 agosto, sopralluogo congiunto di Amministrazione, Regione e di vari enti coinvolti nelle aree interessate dall’incendio, divampato il 14 agosto scorso, in particolare nelle aree più critiche.
Vi hanno preso parte il responsabile del settore forestazione, e del coordinamento delle attività AIB-Anticendio Boschivo della Regione Toscana, Sandro Pieroni, il Sindaco Matteo Ferrucci, l’Assessora al Monte Pisano, Fabiola Franchi, l’Assessore alla Protezione Civile del Comune Di Calci, Giovanni Sandroni, la responsabile dell’ufficio protezione civile-AIB-demanio forestale del Comune di Calci, Silvia Lorenzoni, l’ingegner Lorenzo Fontana del Consorzio Bonifica 1 Toscana Nord e Alessandro Ceppatelli dell’Unione Montana Alta Val di Cecina, oltre a Massimo Galletti, del cantiere forestale di Calci.
Sono state sottoposte ad attenta valutazione soprattutto le zone più critiche del perimetro del recente rogo ovvero la fascia bosco/oliveti e l’impluvio Rio Lastra e Ceppato.
Il dottor Pieroni, in rappresentanza della Regione, ha confermato che, entro il 10 settembre il progetto di massima, redatto nell’immediatezza dell’evento da Enrico Bernardini, e subito inviato alla Regione e agli altri enti interessati, diventerà esecutivo.
Un progetto urgente e fondamentale che riguarda la messa in sicurezza dei versanti e della fascia bosco-oliveti, in prossimità di strade, abitazioni edifici ecc. Il nostro tecnico (e direttore delle operazioni AIB anche durante questo incendio) Bernardini, sarà affiancato da un altro tecnico, della Regione.
Quindi, una volta conclusa questa fase, entreranno subito in azione le maestranze forestali degli enti competenti e delle unioni comunali al fine di rendere concrete le finalità del suddetto progetto. Gli interventi saranno realizzati entro la fine del mese di ottobre per garantire difese, dal dissesto idrogeologico, al Monte durante la stagione delle piogge.

Ultime Notizie

Coronavirus, sono 11 le classi in quarantena

Covid, sono 11 le classi finite in quarantena in Valdera e Alta Val di Cecina I dati sono riportati nel consueto bollettino riepilogativo del martedì...

Covid-19, in Valdera e nella zona pisana nessun decesso nell’ultima settimana

Riportiamo l’aggiornamento settimanale dell’Azienda Usl Toscana nord ovest.I nuovi casi positivi, da martedì 21 a lunedì 27 settembre, sono stati 433 con 52...

Anche a Pisa, dal 4 ottobre, mammografie su mezzo mobile

PISA. Mammografia di screening alle donne che a causa della pandemia Covid-19 sono state impossibilitate a sottoporsi all'esame strumentale. A Pisa al poliambulatorio di via...

Le imbarcazioni di Palio e Regata “trovano casa” nella Darsena Pisana

PISA. Sarà un capannone nella Darsena Pisana, gestito dalla Navicelli Srl, il nuovo deposito per le imbarcazioni utilizzate per il Palio di San Ranieri...

Al via i lavori al terminal bus di Pontedera

PONTEDERA. Corsia A del terminal bus di Pontedera chiusa da domani fino a fine dei lavori. Da Mercoledì 29 Settembre e fino al termine dei...

Turista 25 enne francese centra con il drone la Torre di Pisa

PISA. Denunciato un giovane turista francese, reo di aver centrato la Torre di Pisa con il suo drone. E' successo ieri, quando gli agenti della...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Uomo trovato morto in casa

Un uomo di 54 anni è stato trovato morto in casa nella giornata di ieri.Se ne è andato così, in solitudine, Michele Paoli, 54...

Ucciso da un malore improvviso noto professore

Stroncato da un malore storico professore dell'ateneo pisano.Università in lutto per la scomparsa di Mauro Aglietto, 84 anni, storico professore di chimica dell’ateneo pisano....

Dalla Butese alla serie A, l’esordio contro il Cagliari

A 19 anni esordire in serie A, non è così consueto che ciò accada per un ragazzo della sua età, i primi calci al...

Grave l’uomo rimasto ustionato sul lavoro

Terricciola sotto choc dopo l’incendio che è divampato nella mattinata di ieri e in cui è rimasto ferito gravemente il titolare della tappezzeria Doveri.Non...

Covid, scuola: in Valdera 8 classi in quarantena

A poco più di una settimana dal suono della prima campanella, in Valdera le classi in quarantena sono otto.Il numero maggiore di classi a casa...

Ucciso dalla malattia storico commerciante della Valdera

Un grave lutto ha colpito il mondo del commercio della cittadina del mobile.È morto nella giornata di ieri Giovanni Bini, 54 anni, titolare della...