12.4 C
Pisa
mercoledì 24 Aprile 2024

Vespa World Days a Pontedera, ecco come si sta muovendo la macchina organizzativa

09:26

Imponente apparato organizzativo dietro al grande evento. Attese dalle 15 alle 20 mila persone. Marea di volontari coinvolti: circa trecento dai Vespa Club e altre centinaia dalle associazioni di Polizia di Stato, Carabinieri e Guardia di finanza.

PONTEDERA. Un’organizzazione senza precedenti per un evento straordinario che vedrà oltre 15 mila persone invadere Pontedera e la Valdera, dal 18 al 21 aprile.

Ieri sera, venerdì 8 marzo, al Piccolo Teatro Digitale di Pontedera si è tenuta una riunione operativa tra i Vespa Club della Toscana coinvolti nell’organizzazione dell’evento. Nel corso dell’incontro sono state coordinate le attività e mostrato il programma, non definitivo, dell’evento.

L’evento. L’edizione 2024 del Vespa World Days coincide con il centenario degli stabilimenti Piaggio a Pontedera e il 140° anniversario della nascita della Piaggio. I “Vespa World Days“ sono raduni turistici in cui il Vespa Club organizzatore si impegna a far scoprire le bellezze di casa proprio. Quest’anno saranno a Pontedera e la Valdera a far vivere ai partecipanti una vera e propria “esperienza toscana“ esplorando paesaggi e gustando le specialità gastronomiche.

Raduno Internazionale. L’evento richiama Vespa provenienti da oltre 54 Paesi diversi e da tutti e cinque i continenti. Degli 8 mila vespisti iscritti, 5.400 sono italiani, i restanti provengono da tutto il mondo: tra cui anche Australia, Argentina, Messico e Brasile. La portata internazionale del Vespa World Days è testimoniata anche dalla lingua ufficiale scelta per l’evento, l’inglese: “Questo non significa che durante l’evento parleremo soltanto inglese – spiega Eugenio Leone, vicepresidente del Vespa Club Pontedera – però avremo bisogno di volontari che parlino inglese per accogliere circa 2.000 stranieri iscritti. Molte strutture ricettive dell’intera provincia di Pisa sono già esaurite da settimane, segno dell’entusiasmo e dell’attesa per questo raduno unico”, conclude Leone.

Un momento dell’incontro con i Vespa Club toscani. Foto VTrend

Il programma di 4 giorni: l’inaugurazione ufficiale ci sarà giovedì 18 aprile intorno alle ore 15.00, il secondo giorno ci sarà la Gymkhana World Cup, la scuola di Regolarità e il Main show. Nella mattinata di sabato ci sarà la parata dei vespisti, poi il concorso d’eleganza e la serata di gala con le premiazioni. Nelle giornate di Sabato e Domenica si svolgerà la Vespa Rally Championship e l’evento si concluderà domenica pomeriggio con la cerimonia conclusiva.

Evento diffuso: coinvolta tutta la città. Pontedera si trasformerà completamente durante l’evento, coinvolgendo l’intera città: da piazza del mercato con il Vespa Village, al villaggio Piaggio, passando per il centro città e il Museo Piaggio. L’obiettivo degli organizzatori sarà quello di “Vespizzare Pontedera” allestendo il centro storico con bandierine e installazioni artistiche del mondo Vespa e coinvolgendo i negozi con vetrofanie dedicate alla Vespa.

Vespa Village. Il cuore dell’evento sarà in piazza del Mercato dove sarà allestito il Vespa Village dove ogni sera ci saranno spettacoli, musica, animazione di Radio Deejay e l’area food and beverage. Al Cineplex verrà allestita la centrale operativa da cui coordinare tutte le attività.

Annullo postale. Il 18 aprile, all’interno dello stand di Poste Italiane che verrà allestito al Vespa Village ci sarà la prima emissione del francobollo celebrativo per i 75 anni del Vespa Club d’Italia.

