19.8 C
Pisa
martedì 28 Maggio 2024

Aumenti della Tari: la giunta di San Giuliano evita il rincaro

14:48

L’assessore al Bilancio: “Abbiamo evitato l’aumento grazia a un lavoro sul recupero dell’evasione e dell’elusione condotto negli ultimi anni”.

8 e 9 giugno ci saranno le Amministrative in Valdera, hai già deciso per chi votare?

  • Sì, ho già deciso per chi voterò (60%, 741 Votes)
  • No, non ho ancora deciso (26%, 319 Votes)
  • Non andrò a votare (10%, 129 Votes)
  • Voterò scheda bianca (3%, 41 Votes)

Voti totali: 1.230

Loading ... Loading ...
Nell’aumento generale della tariffa sui rifiuti, il Comune di San Giuliano Terme è riuscito a non ha incrementare la Tari. La giunta sangiulianese ha infatti confermato le politiche di mantenimento e ottimizzazione dei servizi, questo senza aumentare la pressione tributaria sul cittadino. Il consiglio comunale termale ha dunque dato il via libera al tariffario per il 2024. Al via anche nuove agevolazioni per sostenere le famiglie con almeno quattro figli, gli esercizi di vicinato, le nuove attività commerciali, l’insediamento di nuove attività nei centri storici e i locali adibiti all’uso stagionale e non continuativo.
L’assessorato al Bilancio sottolinea come questo importante risultato sia l’effetto di un’azione di equità fiscale portata avanti durante la consiliatura derivante da un lavoro sul recupero dell’evasione e dell’elusione condotto negli ultimi anni. Nonostante i costi imposti dall’alto, relativamente al piano economico finanziario (Pef), con un incremento del 9,59% rispetto al 2023 definito dall’Autorità di regolazione per energia reti e ambiente (Arera) e validato da Ato costa, si è riusciti dunque a non aumentare la spesa per il cittadino, per le famiglie e le imprese, con le nuove agevolazioni, per alcune categorie sensibili, si spenderà anche di meno.
Il Pef 2024 arriva quindi a 7.568.761 euro.
Per la composizione delle tariffe si sommano 367.589 euro di costi per la copertura delle riduzioni da parte del Comune per chi fa uso del centro raccolta e del compostaggio domestico e si tolgono 39.952 euro di detrazioni Miur oltre a togliere 850mila euro da recupero evasione. Il totale finale bollettato è quindi fissato a 7.046.398 euro. 
Tale abbattimento permette all’amministrazione di mantenere le tariffe 2024 invariate rispetto al 2023.
Le nuove agevolazioni sul regolamento sono finalizzate a sostenere economicamente: i nuclei familiari numerosi, con la presenza di almeno 4 figli (innalzando dal 20% al 50% della tariffa totale l’agevolazione); gli esercizi di vicinato con un incremento dell’agevolazione dal 20% al 30%; le nuove attività con agevolazione al 50% che è stata portata da 3 a 4 anni di durata; l’insediamento delle attività nei centri storici con agevolazione al 50% per 5 anni; riduzione del 30% sul totale della tariffa relativamente ai locali, diversi dalle abitazioni, ed aree operative esterne, adibiti a uso stagionale o ad uso non continuativo, anche se ricorrente, che risulti dal titolo abilitativo o da altro atto amministrativo.

Ultime Notizie

“Lealtà e rispetto!” Riappeso il manifesto stracciato di Lupi candidato sindaco a Ponsacco, ecco da chi

Con una mossa non certo consueta, apprendiamo la notizia secondo cui liste all'opposizione e non, hanno riappeso il manifesto staccato da ignoti, del candidato...

900 mila euro per la Nuova Casa di Comunità a Marina di Pisa

Nuova Casa di Comunità del Litorale, cantiere al via: investimento da 900mila euro per riqualificare e ampliare il distretto di Marina di Pisa. Durante i...

Concessioni balneari, previsione equo indennizzo per il concessionario uscente a carico del subentrante

La novità della proposta di legge approvata è quella di riconoscere un equo indennizzo per il concessionario uscente, a carico di quello subentrante. La proposta...

Progetto Civico per una Val di Cecina unita

Le civiche di Volterra, Montecatini, Castelnuovo, Guardistallo e Pomarance insieme per guardare al futuro della Valle. Una domenica all'insegna del civismo, quella del 26 maggio,...

28 maggio interruzione idrica nel Comune di Casciana Terme Lari, ecco dove

A causa della complessità dell'intervento di riparazione sono stati allestiti due punti di approvvigionamento idrico sostitutivo in vista del ripristino del servizio. Acque comunica che,...

L’Onorevole Mazzetti (Forza Italia) visita i Comuni della Provincia di Pisa

L'On Erica Mazzetti, parlamentare di Forza Italia e membro della Commissione Ambiente ha visitato diversi comuni della Provincia di Pisa, per promuovere la sostenibilità...

News più lette negli ultimi 7 giorni

E’ morto Dj Franchino

Si è spenta per sempre la leggenda Franchino. E' morto a 71 anni Dj Franchino, pseudonimo di Francesco Principato. Lo annunciano la famiglia e gli...

Annamaria, da Volterra a “Il Contadino Cerca Moglie”

Annamaria, una dei protagonisti dell'edizione 2024 de "Il Contadino Cerca Moglie", ha 26 anni e viene da Volterra. Tra i protagonisti di "Il Contadino Cerca...

Muore bimba di 9 mesi, dramma a Cascina

PONTEDERA. Un dramma che lascia senza parole. Come riporta il quotidiano Il Tirreno, la piccola non ce l'ha fatta.  Una notizia che lascia senza fiato, una...

“Pontedera città delle culture: Villaggio delle radici”, ecco il programma del festival

Nel Giardino Suor Ilaria Meoli del Villaggio Piaggio, sabato 25 maggio si terrà l'evento "Pontedera città delle culture: Villaggio delle Radici". "Pontedera Città delle Culture:...

Malore in strada a Pontedera: Andrea muore a 36 anni

Il malore fatale sul Ponte Napoleonico a Pontedera: rianimato, è morto in ospedale. PONTEDERA - Andrea Miotti, di 36 anni, è deceduto a causa di...

Biancoforno a Fornacette: “Mai leso alcun diritto dei lavoratori. La querela? Aspetto personale”

FORNACETTE. La conferenza stampa si è svolta questa mattina, giovedì 23 maggio. L’azienda dolciaria Biancoforno SpA, una delle realtà più importanti in Valdera da 34...