18.3 C
Pisa
domenica 14 Aprile 2024

Coronavirus a Pisa e provincia, calano ancora i nuovi contagi

15:48

Dei 154 nuovi casi, solo 15 si trovano a Pisa. Nessun nuovo decesso.

Negli ultimi sette giorni si sono registrati in Toscana 154 nuovi casi di Covid-19: 102 confermati con tampone molecolare e gli altri 52 con test rapido.

Il numero dei contagiati rilevati in regione dall’inizio della pandemia sale dunque a 1.653.239. A oggi in 508 risultano ancora positivi. I guariti crescono dello 0,02% (254 persone) e raggiungono quota 1.640.245 (99,2% dei casi totali).

A oggi sono ricoverate in ospedale 51 persone (21 in meno rispetto alla settimana precedente, meno 29,2%), di cui 3 (2 in più, più 200%) si trovano in terapia intensiva. In 457 sono in isolamento a casa, perché presentano sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi (88 in meno rispetto alla settimana precedente, meno 16,1%).

La lista dei decessi si aggiorna con 8 nuovi decessi: 4 uomini e 4 donne con un’età media di 89,9 anni.

L’andamento per provincia

Con gli ultimi casi salgono a 441.471 i positivi dall’inizio dell’emergenza nei comuni della Città metropolitana di Firenze (44 in più rispetto alla settimana precedente), 107.089 in provincia di Prato (8 in più), 128.034 a Pistoia (15 in più), 86.833 a Massa Carrara (6 in più), 180.046 a Lucca (4 in più), 194.416 a Pisa (15 in più), 152.803 a Livorno (8 in più), 149.432 ad Arezzo (22 in più), 118.640 a Siena (21 in più) e 92.879 a Grosseto (11 in più). A questi vanno aggiunti 571 casi di positività notificati in Toscana ma che riguardano residenti in altre regioni.

La Toscana ha circa 45.146 casi complessivi ogni 100.000 abitanti dall’inizio della pandemia (tra residenti e non residenti). Al momento la provincia di notifica con il tasso più alto é Lucca (con 47.110 casi ogni 100 mila abitanti), seguita da Livorno (46.785) e Pisa (46.604). La più bassa concentrazione si riscontra a Prato (con un tasso di 41.308).

I decessi

Relativamente alla provincia di residenza, le otto persone decedute sono: 3 a Firenze, 2 a Lucca, 1 a Livorno, 1 a Arezzo, 1 a Siena. Nessuna di queste a Pisa

Sono 12.485 i deceduti dall’inizio dell’epidemia: 3.909 nella Città metropolitana di Firenze, 987 in provincia di Prato, 1.137 a Pistoia, 750 a Massa Carrara, 1.118 a Lucca, 1.412 a Pisa, 939 a Livorno, 814 ad Arezzo, 732 a Siena, 473 a Grosseto. Vanno aggiunte 214 persone decedute sul suolo toscano ma erano residenti fuori regione.

Il tasso grezzo di mortalità per Covid-19 (numero di deceduti/popolazione residente) è al momento 340,9 ogni 100 mila residenti. Per quanto riguarda le province, il tasso di mortalità più alto si riscontra a Massa Carrara (399,8 ogni 100 mila abitanti), seguita da Firenze (395,6 x100.000) e Pistoia (392,4 x100.000), mentre il più basso è a Grosseto (218,3 x100.000).

Ultime Notizie

Un solido Pontedera, respinge le offensive del Gubbio: finisce 0-0

Gubbio 54 punti, Pontedera 50. Si gioca per il girone b della serie C sotto un caldo estivo. Gubbio che cerca il rilancio visto...

Ha un malore durante una partita, 25enne di Ponte a Egola gravissimo

Il calciatore 25enne ha accusato un malore al 14' e si è accasciato a terra. Un ragazzo di 25 anni, Mattia Giani calciatore di Ponte...

Cade da una ferrata durante un’escursione sopra Buti: interviene Pegaso [VIDEO]

Una difficoltà durante il percorso ha compromesso la giornata di due escursionisti sulla Ferrata di Sant'Antone. VIDEO ELISOCCORSO https://youtu.be/djegRYinpy0 Una squadra dei Vigili del Fuoco di Pisa...

Calcio in lutto: è morto il decano degli arbitri pisani

Roberto Benvenuti era fischietto dal 1953. Se n'è andato venerdì sera a 94 anni. Si è spento all'età di 94 anni Roberto Benvenuti, storico arbitro...

Non aveva la patente da quasi due anni ma era alla guida: fermato a Volterra

L'uomo è stato sorpreso da un controllo su strada che ha accertato la sua colpevolezza. I Carabinieri del Comando Compagnia di Volterra, nell’ambito di un...

La corsa di beneficenza del Corpo Guardie di Città diventa patrocinio del Cerimoniere di Stato

Una grande soddisfazione sia per la cifra guadagnata sia per il prestigioso patrocinio. La Corsa Nazionale Tris Quartè Quintè 18° Premio Corpo Guardie di Città,...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Vespa World Days: ecco come cambia la viabilità a Pontedera

Una quattro giorni di eventi, dal 18 al 21 aprile, che coinvolge Pontedera (dove Vespa è nata ed è prodotta ininterrottamente dal 1946) e...

Il mondo si è spostato a Peccioli! 

Peccioli è il paese più bello d’Italia: già nel fine settimana ha assistito ad un fantastico boom di visitatori.   Ad una settimana dalla vittoria del contest...

Muore a soli 22 anni, sgomento in Valdera

CALCINAIA. Profondo cordoglio per la prematura scomparsa del giovane Riccardo Fadda.   E’ un dolore atroce quello che ha colpito la Valdera per la morte, a...

Prezioso come l’oro raffinato e gustoso come ‘ORO RESTAURANT’, apertura martedì 16 aprile

Vieni a scoprire Oro Restaurant, il nuovo gioiello culinario di Eleonora e Giovanni situato in via Volterrana 220 a La Rosa di Terricciola, nelle...

Umberto Tozzi a cena in una pizzeria di Pontedera

Non è la prima volta che il famosissimo cantautore sceglie la pizzeria Pepe e Sale a Pontedera per cenare. Umberto Tozzi ha scelto Pepe e Sale a Pontedera per cenare....

Vespa World Days 2024 al via: “Momento magico, un evento che passerà alla storia di Pontedera”

Ufficiale il programma del Vespa World Days 2024, in partenza giovedì 18 aprile: la manifestazione dedicata alla Vespa continuerà fino a domenica 21 aprile....