14.1 C
Pisa
martedì 5 Marzo 2024

Ccn Capannoli e Santo Pietro: acquistati giochi e libri per i più bisognosi

CAPANNOLI E SANTO PIETRO BELVEDERE. Il grande cuore del Centro Commerciale Naturale batte per il regalo sospeso: acquistati giochi e libri per i più bisognosi nei negozi del paese.

Giocattoli, libri, materiale didattico, costruzioni e tanti altri giochi acquistati nelle attività del paese. Il Centro Commerciale Naturale di Capannoli e Santo Pietro aderisce con entusiasmo all’iniziativa di solidarietà “A Natale dona un giocattolo e un libro” organizzata da Confcommercio Provincia di Pisa insieme al Tirreno in collaborazione con la 46° Brigata Aerea e il Banco Alimentare.

Ci tenevamo molto a fare la nostra parte contribuendo in prima persona acquistando tanti regali sospesi” le parole piene di emozione del presidente del Ccn di Capannoli e Santo Pietro Roberto Salvadori “La nostra associazione ha messo a disposizione una cifra simbolica per sostenere concretamente questa straordinaria iniziativa di solidarietà, comprando giochi e libri nelle attività aderenti del nostro territorio, ovvero Linea Studio e La Scuola Tuttoufficio. Vorremmo sensibilizzare tutti i commercianti, gli imprenditori e gli abitanti di Capannoli e Santo Pietro, affinché diano il loro contributo. Scegliete le attività del paese per i vostri regali, questo l’appello che vogliamo rivolgere a tutti, per raggiungere tutti insieme un unico obiettivo: donare la gioia di scartare un regalo di Natale a quanti più bambini e famiglie possibile, tra quelle che a causa delle difficoltà economiche per questo Natale non potrebbero permetterselo“.

Quello del Centro Commerciale Naturale di Capannoli è un gesto di sincero altruismo e solidarietà, al presidente Salvadori e all’intero direttivo del Ccn va il nostro più sentito grazie” afferma il direttore di Confcommercio Provincia di Pisa. di Federico Pieragnoli Il loro contributo si unisce alla bellissima gara di solidarietà dimostrata da tanti imprenditori e cittadini di tutta la provincia di Pisa. Siamo orgogliosi della risposta positiva di tanti commercianti e privati che stanno dando il loro contributo dimostrando grandissima sensibilità e invitiamo tutti a sostenere questa iniziativa e a continuare ad acquistare giocattoli e libri per i bambini e le famiglie in difficoltà. C’è tempo fino a mercoledì 20 dicembre per lasciare il proprio regalo nelle attività aderenti“. L’elenco delle attività aderenti è disponibile sul sito www.confcommerciopisa.com Fonte: Confcommercio Provincia di Pisa

Ultime Notizie

Linea Pisa-Roma: investimento sui binari, circolazione ferroviaria sospesa

Linea Pisa - Roma: circolazione ferroviaria sospesa per l'investimento di una persona da parte di un treno. Sulla linea Pisa - Roma la circolazione ferroviaria...

Pontedera-Lucchese, cappellini omaggio in Gradinata

L'iniziativa in occasione della gara Pontedera-Lucchese. In occasione della gara Pontedera-Lucchese, valevole per la 30ª giornata di Serie C Now girone B, in programma mercoledì...

Superboys, Le Melorie di Ponsacco: Campioni nell’abbigliamento 0-16. Le novità di primavera #ADV

SUPERBOYS! Il meglio per qualità, novità e prezzo nell’abbigliamento 0-16. nel punto vendita di Le Melorie di Ponsacco sono arrivate tutte le novità di...

Mercato Lungomare a Marina di Pisa: l’invito di ANVA Confesercenti a partecipare il 10 Marzo #ADV

Marina di Pisa si prepara a rivivere la tradizione con l'atteso ritorno del Mercato Lungomare, un evento che promette di trasformare la passeggiata in...

Passo avanti nel ripristino del collegamento ferroviario Volterra-Pisa

Una giornata di studio promossa dal Comune di Volterra. L’appuntamento di sabato 2 marzo a Volterra segna un significativo passo avanti verso il lungamente atteso ripristino del...

Tamponamento tra mezzi pesanti, morto un uomo di 64 anni

L'incidente stradale mortale si è verificato nella notte tra lunedì 4 e martedì 5 marzo. I Vigili del Fuoco del Comando di Firenze, distaccamento di...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Auto rubata a Pontedera, l’appello dei proprietari

PONTEDERA. I proprietari hanno lanciato un appello sui social per ritrovare il veicolo. La sgradevole sorpresa di non trovare più la propria auto parcheggiata davanti a...

Scoppia la rissa dopo l’incidente a Pontedera 

PONTEDERA. Il fatto si è verificato nella mattinata di oggi, giovedì 29 febbraio. Agitazione nel centro di Pontedera. Inizialmente, come confermato anche dagli agenti della...

Cane corre impaurito sull’Aurelia, Luca si ferma e lo salva

PISA. L’automobilista si è fermato e ha messo in sicurezza il bellissimo peloso. Nella tarda mattinata di ieri, un cane è stato salvato da un...

“Stefano, vogliamo ricordarti su quel rettangolo verde”. Lutto a Cascina

Profondo cordoglio per la prematura scomparsa di Stefano Carratori. È sconvolta e incredula la comunità di Cascina, che si è svegliata con la notizia terribile...

In provincia di Pisa +14% di imprese in cerca di lavoratori

Pisa poco sotto la media nazionale per la difficoltà di assunzioni. Opportunità per Diplomati e Figure Professionali Qualificate. Ancora elevato il mismatch domanda-offerta. Sono 6.370...

Meningite a scuola, scattata la profilassi in Valdera

SANTA MARIA A MONTE. La somministrazione delle dosi di farmaci per la profilassi è avvenuta negli ambienti scolastici. Un caso di meningite nell'Istituto Comprensivo Statale "Giosuè...