16.6 C
Pisa
martedì 16 Aprile 2024

Ikea festeggia 10 anni di attività a Pisa

17:55

Dal 5 marzo 2014 il negozio ha accolto milioni di visitatori ed è diventato uno dei luoghi più amati e familiari della città.

Da 10 anni al fianco dei pisani, prendendosi cura del posto più importante al mondo, la casa: era il 5 marzo del 2014 quando IKEA ha aperto le porte dello store di Pisa con la sua offerta di prodotti dai nomi scandinavi e soluzioni d’arredo accessibili a tutti, diventando da subito uno dei luoghi più amati e familiari della città.

Da allora il negozio ha accolto 15 milioni di visitatori, servito oltre 1,8 milioni di caffè,  800mila polpette, venduto più di 60mila librerie BILLY e 850mila borse FRAKTA blu.

IKEA celebra così un importante traguardo insieme alla sua comunità, attraverso un palinsesto d’iniziative, incontri, giochi e momenti di convivialità per adulti e bambini che animeranno lo store da lunedì 4 a domenica 10 marzo.

“La città di Pisa ci ha accolto fin dal primo giorno con grande affetto e calore e siamo felici di poter festeggiare un compleanno così importante con tutti coloro che ci hanno scelto e continuano a farlo per rendere migliore la propria casa” dichiara Marco BarettoMarket Manager IKEA Pisa. Abbiamo lavorato negli anni per essere parte integrata ed attiva di questa comunità, fedeli alla nostra visione di creare una vita quotidiana migliore per la maggioranza delle persone, rafforzando il forte legame che ci unisce a questa bellissima città giorno dopo giorno, promuovendo un’idea di casa più attenta ai bisogni delle persone e dell’ambiente”.

Pisa è infatti tra le prime città italiane che ha visto IKEA dotarsi di una flotta di veicoli elettrici per effettuare le consegne al piano in modalità zero emissioni: sono stati introdotti progressivamente 6 veicoli elettrici per arrivare a coprire la totalità delle consegne in città. Ma sono diverse le iniziative messe in atto dallo store pisano in tema di sostenibilità, in linea con l’impegno di IKEA di divenire un’azienda con un impatto positivo sul clima entro il 2030. Il negozio è dotato di oltre 2.700 pannelli fotovoltaici, in grado di coprire circa il 20% del fabbisogno energetico totale e di un sistema di raccolta e riciclo dell’acqua piovana per utilizzo interno o per l’irrigazione delle aree verdi.

Un legame quello di IKEA con Pisa che, nel corso degli anni, si è tradotto anche nel supporto e nello sviluppo di oltre 30 progetti sociali attivati sul territorio insieme ad associazioni locali e realtà impegnate a favore dei più fragili, con l’obiettivo di restituire un senso di casa a chi l’ha perduto, offrendo non solo i propri prodotti, ma anche la competenza e la cura dei tanti co-worker coinvolti. Tra le numerose iniziative promosse e sostenute in 10 anni di attività, l’impegno al fianco di AIPD – Associazione Italiana Persone Down, attraverso progetti per l’inserimento lavorativo di persone disabili e a supporto di Croce Rossa Italiana, con iniziative come “Ri-scalda la notte”, per la raccolta di coperte da destinare alle persone senza fissa dimora e “Sostieni il diritto al gioco”, per la donazione di giocattoli da destinare ai bambini ricoverati nel reparto pediatrico dell’Ospedale Santa Chiara di Pisa. Dal 2022 inoltre lo store ospita la sartoria sociale “Punto e a capo”, nata dalla sinergia tra la rete Agal e le cooperative sociali Arnera, Aforisma e Acli: una piccola impresa multidimensionale impegnata nella valorizzazione del lavoro artigianale attraverso servizi di sartoria e nella formazione di competenze in questo settore, per favorire l’inclusione e l’integrazione.

Lo store IKEA di Pisa rappresenta un valore aggiunto per l’intero territorio anche in termini d’impatto economico e occupazionale: sono infatti oltre 300 i co-worker che lavorano all’interno del negozio, di cui le donne rappresentano il 67%, e il 65% delle posizioni manageriali è ricoperto da donne.

A tre mesi dalle Amministrative in Valdera, hai già deciso per chi votare?

Vedi i risultati del sondaggio

Loading ... Loading ...

Ultime Notizie

La Valdera sarà il centro del pattinaggio artistico toscano

Il pattinaggio artistico toscano ha scelto la Valdera: oltre 800 atleti a Forcoli per il Trofeo Regionale Fisr "Primi Passi e Giovani Promesse".  Un evento...

Chiude negozio di abbigliamento sul Corso a Pontedera 

"Un saluto a Samanta Bagnoli di Civico 99 - ha detto il Vicesindaco Puccinelli - per l'impegno e la qualità messa in questi anni nel commercio a...

Cade da una scala, grave a San Giuliano 

L'incidente si è verificato nel pomeriggio di ieri, lunedì 15 aprile. Una persona è rimasta gravemente ferita dopo essere caduta da una scala in via Provinciale Calcesana a...

Emozioni e sapori a Terricciola con la serata “Note di Vino”

TERRICCIOLA. L'evento, che si snoderà attraverso le pittoresche vie del borgo, avrà come protagoniste le rinomate cantine del comune. Nel suggestivo borgo di Terricciola, gioiello incastonato...

Trasporto pubblico a Pontedera, 4 navette gratuite e 3 linee urbane: ecco cosa cambia [VIDEO]

Rivoluzione mobilità: il 22 aprile prenderà il via la seconda fase di riorganizzazione del trasporto pubblico locale. Coperte dal servizio anche la frazione di...

Franca Melfi, direttrice del Centro di Chirugia robotica dell’Aoup, premiata a Montecitorio

PISA. A Melfi è andato il riconoscimento per la sezione "medicina, ricerca e scienza". Franca Melfi è stata premiata a Roma - nella Sala della...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Vespa World Days: ecco come cambia la viabilità a Pontedera

Una quattro giorni di eventi, dal 18 al 21 aprile, che coinvolge Pontedera (dove Vespa è nata ed è prodotta ininterrottamente dal 1946) e...

Muore a soli 22 anni, sgomento in Valdera

CALCINAIA. Profondo cordoglio per la prematura scomparsa del giovane Riccardo Fadda.   E’ un dolore atroce quello che ha colpito la Valdera per la morte, a...

Muore a soli 30 anni, dramma in Valdera 

Pontedera si è svegliata colpita da un lutto che ha scosso l’intera comunità. Una tragedia per la quale non ci sono parole, un dolore che ha distrutto la...

Prezioso come l’oro raffinato e gustoso come ‘ORO RESTAURANT’, apertura martedì 16 aprile

Vieni a scoprire Oro Restaurant, il nuovo gioiello culinario di Eleonora e Giovanni situato in via Volterrana 220 a La Rosa di Terricciola, nelle...

Muore noto medico, colonna portante della cardiologia pisana 

Profondo cordoglio per la scomparsa del dottor Ezio Soldati. Una grave e breve malattia ha strappato alla cardiologia dell’Aoup, a tutti i suoi pazienti e...

Il mondo si è spostato a Peccioli! 

Peccioli è il paese più bello d’Italia: già nel fine settimana ha assistito ad un fantastico boom di visitatori.   Ad una settimana dalla vittoria del contest...