8.5 C
Pisa
lunedì 26 Febbraio 2024

Calano ancora i contagi Covid a Pisa e Provincia

Questa settimana l’andamento regionale registra un +203 nuovi casi di cui soltanto 15 nella Provincia di Pisa.

Negli ultimi sette giorni si sono registrati in Toscana 203 nuovi casi di Covid-19: 106 confermati con tampone molecolare e gli altri 97 con test rapido.

A oggi sono ricoverate in ospedale 88 persone (29 in meno rispetto alla settimana precedente, meno 24,8%), di cui 2 (3 in meno, meno 60%) si trovano in terapia intensiva. In 824 sono in isolamento a casa, perché presentano sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi (470 in meno rispetto alla settimana precedente, meno 36,3%).

La lista dei decessi si aggiorna con 8 nuovi decessi: 5 uomini e 3 donne con un’età media di 81,4 anni.

L’andamento per provincia

Con gli ultimi casi salgono a 441.377 i positivi dall’inizio dell’emergenza nei comuni della Città metropolitana di Firenze (49 in più rispetto alla settimana precedente), 107.070 in provincia di Prato (26 in più), 128.008 a Pistoia (16 in più), 86.819 a Massa-Carrara (10 in più), 180.033 a Lucca (12 in più), 194.350 a Pisa (15 in più), 152.779 a Livorno (7 in più), 149.394 ad Arezzo (25 in più), 118.601 a Siena (21 in più) e 92.862 a Grosseto (22 in più). A questi vanno aggiunti 571 casi di positività notificati in Toscana ma che riguardano residenti in altre regioni.

La Toscana ha circa 45.136 casi complessivi ogni 100.000 abitanti dall’inizio della pandemia (tra residenti e non residenti). Al momento la provincia di notifica con il tasso più alto é Lucca (con 47.106 casi ogni 100 mila abitanti), seguita da Livorno (46.778) e Pisa (46.588). La più bassa concentrazione si riscontra a Prato (con un tasso di 41.301).

I decessi

Relativamente alla provincia di residenza, le persone decedute sono: 2 a Firenze, 3 a Pisa, 1 a Livorno, 2 fuori Toscana.

Sono 12.475 i deceduti dall’inizio dell’epidemia: 3.905 nella Città metropolitana di Firenze, 987 in provincia di Prato, 1.137 a Pistoia, 750 a Massa-Carrara, 1.116 a Lucca, 1.411 a Pisa, 938 a Livorno, 813 ad Arezzo, 731 a Siena, 473 a Grosseto. Vanno aggiunte 214 persone decedute sul suolo toscano ma erano residenti fuori regione.

Il tasso grezzo di mortalità per Covid-19 (numero di deceduti/popolazione residente) è al momento 340,7 ogni 100 mila residenti. Per quanto riguarda le province, il tasso di mortalità più alto si riscontra a Massa-Carrara (399,8 ogni 100 mila abitanti), seguita da Firenze (395,2 per 100.000) e Pistoia (392,4 per 100.000), mentre il più basso è a Grosseto (218,3 per 100.000).

Ultime Notizie

Denise Ciampi candidata Sindaco a Pontedera

Riportiamo integralmente il comunicato stampa del Circolo Rifondazione Comunista Pontedera Karl Marx e del Circolo Sinistra Italiana Valdera Valdicecina. "La sinistra a Pontedera lancia la...

Muore incinta di 8 mesi, anche il bimbo non ce l’ha fatta

Un dolore insopportabile, una notizia che nessuno vorrebbe mai leggere e ricevere. La madre era stata colpita da un malore improvviso che non le aveva lasciato...

Museo a cielo aperto, inaugurata a Pisa l’arte urbana

E' stato inaugurato sabato 24 febbraio a Pisa il museo a cielo aperto dedicato all'arte urbana, frutto di successivi progetti curati da Gian Guido...

Disordini a Pisa, Petrucci: “ignobile strumentalizzazione da parte del PD”

Petrucci: "condanniamo ogni forma di violenza. Ignobile strumentalizzazione da parte del PD". Queste le dichiarazioni di Diego ptrucci a margine dei disordini avvenuti negli scorsi...

Maltempo, Pisa e provincia: pioggia e mare molto mosso

Il servizio meteo della Regione Toscana informa dell'arrivo di una nuova perturbazione, fenomeno che influenzerà particolarmente la giornata di domani lunedi 26 febbraio. Uova perturbazione...

Matteo Cecchelli è il candidato del centrosinistra per le amministrative a San Giuliano Terme

Si è svolta ieri, sabato 24 febbraio nei locali del circolo Arci di Pappiana la presentazione della coalizione di centrosinistra e del candidato sindaco...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Cascina: spegne 100 candeline, tanti auguri Nina!

La signora Nina è arrivata a Cascina negli ultimi anni. Ha compiuto 100 anni la signora Nina. Ha festeggiato il meraviglioso traguardo in un clima di...

Pisa: l’atleta Angelo spegne 95 candeline, tanti auguri!

Il Comune di Pisa premia l’atleta Angelo Squadrone nel giorno del suo 95esimo compleanno: "Esempio di grande tenacia e spirito sportivo". Il Comune di Pisa...

Don Massimiliano saluta Pontedera: “In sei anni e mezzo la mia famiglia e la mia casa” 

Il saluto di don Massimiliano alla comunità dopo sei anni e mezzo di servizio a Pontedera. Domenica 18 febbraio 2024 don Massimiliano Garibaldi ha dato l’annuncio...

Carnevale di Marina di Pisa, “dopo 3 anni di stop un grande successo”

Tantissime persone sul lungomare da piazza Baleari a piazza Gorgona per la manifestazione organizzata da Confcommercio Pisa e Ccn Marina di Pisa. È stato un...

A pranzo con il campione Moser in Valdera

CASCIANA TERME LARI. Una bella giornata per tutti gli amanti e gli appassionati di ciclismo. Una fantastica notizia per gli appassionati di ciclismo. Francesco Moser, soprannominato Lo...

Aurora De Rita, esordio in Nazionale per la calciatrice di Bientina [INTERVISTA]

Nell'audio sopra, Aurora De Rita risponde alla domanda di VTrend.it sull'emozione della convocazione in Nazionale. 24 anni e la prima chiamata in Azzurro: Aurora De...