15.6 C
Pisa
giovedì 29 Febbraio 2024

Il Comune di Calcinaia dona 1500 euro agli “angeli della pioggia”

Un premio in denaro alle associazioni di protezione civile che hanno prestato aiuto durante l’evento alluvionale del 2 e 3 Novembre.

Erano sulle strade, a guardia dei sottopassi nel momento più intenso del catastrofico evento che ha causato alluvioni in gran parte della Toscana e creato non pochi disagi anche nel territorio. Hanno lavorato tutta la notte per cercare di arginare gli effetti di quella pioggia così violenta e devastante e il giorno dopo hanno moltiplicato le loro forze per aiutare molti di quei cittadini che avevano subito danni a togliere acqua dalle loro abitazioni o a portare via mobili e oggetti ammalorati.

Questi “angeli della pioggia”, ovvero le persone che insieme agli operai comunali fanno parte della squadra di Protezione Civile, sono stati convocati in Municipio a Calcinaia, sabato 3 febbraio per ricevere un premio e il più sentito “grazie” da parte dell’Amministrazione.

A ricordare l’impegno profuso in quei concitati momenti, la frenesia di quelle ore con richieste di aiuto e supporto, a sottolineare come i volontari non si siano mai risparmiati nei giorni dell’evento alluvionale che ha interessato il nostro territorio hanno pensato con parole accorate e cariche di gratitudine il Sindaco del Comune di Calcinaia, Cristiano Alderigi e l’Assessore alla Protezione Civile, Giulio Doveri. Sono stati loro insieme al Vice Sindaco, Flavio Tani e alla consigliera Michela Bernini a consegnare l’assegno di 1500 € ad ognuna delle associazioni presenti per ringraziare, come si leggeva nel gigante fac-cheque realizzato per l’occasione, “a nome di tutta la nostra comunità dell’assistenza prestata alla cittadinanza durante gli eventi alluvionali del 2 e 3 Novembre”.

A ritirare i tre assegni da 1500 € sono state la Pro Assitenza di Calcinaia, la Pubblica Assistenza di Fornacette e la Misericordia di Fornacette, mentre sullo schermo di Sala Orsini venivano proiettate le foto scattate in quei terribili giorni segnati dall’enorme quantità di pioggia che è caduta nel territorio.

Un contributo” ha spiegato il primo cittadino “che intende sostenere le attività delle vostre associazioni che, da sempre, sono essenziali per fornire servizi alla persona a tutta la popolazione. L’invito alla nostra comunità resta invece quello di supportare, di aiutare direttamente o indirettamente queste associazioni affinché possano proseguire nella loro opera di assistenza alla cittadinanza”.

La cerimonia breve, ma carica di emozione e significato, si è chiusa con la consueta foto di rito di fronte al Municipio.

Fonte: Comune di Calcinaia

Ultime Notizie

Cornovirus, ultima settimana: Pisa 10 nuovi casi e nessun decesso

Coronavirus, 74 nuovi casi e nessun decesso negli ultimi sette giorni Negli ultimi sette giorni si sono registrati in Toscana 74 nuovi casi di Covid-19:...

Neonato portato via dal reparto di Neonatologia di Pisa senza consenso

Un atto altamente dannoso per il piccolo, per il quale i sanitari dovevano pianificare l'incontro per gestire le dimissioni. Oggi, mercoledì 28 febbraio, all’Ospedale Santa...

Studenti manganellati, trasferita la dirigente del reparto mobile di Firenze

A meno di una settimana dagli scontri che hanno causato 13 feriti, Silvia Conti, dirigente del reparto mobile di Firenze, è stata trasferita. Silvia Conti,...

In provincia di Pisa +14% di imprese in cerca di lavoratori

Pisa poco sotto la media nazionale per la difficoltà di assunzioni. Opportunità per Diplomati e Figure Professionali Qualificate. Ancora elevato il mismatch domanda-offerta. Sono 6.370...

Sorpreso con oltre 32 grammi di hashish: preso spacciatore a Pontedera

I Carabinieri avevano effettuato dei controlli sulle persone in zona stazione e sono riusciti a fermare uno spacciatore. I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile...

La Polizia Locale dell’Unione Valdera ha un nuovo, giovane, dirigente

Il nuovo dirigente della Polizia Locale dell’Unione Valdera, Francesco Frutti si presenta: “Il mio obiettivo sarà garantire un servizio efficace, efficiente e orientato alla...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Cascina: spegne 100 candeline, tanti auguri Nina!

La signora Nina è arrivata a Cascina negli ultimi anni. Ha compiuto 100 anni la signora Nina. Ha festeggiato il meraviglioso traguardo in un clima di...

Si è fermato il grande cuore di Maurizio, lutto in provincia di Pisa

CASTELFRANCO DI SOTTO. La sua prematura scomparsa ha gettato nel dolore e nello sconforto familiari, amici e conoscenti. E' venuto a mancare Maurizio Campo, storico...

Torna il Mercato dei Lungarni a Pisa: straordinario evento sotto il cielo pisano, ecco quando

Il lungarno di Pisa si prepara a ospitare nuovamente l'appuntamento imperdibile con il Mercato Lungarno, un'iniziativa promossa da Anva Confesercenti Pisa e destinata a...

Pisa: l’atleta Angelo spegne 95 candeline, tanti auguri!

Il Comune di Pisa premia l’atleta Angelo Squadrone nel giorno del suo 95esimo compleanno: "Esempio di grande tenacia e spirito sportivo". Il Comune di Pisa...

Dodicenni scomparsi da Ponte a Egola: cosa è accaduto

SAN MINIATO. L’appello per ritrovarli è rimbalzato in tutta la provincia di Pisa grazie al tam tam sui social. Due minorenni – una ragazzina e...

Pestata dalle baby bulle a Pontedera, salvata da un giovane

PONTEDERA. Il video dell’aggressione mostra la ragazzina presa a calci, pugni e spintoni da alcune coetanee. Una scazzottata tra ragazzine e, sullo sfondo, decine di coetanei...