12.5 C
Pisa
martedì 18 Maggio 2021

Assembramenti: forze dell’ordine alle fermate di bus e istituti scolastici

La Questura ha coordinato i servizi straordinari di controllo del territorio effettuati su tutta la provincia, lo scopo evitare assembramenti soprattutto alle fermate dei bus ed in prossimità degli istituti scolastici.

Pattuglie di Questura e Commissariati di Pubblica Sicurezza di Pontedera e Volterra (per un totale nelle 24 h di 20 pattuglie) affiancate da 4 ulteriori pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine della Polizia di Stato richieste dal Questore e giunte da Firenze, nella mattinata di sabato si sono concentrati sulle fermate degli autobus e sugli Istituti scolastici, per evitare pericolosi assembramenti all’ ingresso ed all’uscita delle scuole.

A Pisa, nel pomeriggio le pattuglie aggiuntive sono state dislocate tra il litorale pisano ed il centro storico, con particolare riguardo alla piazza delle Vettovaglie per prevenire gli assembramenti indotti dalla c.d. “malamovida”. Durante i controlli nessuna criticità registrata, l’ufficio stampa comunica che sono state controllate in totale 192 persone e 38 veicoli controllati; ritirate 37 autocertificazioni su cui saranno fatti accertamenti x verificare la legittimita’ degli spostamenti e 8 esercizi commerciali.

Nessuna sanzione elevata per contravvenzioni al d.p.c.m. antiCovid, mentre le pattuglie hanno elevato 4 sanzioni al Codice della Strada x mancata revisione degli autoveicoli ovvero mancata copertura assicurativa per he scaduta. Altri controlli si comunica, hanno riguardato la fabbrica dismessa della Siticem di s. Piero a Grado ed un appartamento in zona porta Fiorentina, entrambi luoghi dove i residenti avevano segnalato movimenti sospetti. Nel primo caso, anche a causa di pregressi controlli fatte dalle pattuglie della Questura la scorsa settimana, le pattuglie non hanno trovato nessuno; nel secondo sono stati rintracciati 3 italiani con precedenti, invitati a tenere un comportamento rispettoso della convivenza civile e delle leggi.

Ultime Notizie

Calcinaia, un arcobaleno contro l’odio e le discriminazioni

Il Comune di Calcinaia celebra la Giornata Internazionale contro l’omofobia, la bifobia e la transfobia. La sera di Lunedì 17 Maggio il Palazzo Municipale sarà...

Cascina: incidente in FiPiLi, fino a 7 km di coda

Si susseguono giornalmente gli incidenti in FiPiLi, altri vengono segnalati in queste ore. Altri incidenti in FiPiLi questo pomeriggio intorno alle 17,30 in prossimità dell'uscita...

Riaperture, Draghi: coprifuoco alle 23 e dal 21 giugno abolito

La proposta di Draghi verrà discussa in queste ore, di seguito una possibile bozza.  Se ne discute in queste ore, la proposta del presidente Draghi...

Vaccino Covid, al via le prenotazioni per le annate 1972-1973

Aperte le prenotazioni per le persone nate nel 1972 e nel 1973. Le persone di 49 e 48 anni quindi da adesso potranno prenotare nei...

Iginio Massari alla ricerca di pasticcieri per la sua nuova pasticceria in Toscana

Il pasticciere più conosciuto d'Italia, Iginio Massari, è pronto ad aprire anche in Toscana una sua pasticceria. La nuova attività aprirà a Firenze e...

Strappa una collanina ad una donna: scippatrice seriale mette a segno l’ennesimo colpo

CASCINA. Un ladro seriale si aggira indisturbato per il territorio cascinese.  Molte le segnalazioni che giungono attraverso mezzo social, ultimo sul gruppo Facebook ''Sei di...

News più lette

Dolore e sgomento a Calcinaia e Pontedera, ci ha lasciato Daniela

VALDERA. Ci ha lascato Daniela Micheletti, persona conosciutissima a Pontedera e Calcinaia, dove insieme al marito Enrico ha gestito l'Edicolé, l'edicola del paese. Daniela,...

Quali sono i comuni della Valdera che rischiano la zona rossa locale?

LA VALDERA. Come anticipato (leggi QUI), nel nuovo decreto anti-Covid le zone rosse scatteranno con il raggiungimento della soglia dei 250 casi settimanali per...

Sgomento in Valdera, oggi l’ultimo saluto ad Antonella

Se ne va all'età di 67 anni, Antonella Barberis, insegnante di educazione fisica conosciutissima in tutta la Valdera. L'ultimo saluto alle ore 11, questa...

Stroncato da un malore, muore a 45 anni dipendente della Biancoforno

PONTEDERA. Se ne è andato alla sola età di 45 anni Paolo Vedovato.  Un malore, poi il ricovero all'Ospedale Lotti di Pontedera. Alcune complicazioni e...

Valdera, muore a 43 anni di tumore

VALDERA. A soli 43 anni muore Michelle Guerrini, da circa 4 anni lottava contro un tumore. Michelle era originaria di San Marcello Pistoiese ma...

Dopo 21 giorni si è ancora contagiosi o si può tornare alla normalità?

COVID-19. È una domanda che molti si pongono: superati i canonici 21 giorni, in cui negli ultimi 7 non si sono manifestati eventi legati...