Tour turistici tra le colline. Gli iscritti all’evento potranno partecipare ai vari tour che sono stati organizzati. I vespisti avranno l’opportunità di immergersi in suggestivi tour che abbracciano luoghi della Valdera: come Peccioli, dove i vespisti passeranno attraverso la celebre passerella “Endless Sunset” in occasione della pararata. Altri tour andranno s Monte Pisano, a Pisa, a Terricciola-Lajatico (arrivando al teatro del silenzio), a Volterra e a Lari-Casciana Terme.

Serpentone di Vespa. La sfida organizzativa più grande sarà quella della parata che, molto probabilmente, si svolgerà sabato mattina. Una coda lunghissima di Vespa invaderanno le strade della Valdera modificando notevolmente il normale flusso del traffico. “Sono ancora in corso – spiega Eugenio Leone i dialoghi tra Comuni della Valdera, la Prefettura, le Polizie Municipali e tutti gli enti coinvolti per definire la fattibilità e le modifiche alla viabilità necessarie per svolgere la parata”.

Un momento dell’incontro con i Vespa Club toscani. Foto VTrend

©RIPRODUZIONE RISERVATA
S.L.

Ultime Notizie

Cionini: “Progettiamo insieme la Valdera del domani”

Le dichiarazioni della candidata a Sindaco del centrosinistra a Capannoli Barbara Cionini. "Lavoriamo insieme affinché l'intero territorio sia al centro di una ripartenza collettiva. Perché la...

La Compagnia Bohemians Arte e Musical torna al teatro ‘ERA’, pronta a stupire con: ‘ritorno al musical’

La compagnia teatrale Bohemians Arte e Musical di Pontedera è pronta a stupire nuovamente il pubblico con il suo tanto atteso ritorno sulle tavole...

“Vespa patrimonio Unesco, approvata mozione”

Le dichiarazioni di Elena Meini, Capogruppo in Consiglio regionale della Lega. "Proprio nel giorno in cui, nel 1946, a Pontedera veniva brevettato il primo modello di...

Scontro tra un’auto e un furgone a Bientina, feriti 

L'incidente stradale si è verificato nella serata di ieri, martedì 23 aprile. Un incidente stradale si è verificato nella serata di ieri, martedì 23 aprile,...

Incidente a Terricciola, gravissimo 29enne

L'incidente stradale si è verificato nella serata di ieri, martedì 23 aprile. Un grave incidente stradale si è verificato poco prima delle 21 di ieri,...

Ragazzino salta sui binari a Pontedera, il folle gioco 

La circolazione ferroviaria è tornata regolare in prossimità di Pontedera dopo l'intervento delle Forze dell'ordine. Per circa 35 minuti, la circolazione ferroviaria sulla linea Empoli...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Giulia e Gianluca, un giro in Vespa a Pontedera e via a sposarsi! 

I due appassionati della Vespa hanno raggiunto Pontedera e quindi il raduno mondiale un giorno prima del loro matrimonio. La Vespa non è solo un mezzo...

Muore a 25 anni in un incidente: lascia una bimba, lutto a Pisa 

L'incidente stradale si è verificato nella mattinata di ieri, lunedì 22 aprile. Un incidente stradale mortale si è verificato nella mattinata di ieri, lunedì 22...

Pista ciclabile di Capannoli, Bacherotti: “Cecchini faccia luce sul progetto”

L'interpellanza del consigliere comunale della maggioranza e segretario del Pd di Capannoli contro la sindaca Arianna Cecchini in merito alla nuova pista ciclabile del...

L’ultimo saluto a Mattia: folla, dolore e lacrime a San Romano [VIDEO] 

SAN MINIATO. Un dolore che strazia il cuore, che toglie il respiro. Compagni di squadra, dirigenti, amici e conoscenti: nessuno è voluto mancare all'ultimo saluto di...

Viabilità e sosta: ecco tutte le modifiche durante i Vespa World Days

PONTEDERA.  L'ingresso al Vespa Village è libero e tutte le iniziative legate all'evento sono gratuite e di libero accesso. I Vespa World Days rappresentano la...

Bonus Idrico per i residenti dell’Unione Valdera, ecco come ottenerlo

C’è tempo fino al 20 Maggio per fare domanda per il Bonus Idrico integrativo 2024 ed ottenere una riduzione della spesa annuale sostenuta per...