22.4 C
Pisa
domenica 26 Maggio 2024

Trasporto pubblico a Pontedera, 4 navette gratuite e 3 linee urbane: ecco cosa cambia [VIDEO]

17:29

Rivoluzione mobilità: il 22 aprile prenderà il via la seconda fase di riorganizzazione del trasporto pubblico locale. Coperte dal servizio anche la frazione di Treggiaia (linea 3), di Montecastello (linea 1) e la zona industriale di Gello. Ecco tutte le novità.

PONTEDERA. Il piano di rimodulazione e potenziamento del trasporto pubblico locale messo in campo dall’amministrazione si articola in due fasi. La prima fase, iniziata il 26 febbraio, ha riguardato le navette urbane. La seconda fase inizierà il 22 aprile e riguarderà le nuove linee urbane e l’introduzione di una quarta navetta, la cosiddetta navetta D.

“Un sistema integrato di trasporto urbano – ha spiegato l’assessore Mattia Belli – che con 4 navette gratuite e 3 linee urbane raggiungiamo tutte le aree della città, passando da 230 a 368 chilometri percorsi dal trasporto pubblico di Pontedera. Una riorganizzazione del sistema che fa diventare Pontedera la città con il più ampio servizio di trasporto pubblico locale in Toscana, dopo Firenze e Pisa”.

Tre linee e quattro navette per una città con una mobilità pubblica innovativa e capace di rispondere ai crescenti bisogni di una città che cresce. Oltre a soddisfare le richieste provenienti dalle frazioni – ha detto il sindaco di Pontedera, Matteo Franconi -, per la prima volta diamo una risposta alla zona industriale di Gello (con la linea 2, ndr)“.

Alle navette aggiungiamo le tre linee 1,2,3 – ha spiegato Luca Barsaglini, responsabile movimento Autolinee Toscane per la Provincia di Pisa – che garantiscono lo stesso livello di servizio che c’era prima, più i collegamenti nuovi verso le frazioni collinari di Montecastello e Treggiaia. La nuova linea 2 inoltre, rispetto alla precedente, avrà un esercizio più intenso nell’arco giornaliero e servirà la zona industriale di Gello“.

La prima fase: ha previsto l’introduzione della terza linea (navetta C) e l’espansione della linea B. Il percorso della navetta A è restato invariato: parte da piazza del mercato e arriva in piazza Gronchi. La navetta B parte da piazza Garibaldi e va al cimitero, passando per viale Rinaldo Piaggio, offrendo quindi la possibilità ai pendolari di lasciare l’auto ai cimiteri e raggiungere la stazione dei treni. Con la navetta C che ha un tragitto che da piazza Garibaldi, passando per piazza del Duomo e Villaggi, arriva al Chiesino. Al ritorno aggiunge una fermata alla stazione e fa ritorno in piazza Garibaldi.

La seconda fase: che entrerà in funzione dal 22 aprile prevede il rafforzamento delle linee urbane e l’introduzione della navetta D che collegherà Pardossi a Fornacette. La navetta D ha gli orari in corrispondenza con quelli dell’autolinea 180 per/da Pontedera ed eventualmente per/da Cascina/Pisa. Presenta un servizio su tre fasce orarie (6:30-8:30, 12:30-14:30, 17:30-19:30) con frequenza di servizio media di 30 minuti.

Ecco il tragitto delle navette e delle linee urbane:

  • Navetta gratuita A: PARK CINEPLEX-INDIPENDENZA-MARTIRI-GRONCHI. La Navetta A è caratterizzata dalla frequenza di servizio di 20 minuti e, rispetto al percorso attuale, presenta il prolungamento di tutte le corse in via Indipendenza fino alla rotatoria con via Ghandi. La validità delle corse è feriale tutto l’anno. L’accesso al servizio è gratuito per l’utenza.

  • Navetta gratuita B: Linea limitata alla tratta Park cimitero – Piazza Garibaldi,
    con doppio istradamento. I due istradamenti si alternano ogni 30 minuti, portando la frequenza del collegamento Park cimitero – Garibaldi ogni 15 minuti.

  • Navetta gratuita C: Nuova linea: piazza Garibaldi – Chiesino. Frequenza ogni 30 minuti.

  • Navetta gratuita D: Nuova linea Pardossi – Fornacette, con interscambio da e per
    Pontedera; attiva nelle fasce orarie 6:30-8:30, 12:30-14:15
    e 17:30-19:15.

