23.8 C
Pisa
martedì 28 Maggio 2024

Vagava sulla Fi-Pi-Li, il cane Lupin accolto in Comune a Montopoli

14:13

Il cane Lupin accolto in Comune a Montopoli.

8 e 9 giugno ci saranno le Amministrative in Valdera, hai già deciso per chi votare?

  • Sì, ho già deciso per chi voterò (60%, 741 Votes)
  • No, non ho ancora deciso (26%, 319 Votes)
  • Non andrò a votare (10%, 129 Votes)
  • Voterò scheda bianca (3%, 41 Votes)

Voti totali: 1.230

Loading ... Loading ...

Un ospite speciale è stato ricevuto in Comune a Montopoli. Soltanto poche settimane fa il cane Lupin è stato protagonista di numerosi avvistamenti, segnalazioni e post social. Qualcuno lo aveva abbandonato vicino alla FiPiLi e lui continuava a vagare intorno alla superstrada in cerca dei suoi padroni mettendo in pericolo la propria vita e quella di tanti automobilisti. Dopo giorni di ricerche finalmente Lupin si è fatto avvicinare consentendo la cattura, il passaggio al canile per le visite di routine e la procedura per l’adozione. Adesso vive con Enrico Fogli, un uomo che fin dai giorni delle ricerche aveva espresso il desiderio di poterlo avere con sé.

Vagava sulla Fi-Pi-Li, il cane Lupin è stato adottato

Grazie a Enrico Fogli questa è stata una storia a lieto finehanno detto il sindaco Giovanni Capecchi e la vicesindaca Linda Vanni –. A nome dell’amministrazione comunale, vogliamo esprimere gratitudine a Enrico come simbolo di tutte quelle persone che adottano un animale abbandonato donandogli una casa e una famiglia. Grazie a tutti i volontari e le volontarie, in particolare a Federica, Gaia e Sara, che hanno seguito la storia di Lupin e che ogni giorno si prendono cura dei nostri amici animali e grazie al canile di Lajatico e all’associazione Amici a quattro zampe, guidata dalla dottoressa Rossella Prosperi, per il grande lavoro che svolgono con dedizione e passione“.

Per prendere Lupin è stata fondamentale la collaborazione di altri due protagonisti animali: Edgar e Teo i cani di Carmelo Barone. “Ogni mattinaracconta Baroneesco per una passeggiata con i miei cani e in quei giorni di avvistamenti abbiamo incontrato più volte Lupin. Edgar e Teo un giorno sono riusciti a portarlo verso un angolo di una casa consentendoci di mettergli il guinzaglio e di chiamare i vigili per la presa in carico“.

Una storia utile per sensibilizzare contro gli abbandoni e ricordare le buone pratiche da seguire quando ci si trova in situazioni simili.

Foto: Comune di Montopoli in Val d’Arno

Anni fa Montopoli aveva una situazione critica per quanto riguarda il numero dei cani presenti al canile, 80 cani alla Cappuccina e una ventina a Montespertoli – ha raccontato Rossella Prosperi grazie al grande lavoro svolto dalle volontarie adesso contiamo un solo cane, Aron, e tre gatti. Esempio di come la collaborazione tra associazioni e amministrazioni comunali sia fondamentale affinché gli animali possano trovare presto una nuova casa“.

Cosa fare quindi se si vede un animale in difficoltà? Dalle 8 alle 20 contattare la polizia municipale 0571 466401 e i carabinieri dalle 20 alle 8, saranno loro poi ad attivare le associazioni competenti che hanno le convenzioni con il Comune per la cattura, la custodia e le cure dell’animale. In orari di apertura contattare l’ufficio ambiente del Comune di Montopoli al numero 0571 449856. È importante non spaventare l’animale con l’intento di allontanarlo e non dargli da mangiare. I post sui social possono essere utili ma non devono sostituire le segnalazioni alle autorità competenti. Fonte: Comune di Montopoli in Val d’Arno

Ultime Notizie

“Lealtà e rispetto!” Riappeso il manifesto stracciato di Lupi candidato sindaco a Ponsacco, ecco da chi

Con una mossa non certo consueta, apprendiamo la notizia secondo cui liste all'opposizione e non, hanno riappeso il manifesto staccato da ignoti, del candidato...

900 mila euro per la Nuova Casa di Comunità a Marina di Pisa

Nuova Casa di Comunità del Litorale, cantiere al via: investimento da 900mila euro per riqualificare e ampliare il distretto di Marina di Pisa. Durante i...

Concessioni balneari, previsione equo indennizzo per il concessionario uscente a carico del subentrante

La novità della proposta di legge approvata è quella di riconoscere un equo indennizzo per il concessionario uscente, a carico di quello subentrante. La proposta...

Progetto Civico per una Val di Cecina unita

Le civiche di Volterra, Montecatini, Castelnuovo, Guardistallo e Pomarance insieme per guardare al futuro della Valle. Una domenica all'insegna del civismo, quella del 26 maggio,...

28 maggio interruzione idrica nel Comune di Casciana Terme Lari, ecco dove

A causa della complessità dell'intervento di riparazione sono stati allestiti due punti di approvvigionamento idrico sostitutivo in vista del ripristino del servizio. Acque comunica che,...

L’Onorevole Mazzetti (Forza Italia) visita i Comuni della Provincia di Pisa

L'On Erica Mazzetti, parlamentare di Forza Italia e membro della Commissione Ambiente ha visitato diversi comuni della Provincia di Pisa, per promuovere la sostenibilità...

News più lette negli ultimi 7 giorni

E’ morto Dj Franchino

Si è spenta per sempre la leggenda Franchino. E' morto a 71 anni Dj Franchino, pseudonimo di Francesco Principato. Lo annunciano la famiglia e gli...

Annamaria, da Volterra a “Il Contadino Cerca Moglie”

Annamaria, una dei protagonisti dell'edizione 2024 de "Il Contadino Cerca Moglie", ha 26 anni e viene da Volterra. Tra i protagonisti di "Il Contadino Cerca...

Muore bimba di 9 mesi, dramma a Cascina

PONTEDERA. Un dramma che lascia senza parole. Come riporta il quotidiano Il Tirreno, la piccola non ce l'ha fatta.  Una notizia che lascia senza fiato, una...

“Pontedera città delle culture: Villaggio delle radici”, ecco il programma del festival

Nel Giardino Suor Ilaria Meoli del Villaggio Piaggio, sabato 25 maggio si terrà l'evento "Pontedera città delle culture: Villaggio delle Radici". "Pontedera Città delle Culture:...

Biancoforno a Fornacette: “Mai leso alcun diritto dei lavoratori. La querela? Aspetto personale”

FORNACETTE. La conferenza stampa si è svolta questa mattina, giovedì 23 maggio. L’azienda dolciaria Biancoforno SpA, una delle realtà più importanti in Valdera da 34...

Malore in strada a Pontedera: Andrea muore a 36 anni

Il malore fatale sul Ponte Napoleonico a Pontedera: rianimato, è morto in ospedale. PONTEDERA - Andrea Miotti, di 36 anni, è deceduto a causa di...