13.8 C
Pisa
sabato 1 Ottobre 2022

Confcommercio:’Toscana cenerentola ancora arancione! Flop l’incontro con Giani ‘

Confcommercio: “Perso anche il Natale, imprese destinate a chiudere e lavoratori disoccupati”.

“L’incontro di questa mattina con il presidente Giani – riporta Confcommercio Pisa –  si è concluso con una fumata nera e la Toscana resterà ancora per una settimana in zona arancione senza che il presidente Eugenio Giani faccia un passo in più per allineare la regione a quasi tutte le altre regioni italiane. “Giani non farà nessuna forzatura sul Governo perché lui, così dice, è un uomo delle istituzioni, con il bel risultato che le imprese toscane sprofondano ancora di più” – annuncia con profonda amarezza al termine dell’incontro la presidente di Confcommercio Provincia di Pisa Federica Grassini – “senza neanche l’estrema ciambella di salvataggio costituita dal Natale”.
La presidente Grassini è furiosa guardando la nuova geografia delle regioni gialle e arancioni: “Con la sola eccezione di Campania e Abruzzo, la Toscana è rimasta l’unica cenerentola confinata in zona arancione, mentre tutte le altre regioni sono in gialla. La Toscana della sanità eccellente; la Toscana della qualità della vita diffusa; la Toscana delle città a misura d’uomo e dei borghi sparsi; questa Toscana eccellente e sostenibile sarebbe la regione più infetta d’Italia. E’ davvero paradossale e inconcepibile e mi rivolgo a Giani ricordandogli che essere uomini delle istituzioni, come lui stesso ama definirsi, vuol dire svolgere il proprio ruolo fino in fondo e fare gli interessi della regione che si rappresenta, come fanno tutti gli altri governatori italiani che non mi sembrano dei pericolosi rivoluzionari” – sottolinea la numero uno di Confcommercio: “Giani tradisce il proprio ruolo e ci lascia morire senza neanche combattere. A queste condizioni noi imprenditori non ce la possiamo più fare”.
“Nella migliore delle ipotesi, ma non ci fidiamo più e non crediamo più a nulla, si dovrà aspettare fino a domenica 20 dicembre” – aggiunge il direttore Federico Pieragnoli: “A questo punto anche il Natale è perso e non ci resta, a nuovo anno, che contare morti e feriti, ovvero quante imprese chiuderanno, e saranno circa 8 mila e quanti dei 75 mila lavoratori dei nostri settori saranno licenziati. Allora, vedremo e toccheremo con mano come l’uomo delle istituzioni Giani risolverà questi tremendi problemi sociali”.

 

Ultime Notizie

Forcoli, problemi al traffico: mezzo in strada ostacola la viabilità

Si suggerisce di percorrere viabilità alternativa. Questa la segnalazione che si legge sulla pagina Facebook del Comune di Palaia: "Attenzione: spostamento in corso di un mezzo...

Incidente in Fi-Pi-Li poco fa, traffico in tilt

Un incidente è avvenuto poco fa sulla strada di grande comunicazione Firenze-Pisa-Livorno. Gli automobilisti della Fi-Pi- segnalano un incidente, avvenuto poco fa, nei pressi dell'ingresso...

Evade dai domiciliari, 42enne finisce in carcere

Evade dagli arresti domiciliari: i Carabinieri lo conducono al carcere "Don Bosco". I Carabinieri della Stazione di Pontasserchio (PI) hanno eseguito una ordinanza di aggravamento della misura cautelare degli...

Il Luogotenente Luigi Todini si approssima al congedo e saluta Buti

Buti, il Luogotenente C.S. Luigi Todini lascia il comando della Stazione Carabinieri. E' stato Carabiniere tra la gente. Dopo 38 anni di servizio attivo, il Luogotenente C.S. Luigi...

Toscana, Covid: 1.821 nuovi casi e cinque decessi (+1 a Pisa), salgono i ricoveri

CORONAVIRUS. 1.821 nuovi casi, 49 anni l'età media. Cinque i decessi. Al momento in Toscana risultano pertanto 35.461 positivi, -58,3% rispetto a ieri. Di...

Settimana per l’allattamento, le iniziative a Pontedera, Pisa e Volterra

Settimana per l'allattamento: si inaugurano due "panchine bianche" a Pisa e Volterra. A Pontedera "Sulla via del latte". La prima settimana di ottobre si svolgerà...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Tentano il furto allo stabilimento Piaggio, poi la folle fuga: arrestato un 36enne e ricercato il complice

Folle fuga nell’area industriale di Pontedera: il furgone dei malviventi ha percorso vie e rotatorie contromano, invadendo anche marciapiedi e banchine ai margini della...

Lupo avvistato in paese, si aggira fra le case

Negli ultimi tempi sono state molte le segnalazioni di lupi sul territorio dei Monti Pisani: l'ultima a San Giovanni alla Vena sulla Vicarese. Non lontano...

Toscana, 1.200 nuovi positivi al Covid e 11 decessi (+2 a Pisa), +34 ricoverati e +8 in TI

CORONAVIRUS. 1.200 nuovi positivi, età media 45 anni. 11 decessi. I ricoverati sono 685 (34 in più rispetto a ieri), di cui 29 in terapia...

Elezioni 2022: i risultati in Valdera comune per comune

Gli elettori hanno scelto: in Valdera netta vittoria del Centrodestra e in particolar modo di Fratelli d'Italia. I risultati comune per comune. SENATO. • Bientina. Cdx:...

Scomparsa presidente ‘Non più sola’ e fondatrice hospice di Pisa

Una figura di riferimento per i pazienti oncologici grazie all'associazione Non più sola e alla struttura hospice di Pisa per cure palliative, realizzata anche...

Pauroso incidente a Bientina: un’auto si ribalta e l’altra finisce contro un muro (FOTO)

L’incidente nella notte tra venerdì e sabato. Sul posto 118, vigili del fuoco e carabinieri. BIENTINA. Incidente lungo la Sp3 dopo la mezzanotte, sono rimaste...