  • Nuova Linea 1: Modifica percorso: Stazione – Centro – Stadio – La Rotta, con alcune corse prolungate fino a Montecastello. Collega con un servizio ad orario la Stazione Fs con lo Stadio e la Rotta e 5 corse sono prolungate da località La Rotta alla frazione di Montecastello. La validità delle corse è feriale tutto l’anno.

  • Modifiche linea 2: Modifica percorso: Stazione – Centro – Stadio – La Rotta, con alcune corse prolungate fino a Montecastello. Collega con un servizio ad orario la Stazione con viale Africa, le frazioni di Santa Lucia, Gello zona industriale e Le Melorie. Il servizio è esteso a tutto l’arco giornaliero e la validità delle corse è feriale tutto l’anno escluso il mese di Agosto.

  • Nuova linea 3: Nuova linea: Stazione – Centro – Nenni – Romito – Val di Cava,
    con alcune corse prolungate fino a Treggiaia. Collega con un servizio ad orario la Stazione con via De Nicola e via Nenni, prosegue per la frazione del Romito fino in Val di Cava e con 5 corse raggiunge la frazione di Treggiaia. La validità delle corse è feriale tutto l’anno.

S.L. ©️RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime Notizie

Muore mamma di due bimbi, dramma a Pisa

La drammatica notizia si è diffusa rapidamente sui social, dove ora dopo ora si moltiplicano i messaggi di cordoglio. E’ venuto a mancare Annarica Elba,...

Salvati due cuccioli di capriolo senza mamma a Palaia

La storia a lieto fine nel comune di Palaia.  I volontari dell’Associazione Amici Animali 4 Zampe, che dal 2014 gestisce il Parco Canile "La Valle...

Guida senza patente e rifiuta l’esame tossicologico, denunciato dai Carabinieri di Volterra 

Territorio della Compagnia di Volterra: guida senza aver mai conseguito la patente e rifiuta di sottoporsi ad esame tossicologico. E' stato denunciato dai Carabinieri. I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia...

Macelloni scrive ai candidati Sindaci PD della Valdera

Il Sindaco di Peccioli Renzo Macelloni ha scritto una lettera aperta ai candidati sindaci del PD della Valdera: Barbara Cionini (Capannoli), Matteo Franconi (Pontedera)...

Escrementi di topi e sporco, i Nas chiudono un locale nel Pisano

E' stato contestato il mantenimento in pessime condizioni igienico sanitarie del locale cucina e del deposito alimenti. In un comune del comprensorio della Compagnia di Pisa, i Carabinieri...

Santa Ubaldesca Taccini, la processione in Arno: serata magica a Calcinaia [VIDEO]

Sulle acque dell’Arno prospicienti Piazza Indipendenza è stato rievocato il trasporto delle reliquie della Santa e l’effige di Ubaldesca ha solcato il fiume prima...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Malore in strada a Pontedera: Andrea muore a 36 anni

Il malore fatale sul Ponte Napoleonico a Pontedera: rianimato, è morto in ospedale. PONTEDERA - Andrea Miotti, di 36 anni, è deceduto a causa di...

E’ morto Dj Franchino

Si è spenta per sempre la leggenda Franchino. E' morto a 71 anni Dj Franchino, pseudonimo di Francesco Principato. Lo annunciano la famiglia e gli...

Miss Mamma Italiana XXXI: premiata una mamma di San Giuliano Terme

Durante le selezioni per la nuova edizione del concorso della Te.Ma Spettacoli di Paolo Teti, la 47enne Michela Melai di San Giuliano Terme ha...

Botte da orbi nei pressi della stazione a Pontedera

PONTEDERA. Il fatto è accaduto nel tardo pomeriggio nella zona della stazione.  Una lite violenta si è verificata nel tardo pomeriggio di domenica 19 maggio in...

Parcheggia l’auto in via Emilia a Pisa e la trova distrutta

PISA. L'appello della donna: "Se qualcuno avesse visto o sentito qualcosa mi può contattare". Quando è andata a prendere l’auto di sua figlia, regolarmente parcheggiata in...

“Pontedera città delle culture: Villaggio delle radici”, ecco il programma del festival

Nel Giardino Suor Ilaria Meoli del Villaggio Piaggio, sabato 25 maggio si terrà l'evento "Pontedera città delle culture: Villaggio delle Radici". "Pontedera Città delle Culture:...